Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Promozione Girone B 2018/2019


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di P. S.Elpidio e di Lorese

P. S.Elpidio 2 : 0 Lorese
 

Commento


PORTO S. ELPIDIO: Lattanzi, Simoni, Stortini, Cozzi, Marcantoni, Mengo, Islami, Chiappini, Santacroce (54’ Cirella), Riccardo Cuccù, Ramadori (66’ Marozzi). A disposizione: Genga, Cannoni, Belleggia, Marconi, Minnucci. All. Stefano Cuccù
LORESE: Carnevali, Paciaroni (80’ Selimi), Tarquini, Fermani (30’ Silenzi), Labriola, Mochi, Compagnucci, Tidiane (92’ Ulissi), Latini, Frascerra, Bigioni. A disposizione: Bonaiuto, Vichi, Pettinari. All. Pierantoni
Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno (Fiammetta e Marinelli)
Reti: 61’ Ramadori, 92’ Cirella

Porto Sant’Elpidio – Continua la corsa sfrenata del Porto Sant’Elpidio che, con una gara giudiziosa, nel secondo tempo riesce ad avere la meglio nei confronti di una Lorese in piena lotta in zona play off. Partono forte i locali che già al 7’ su azione d’angolo sfiorano la rete con Marcantoni che impegna severamente Carnevali, sulla ribattuta di quest’ultimo tiro a botta sicura di Cozzi salvato sulla riga da un difensore. Allo scadere è Islami a mettere in apprensione la difesa ospite che libera con autorità. Al 61’ il vantaggio del Porto Sant’Elpidio: preciso lancio di Chiappini per Ramadori, che entra in area e con un diagonale chirurgico di destro, sul secondo palo, supera Carnevali. Gli ospito tentano di recuperare lo svantaggio e si rendono pericolosi al 78’ con Latini che impegna severamente Lattanzi. Nel recupero con la Lorese in avanti a cercare il pari è il neo entrato Cirella che chiude definitivamente l’incontro siglando il 2 a 0.