Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone B 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Jrvs Ascoli e di Montefano

Jrvs Ascoli Montefano
0 : 3
 

Commento


JRVS Ascoli: Calvaresi Loreti (60° nFiliaggi) Acciarri Angelini Ventura (82° Bartolomei) Pupi (60° Traini) Tarquini  Gibellieri Cottilli (60° Traini) Mignini. A disp. Urbini Pizzi Calvaresi A. Traini Morganti Bartolomei Filiaggi. All. Massi
Montefano: Rocchi Cesari Mengoni Camilloni (79° Secula) Donati (64° Lorenzetti) Moschetta Aquino (68° Guzzini) Silvestroni Latini (85° Cingolani) Rossini (80° Bonifazi) Bonacci. A disp. Sopranzetti Dourasse. All. Lattanzi.

Arbitro: Simone Accorroni di Jesi – Collaboratori Justin Dervishi e Francesco Feliziani
Reti: 15° e 55° Aquino (M) 25° Bonacci (M)

ASCOLI PICENO. Non c'è stata partita fin dall'inizio. Gli ospiti hanno preso il pallino del gioco e non lo hanno mai mollato. Al 12° erano andati al tiro con Aquino appena fuori. Poi al 14° era stato Camilloni che aveva tirato fuori a tu per tu con il portiere in disperata uscita. Al 15° una grossa ingenuità, gli ospiti hanno reclamato un fallo ma non si son fermati e mentre i ragazzi di Massi aspettavano chissà che hanno proseguito l'azione e Aquino ha infilato Calvaresi. Al 20° occasionissima sempre per Aquino, che strattonato in area, ha proseguito l'azione e poi si è fatto chiudere dal portiere. Al 25° altra disattenzione imperdonabile ed è arrivato su rilancio del portiere ospite il gol in contropiede di Bonacci. C'è da dire che il Montefano ogni volta che veniva avanti dava l'impressione di poter far male, mentre la JRVS era praticamente inoffensiva. Unica timida reazione un tiro altissimo sopra la traversa di Ventura. Poi fino alla fine del tempo tre grosse occasioni non concretizzate da Bonacci e Aquino che avrebbero reso il risultato pesantissimo per la JRVS. Secondo tempo sulla falsa riga del primo, con il Montefano a sciupare occasioni. Al 48° Bonacci non riesce a mettere dentro una palla deviata sulla traversa da Calvaresi, mentre la JRVS tenta un po' di più di avvicinarsi all'area avversaria. E dopo una palla ribattuta in area sulle mani del portiere su una bella iniziativa di Gibellieri al 52° arriva il bel terzo gol di Aquino al 55°, doppietta personale con un tiro dal limite che ha infilato l'angolo alto alla destra del portiere. E' arrivata quindi la girandola delle sostituzioni che ha un po' cambiato gli equilibri in campo e negli ultimi 10 minuti si è vista un po' più di JRVS, buona per l'impegno la prova di Gibellieri, che prima ha colpito un palo interno all'85° su un'azione personale e poi si è visto ricacciare dall'incrocio dei pali una punizione dal limite all'87°.