Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE


<< precedente      successiva >>   

Pettinari: "Qui al CORRIDONIA F.C. per ridare passione alla città"

CORRIDONIA. E' una società al primo anno di attività in una città che vanta grande tradizione calcistica. L'A.S.D. Corridonia Football Club del presidente Alessandro Ciocci si sta ritagliando uno spazio importante nel mondo del calcio giovanile maceratese. Qualità e professionalità i cardini di questo nuovo progetto che vede in Rossano Pettinari (foto) il responsabile del settore giovanile e allenatore della formazioni Allievi. Rossano è il fratello di Fiorenzo Pettinari, tecnico che vanta uno scudetto nazionale vinto con gli Allievi della Maceratese nella mitica finale del 'Cibali' di Catania nel 1999. Sono circa 180 gli iscritti al Corridonia F.C., coperte tutte le categorie. Rossano Pettinari, 46 anni, un passato da calciatore nei dilettanti...leggi
20/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

"Sport sia armonia e rispetto". Il messaggio di Natale degli ARCHETTI

RAPAGNANO. "Lo sport crea armonia, amicizia, condivisione, rispetto per se stessi e per gli altri, insegna a vincere ma anche a fare meglio di fronte ad una sconfitta. Lo sport cura il nostro corpo, la nostra mente ed il nostro spirito".Sono questi i principi che guidano la Scuola Calcio Archetti di Rapagnano, ed è anche per questo che il presidente Massimo Antonelli e tutta la dirigenza hanno regalato una serata a tutti i suoi atleti ed iscritti all'insegna dell'amicizia e del riconoscimento per il loro impegno. La società, nel corso della cena di Natale svoltasi sabato scorso al ristorante Oasi di Pierino, ha rivolto gli auguri di un sereno Natale a tutti i ragazzi. Un rigraziamento speciale è stato mandato a tutti i sostenitori ed ai genitori che rendono possibile...leggi
19/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

Allegria e divertimento dal Babbo Natale griffato ACADEMY CIVITANOVESE

Grande successo per la festa di Natale dell’Academy Civitanovese all’Hotel Horizon di Montegranaro.Una raffinata occasione di scambiarsi con i propri tesserati e le loro famiglie i migliori auguri per le prossime festività, di ricordare un anno piacevolmente trascorso insieme e al contempo di salutare un 2018 che sta arrivando (per l’occasione realizzato anche un fantastico calendario con bellissime immagini delle varie formazioni giovanili insieme a scatti significativi della città di Civitanova Marche).Un 2018 sarà sicuramente ricco di novità e progetti, in pieno stile Academy.Un allestimento sapientemente curato con estremo buongusto e mano tipicamente femminile dalle super mamme Maela e Lucia (che la società ha ringraziato con sincer...leggi
18/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

'Metodo Funino' e 2 baby in orbita Pro: ecco l'OSIMANA di Capotondo

OSIMO. C'è un testo cult alla base del fenomeno Barcellona. Si chiama “Il calcio a misura dei ragazzi”, è di Horst Wein, per molti addetti ai lavori si tratta del migliore metodo possibile fin qui elaborato per insegnare calcio ai bambini. L'ideatore è un esperto professore tedesco, cresciuto allenando nell'hockey su prato fino ad arrivare alla Nazionale del suo Paese e poi quella spagnola, con cui ha vinto l'argento olimpico a Mosca 1980. E proprio in terra iberica, Horst Wein, è stato adocchiato dall'allora presidente blaugrana Nunez e convocato, con l'appoggio di Johann Crujff, per adattare al pallone il suo avanzatissimo modello di insegnamento. Da qui nasce il 'metodo Funino' (che deriva da Fun = divertimento, Nino = bambino) e si b...leggi
16/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

"Ai Regionali le squadre migliori. Tolentino fermato dal regolamento"

Il campionato regionale è iniziato, cosa ne pensa il tecnico Angelo Carducci (foto) responsabile della Scuola Calcio del Montemilone Pollenza?“Che è un campionato di indubbio valore anche se meriterebbe qualche ritocco per farlo diventare ancora più importante visti gli interessi che riesce ad alimentare”.Soddisfatto delle formula?“C’è poco da dire, la formula è quella e non si cambia perché altre strade non sono sono praticabili”.Alla fase regionale che consegnerà alla vincente il titolo della categoria - unico pass per accedere alle finali scudetto - sono arrivate davvero la squadre migliori?“Penso proprio di sì anche se qualche squadra è rimasta imbrigliata nelle secche dei regolamenti. E&...leggi
15/12/2017, Enrico Scoppa, Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

"Uomini, poi calciatori". L'ELPIDIENSE JUNIOR secondo Claudio Tridici

SANT'ELPIDIO A MARE. E' al primo anno all'Elpidiense Calcio Junior ma ha già le idee chiare. D'altronde, la storia parla per sè: Claudio Tridici (foto), ex calciatore professionista, è al lavoro da inizio stagione in veste di responsabile tecnico. Tridici in questo lavoro si è immerso totalmente dopo essere stato negli anni scorsi ai settori giovanili di Academy Civitanovese e Civitanovese e soprattutto dopo aver vissuto stagioni intense al fianco di Stefano Colantuono (da poche ore alla Salernitana) nel calcio che conta, da Catania a Udine, da Palermo a Bergamo. Tridici, oltre a supervisionare tutto il lavoro, allena anche la formazione Allievi che non è riuscita a conquistare i Regionali e che ora si butta nella seconda fase provinciale (vedi il cam...leggi
13/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

K-SPORT ACADEMY AZZURRA: più iscritti e nuova logistica

Una nuova stagione iniziata nel migliore dei modi per la K-Sport Academy Azzurra, che ha visto aumentare il numero dei suoi tesserati fino a quasi 360. Una realtà ormai consolidata nel panorama calcistico provinciale e regionale. Si riparte dalla confermatissima “partnership tecnologica” con l’azienda K-Sport del suo fondatore Mirko Marcolini, che mette a disposizione degli atleti e dei tecnici biancoazzurri le migliori tecnologie mondiali per la rilevazione delle prestazioni sportive. Attività che vedono ogni giorno impegnati tantissimi ragazzi, dai più piccoli del settore giovanile fino ai più grandi della Prima Squadra. Un’Azzurra dunque all’avanguardia, attenta a quelle che sono le evoluzioni del settore calcistico, e ...leggi
11/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

USA SANTA CATERINA, una crescita nel nome della passione

FERMO. Finito il primo quadrimestre, è tempo di bilanci per il settore giovanile dell'USA Santa Caterina di Fermo. Nel giro di tre anni, la società fermana è riuscita ad iscriversi a tutte le categorie giovanili ed è diventata punto di riferimento per tanti giovani fermani che si avvicinano al calcio. Ad oggi sono 80 i tesserati che vestono i colori biancoverdi e questo numero, sempre in crescita, permette di lavorare con serenità e con una buona collaborazione tra i vari gruppi.Gli ALLIEVI (nella foto) sono un esempio di come il lavoro e la serietà dell'ambiente permetta una grande crescita dei singoli e della squadra; la conferma del tecnico Francesco Alberti (decano tra i tecnici dei settori giovanili della provincia) ha portato ad avere una s...leggi
09/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

La Juniores di Aliberti è una garanzia per il futuro dell'OSIMANA

OSIMO. C’è un’Osimana che da anni regala soddisfazioni ed è la Juniores di Sauro Aliberti (foto sotto) che nel derby disputato in quel di Passatempo nell'ultima giornata di campionato ha trionfato con il netto risultato di 3 a 0 (vedi la classifica) ma, soprattutto, in virtù di un gioco corale ed individuale di alto profilo. Doppietta di Mattia Re, intervallata da quella del solito Magrini, per una partita disputata in modo perfetto, secondo i dettami tecnici voluti dal responsabile Antonello Mancini e magistralmente interpretati dal mister Sauro Aliberti. Negli ultimi anni, la Juniores giallorossa si è sempre piazzata nelle prime posizioni della classifica di riferimento ricevendo spesso gli elogi di avversari e spettatori pur nelle difficolt&...leggi
06/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

VEREGRENSE: double ai Regionali. E alcuni baby sotto osservazione...

MONTEGRANARO. Per una società nata con la vocazione di lavorare attentamente sui giovani piazzare le due formazioni Allievi e Giovanissimi promosse ai regionali rappresenta la quadratura del cerchio. D'altronde, sono ancora freschi i ricordi del trionfo dell'anno scorso dei Giovanissimi di Emanuele Poggi, attualmente responsabile della Scuola Calcio, al campionato regionale e le sfide in campo nazionale. Nella stagione in corso la doppietta nella fase provinciale è stata realizzata dalle formazioni Allievi di Andrea Emili (nella foto, vedi la classifica) e Giovanissimi di Piero Giancamilli (vedi la classifica), quest'ultimi con numeri da record: 8 vittorie in 8 gare, 69 gol fatti e appena uno subito. "Siamo contenti di questo doppio risultato - il commento del respons...leggi
04/12/2017, La Redazione , Focus SCUOLA CALCIO - SETTORE GIOVANILE

<< precedente      successiva >>