Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone A 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Camerano e di Vigor C. Fidar

Camerano Vigor C. Fidar
3 : 1
 

Commento


CAMERANO: Ruspantini, Polenta, Brandoni, Spinaci, Tombesi, Polzonetti, Defendi (89' Angeletti), Principi, Taddei (83' D'Antonio), Santoni, Giacchetta (68' Recanatini),. All.: Montenovo

VIGOR: Pesaresi, Massetti, Franzoni, Pucci, Rocchini, Polzonetti, Piccini, Bartomeoli, Marziani (65' Pennacchioni), Gigli (81' Mariani), Marku (55' Vergani). All.: Marincioni

ARBITRO: Singh di Macerata

Reti:21’ Gigli, 35’ Polzonetti, 39’Giacchetta, 60’ Santoni

CAMERANO. Un Camerano con diverse assenze conquista 3 punti che lo proietta nei play off, a farne le spese la Vigor che , però, dopo 3 minuti potrebbe passare in vantaggio con un diagonale di Piccini deviato da Ruspantini .Al 10’ la prima occasione per i locali con Principi che impegna Pesaresi bravo a respingere di piede la conclusione .Un minuto dopo Defendi con un bel tiro sfiora il palo, poi al 21’ il vantaggio fidardense, punizione dal limite, la palla va sulla testa di Piccini che la rimette sul secondo palo, dove Gigli di petto realizza il gol. Si arriva al 35’ con Polzonetti che salta due difensori e dal limite trova il pareggio con un tiro a fil di palo. Da qui esce il Camerano che già al 39 trova il gol del vantaggio, cross dal fondo, Giacchetta anticipa il proprio marcatore e batte Pesaresi sul primo palo. Potrebbe arrivare anche la terza rete ma la punizione di Santoni va sulla traversa ed esce fuori. Nella ripresa il Camerano vuole chiudere la partita, ci prova con Santoni che servito da Brandoni calcia fuori. Al 51’ Defendi vince un rimpallo ed entra in area ma Pesaresi respinge il suo tiro. Al minuto 56’ con la Vigor sbilanciata in avanti Santoni s’invola verso Pesaresi e lo beffa con un pallonetto, ma il pallone esce a fil di palo. lo stesso Santoni chiude il match al 60’, triangolo con Defendi ed appena in area mette il pallone sotto la traversa. La squadra locale poi controlla la partita senza grossi problemi fino alla fine con la Vigor che cerca di accorciare le distanze con palloni alti in area che non creano problemi a Ruspantini.