Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone A 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Valfoglia e di GabicceGradara

Valfoglia GabicceGradara
1 : 2
 

Commento


VALFOGLIA: ANGELUCCI, DIOMEDE (25' ST MBAYE), MORELLI, ROSSI, SERAFIN, ROMAGNA, BASTIANONI, BOZZETTO (13'ST BALDELLI), ZAZZERONI, CALVARESI, ROSELLI. A DISP.ADEBIYI, POLIDORI, SISTI, MAGNANI, ENNASI.
GABICCE GRADARA: PALAZZI, TERENZI, COSTA, FABBRI, SABATTINI, TEBALDI, SIMONCELLI (15'ST CERAMICOLA), FERRANI, ROSSI, CESARONI (15'ST MARCHETTI), ARDUINI. A DISP. IACOBAN, ALESSANDRI, LAVANNA, DEDJA, FACONDINI. ALL. ANGELINI

ARBITRO: GINALUCA RENZI DI PESARO ASS. TAMBURINI E PIZZAGALLI DI PESARO.
RETI: 14'PT CALVARESI, 24'PT ROSSI, 19'ST MARCHETTI.
AMM. TERENZI, ARDUINI, TEBALDI, FABBRI, BOZZETTO, MORELLI, ZAZZERONI, BALDELLI.

Esordio di campionato positivo per mister Angelini, con il Gabicce Gradara che ritrova la vittoria che mancava da ben sei giornate (l'ultimo sorriso risale alla 15° giornata contro l'FC Senigallia) grazie al centro del cecchino Alessandro Rossi e la prima segnatura stagionale di Nicolo' Marchetti, 3 punti che muovono la classifica, rossoblu ora a quota 21. Fuori Muratori, Facondini e Grieco, tra i pali gli adriatici presentano Palazzi e in panchina il giovane Iacoban classe '99. Prima fiammata timbrata Valfoglia al 2' Bastianoni trova la pronta risposta di Palazzi, mentre al 12' la volè di Rossi in area viene fermata da Angelucci. Al 14' i locali si portano in vantaggio: Sabattini perde palla nella tre quarti, ne approfitta Calvaresi che serve al limite Zazzeroni, Tebaldi rallenta l'azione ma non spazza via ed è nuovamente Calvaresi col destro a mandare la sfera in rete.  Al 24' il Gabicce Gradara agguanta il pareggio, bel fraseggio fra Arduini e Rossi, con l'attaccante rossoblu che stoppa di petto resiste ad un tekkel e di piatto insacca alle spalle dell'estremo locale. Stessi ventidue in avvio di ripresa che si apre con il tentativo del Valfoglia, Rossi, rigore in movimento, manda alto. Al 15' altra ottima chance per i locali, Bastianoni trova sulla propria strada un superbo Palazzi, respinta corta, a portiere battuto la palla ricade a centro area ma Zazzeroni di testa non inquadra il sette. Al 18' punizione di Costa al contagiri per Rossi che indirizza di testa di un soffio a lato. Il gol è nell'aria è giunge al 19': traversone di Costa a tagliare tutto il campo, alla sinistra trova Rossi discesa in velocità da lungo linea palla al centro, in scivolata rapace Marchetti gonfia il sacco, esplosione di gioia sugli spalti per i tifosi rossoblu. Al 25' ci prova nuovamente Rossi che scocca il destro sul primo palo trovando l'opposizione di Angelucci. Nove i minuti si recupero effettivi duranti i quali ci prova Mbaye in rovesciata, centrale, facile per Palazzi, rossoblu che concludono in avanti, al triplice fischio grande soddisfazione per questa vittoria fortemente voluta in cui gli ospiti hanno dato prova di grande grinta.