Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Promozione Girone B 2018/2019


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Monturano C. e di Potenza Picena

Monturano C. 0 : 0 Potenza Picena
 

Commento


MONTURANO CAMPIGLIONE: DIOMEDI, MARZIALI, VITI, ULISSI, MANDOLESI (83’ BERTO), BELLEGGIA (61’ RENZI), MONTERUBBIANESI (64’ BOSONI), VALLESI F., BRACALENTE , MORETTI.  MISTER:  BAGALINI

POTENZA PICENA:  NATALI, MARIANI, MONACO (83’ TARTABINI), TOMASSINI (46’ FINUCCI), MONTENERI, SULCE, ATRAGENE  (83’ LATINI), ROSATI, PEPI, CROCERI, PANTONE.    MISTER  CETERA
ARBITRO: GRIECO  (SEZ.AP) - ASSISTENTI: DERVISHI  e  SCARPETTI  (SEZ. SBT)
AMMONITI: Cerquozzi, Atragene, Croceri

MONTE URANO. Pareggio che dal risultato ad occhiali lascerebbe presagire un incontro con poche emozioni e poco agonismo ed invece i tifosi presenti al Comunale di Monte Urano hanno assistito ad una partita divertente e con continui capovolgimenti di fronte dove solo la bravura dei portieri e la mancanza di fortuna non ha permesso alle due compagini di segnare almeno un gol. Il Monturano parte subito bene e applica una discreta pressione agli ospiti i quali non fanno più di tanto avvicinare gli attaccanti dalle parti di Natali e cercano di colpire con rilanci lunghi  rivolti ai propri attaccanti, allentando così la pressione ed in un paio di occasioni riesce ad impensierire la retroguardia locale oggi molto attenta e guardinga. Il Monturano può mangiarsi le mani anche per una traversa colpita dagli sviluppi di un calcio d’angolo quando il capitano ospite Croceri, cerca di allontanare la palla di testa ma colpisce male e ci manca poco per beffare il proprio portiere.
La ripresa è molto simile alla prima frazione con diverse occasioni da entrambe le parti e le due più clamorose capitano sui piedi di Atragene per il Potenza Picena che non sfrutta un mancato fuorigioco difensivo e che a tu per tu con il portiere monturanese Diomedi, non riesce a fare un semplicissimo pallonetto e con Moretti che in due occasioni distinte si fa ribattere il tiro a botta sicura prima dal portiere e successivamente da un difensore su una scivolata disperata. I ragazzi monturanesi del mister Bagalini, soprattutto negli ultimi venti minuti, spingono e cercano il gol della vittoria mentre gli ospiti cercano di contenere e effettuare improvvise ripartenze ma per entrambe le formazioni il gol non arriva.
Il Potenza Picena esce con un punto e muove la classifica mentre il Monturano meritava maggiormente i 3 punti ma non li ottiene ed oggi probabilmente solo un evento fortuito poteva essere l’ago della bilancia per sbloccare a favore di una delle due squadre il risultato. Il Monturano continua la striscia positiva ma visti i risultati anche delle altre squadre, la salvezza diretta sembra più lontana ma con il gioco espresso nelle ultime gare e con un pizzico di fortuna in più i ragazzi del Monturano possono ancora sognarci.

 Mengoni  Massimo