Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone A 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di FCV Senigallia e di Moie Vallesina

FCV Senigallia Moie Vallesina
0 : 2
 

Commento


Calcio Promozione: FC Senigallia - Moie Vallesina : 0 - 2

Tabellino:

F.C. Senigallia: Minardi, Giantomasi, Spezie, Marini(29° s.t. Gresta),Bellagamba, Rosi, Cusimano, Sebastianelli, Chicco, Terrè (1° s.t. Coppa),Ripesi (1° s. t. Candelaresi) All. Goldoni

Moie Vallesina: Cerioni,Federici,Mimotti,Birarelli,Spinelli,Balleello,Capecci,Mosca,Biagioli(29° s.t. Marchegiani),Mastri (8° s. t. Morbidelli),Pieralisi(32° s.t. Tiranti). All. Latini

Arbitro: Boiani di pesaro

Reti: 26° p.t. Biagioli, 39° s.t. Mosca

Moie. Splendida prestazione del Moie Vallesina, che vince con autorità sul difficile campo di Senigallia e mette in mostra tutte le sue potenzialità. La squadra di Mister Latini rischia di andare sotto in avvio ma poi indirizza la partita nei suoi binari preferiti, si porta in vantaggio, concede poco o niente all'avversario e nel finale trova il sigillo del raddoppio, a coronamento di una vittoria netta che pone fine a due tabù moiaroli: il campo sintetico e l'ostico Miciulli ora F. C. Senigallia, "reo" nelle ultime due stagioni di aver tolto ai ragazzi del Presidente Possanzini la possibilità di raggiungere i propri meritati obbiettivi.

Dopo una prima fase di studio la squadra di casa sfiora il vantaggio: Cusimano sulla sinistra sbaglia il cross ma la traiettoria rischia di beffare Cerioni che smanaccia e si rifugia nella traversa; la palla rimbalza a centro area proprio nella zona dell'accorrente Ripesi che tira a botta sicura; sembra gol fatto ma Patrizio Belleello si immola e compie un intervento prodigioso che salva la sua porta.
Lo scampato pericolo da la scossa giusta ai rosso-blu, che difendono con più aggressività e cominciano a farsi pericolosi in area avversaria.
Al 26esimo ecco il vantaggio: Biagioli va in pressione su Bellagamba che perde malamente palla, il numero 9 si invola verso la porta senigalliese e appena fuori area fa partire un diagonale che batte Minardi sulla sua destra.
Al 35esimo la partita dovrebbe chiudersi: Birarelli lancia in profondità ancora Biagioli che lascia sul posto i difensori centrali, il portiere lo stende in maniera netta ed inequivocabile ma il direttore di gara fa finta di niente tra l'incredulità generale.
Al 37esimo altro episodio sconcertante. Imbarazzante tuffo in area di Chicco che, dopo aver segnato con l'inganno nel match dello scorso anno, si tuffa platealmente in area cercando un rigore a dir poco demenziale: sarebbe simulazione da rosso diretto, ma incredibilmente l'arbitro non estrae nemmeno il cartellino giallo!
Nel secondo tempo l'allenatore locale fa entrare Coppa e Candelaresi, con la speranza di dare maggiore incisività al suo attacco, ma il Moie Vallesina si difende con ordine e lascia un solo tiro agli avversari, peraltro respinto senza affanni dall'attento Mirco Cerioni. L'FC Senigallia colleziona diversi calci d'angolo e nulla più, mentre il Moie Vallesina, nelle sue pericolose ripartenze, sfiora ripetutamente il raddoppio.
Raddoppio che arriva all'84esimo ed è frutto di un contropiede da manuale: su un rilancio dalle retrovie Capecci prolunga di tacco in direzione dell'accorrente Tiranti, che senza pensarci due volte cambia gioco di prima verso Lorenzo Mosca, cha sta arrivando da dietro a tutta velocità; il numero 8 moiarolo entra in area e con un tiro rasoterra chiude l'incontro.
Due minuti dopo sembra servito anche il terzo gol, ma l'elegantissimo pallonetto di uno scatenato Andrea Capecci sfiora il palo e si perde sul fondo.
Domenica 2 Ottobre si torna al Pierucci: alle 15,30 calcio d'inizio di Moie Vallesina - Vigor Castelfidardo

Gianluca BiagioliGianluca Biagioli