Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Promozione Girone A 2018/2019


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di FCV Senigallia e di Atletico Alma

FCV Senigallia 0 : 2 Atletico Alma
 

Commento


Un’ottima Fc Senigallia sbatte contro l’Atletico Alma e dice addio al sogno-playoff

Bisognava vincere e sperare in un rush finale quasi perfetto per provare a raggiungere il sogno dei playoff. Invece è arrivata una sconfitta che spegne definitivamente tali ambizioni.

L’Fc Senigallia è andata infatti kappao 2 a 0 in casa al cospetto della corazzata Atletico Alma, seconda forza del campionato. I fanesi si sono imposti con un gol per tempo: il bomber Rolon ha aperto i conti al 22′ e Vaierani su rigore nella ripresa al 10′ li ha chiusi. Prima, in mezzo e dopo ottima prova dei biancorossoblu, come spesso accaduto nell’ultimo mese. Ma anche una mancanza di concretezza e – per una volta passatecelo – una sortedecisamente avversa che hanno negato di passare in vantaggio prima e di rimontare poi.

L’undici di Goldoni è andato spesso molto vicino al gol in avvio: traversa di Terrè ben presto, poi due chance non capitalizzate da D’Errico e Chicco, quindi esulta Sdruccioli che segna ma si vede annullare la rete perché, secondo il guardalinee, il pallone aveva varcato la linea di fondo prima che D’Errico riuscisse a fornire l’assist. Tutto ciò proprio a ridosso del gol di Rolon, giunto beffardo praticamente sul ribaltamento di azione. Quella è stata una botta tremenda, ma l’Fc ha continuato a spingere con vigore. Ed è arrivato un altro legno, stavolta con Chicco, ma anche due interventi prodigiosi di Andreani. Insomma, la palla non ne ha proprio voluto sapere di entrare nella porta avversaria. Al 10′ della ripresa il colpo del kappao: rigore per gli ospiti, Vaierani trasforma e la partita è praticamente chiusa. Anche se va detto che pure nei restanti 35 minuti abbondanti Rosi e compagni ci hanno provato con cuore e orgoglio. Ma non era giornata. O forse non era destino.

L’Fc Senigallia esci dal campo sconfitta da una forte e cinica Alma, ma comunque a testa alta.

 

Tabellino FC SENIGALLIA-ATLETICO ALMA 0-2
FC SENIGALLIA: Minardi, Sdruccioli (46′ Gregorini), Giantomasi, Marini, Giraldi (60′ Gresta), Rosi, Cusimano, Terrè (70′ Pesaresi), Chicco, D’Errico, Spezie. All. Goldoni
ATLETICO ALMA: Andreani, Marongiu, Cenciarini, Donnini, Gabbianelli, Passeri, Bernacchia, Bufalo (60′ Zandri), Damiani, Rolon (70′ Palazzi), Varierani (85′ Torcoletti). All. Carta
ARBITRO: Stacura di San Benedetto del Tronto
RETI: 22’ Rolon, 55′ rig. Vaierani
NOTE: spettatori 300 circa.

(Uff. Stampa FC Senigallia)