Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Real Cuprense, rigori decisivi contro l'M.P.United: è 2^ Categoria!

Continua la maledizione spareggi della ex New Generation

M.P. United - Real Cuprense 3-3 (7-8 dopo calci di rigore)
PORTO SAN GIORGIO - Al Campo sportivo " Luca Pelloni " di Porto San Giorgio si affrontano per la promozione in Seconda Categoria le due squadra appaiate a 55 punti nel girone G di Terza Categoria.
Parte bene la Real Cuprense che già al 6' sorprende la difesa avversaria un po a maglie larghe, il n. 7 si inserisce bene e batte l'incolpevole Piergentili. Ci prova subito a ristabilire le distanze Borraccini che con due punizioni dal limite mette in serie difficoltà il portiere cuprense. Il pari arriva poco dopo al 12' quando Borraccini con un tiraccio dei suoi insacca.
La Cuprense sembra accusare il colpola United preme colpisce un traversa con Elezi  ed al 17' Roganti Simone con un colpo ad effetto sorprende il portiere e porta in vantaggio i locali (per sorteggio), continua ancora il pressing locale al 31' Lliano si inserisce in area, il portiere indugia e viene steso nettamente. Rigore che Elezi Emin insacca ed è 3 a 1.
La cuprense si ributta in avanti, Borraccini dopo un splendida azione è solo davanti al portiere e spara alto sfiorando la traversa e si mangia il 4 a 1. Al 40' la Cuprense accorcia con una maligna punizione a girare che si insacca sotto il sette alla destra di Piergentili ed è 3 a 2 e si va all' intervallo.
La ripresa vede la Cuprense  occupare più campo per cercare il pareggio che arriva al 76', su un rigore concesso forse in modo benevolo e Gabrielli pareggia.
 
Si arriva al 94' e l'arbitro fischia la fine dei tempi regolamentari e si va ai supplementari. Le contendenti cercano in ogni modi di superarsi una con l'altra, si incomincia a sentire anche la stanchezza e le due bordate di Boarraccini trova sempre pronto il Portiere ospite, come aveva fatto prima Piergentili superandosi su un tiraccio sotto la traversa. I supplementari finiscono e si va ai calci di rigori. 4 su 4 segnano entrambi,si accinge al tiro Chiarini, tira un pò debolmente e non molto angolato il portiere cuprense para. L'ultimo penalty della Cuprense è un tiro secco e preciso ed è l'apoteosi. Bellissima partita sempre aperta,giocata correttamente da entrambe le formazioni e ricca anche di bel gioco e triangolazioni che rimane difficile vedere anche in categorie superiori. Applausi alle due squadre in modo particolare alla Real Cuprense per la  conquistata promozione. Alla M.P. United gli auguri più vivi per la sfida dei Play Off che la vedrà opposta alla vincente tra, Olimpia P.S.Giorgio-Nuova Faleria gara quest'ultima che si giocherà Sabato 11 maggio 2019.
 
Gioia e soddisfazione per il presidente del Real Cuprense Maurizio Drago: "Faccio i complimenti al mister Luca Traini che alla prima esperienza da allenatore ha saputo creare un gruppo compatto e coeso".

(Ezio Iacopini)
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 04/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



La fusione San Marco-Maceratese non si fa: Servigliano riparte!

SERVIGLIANO. La fusione San Marco Servigliano - Maceratese non si farà. Qualche abboccamento tra i due club c'è stato ma la San Marco ripartirà in piena autonomia e con un nuovo direttivo. Questa la decisione maturata dopo l'ultimo summit societario in vista della prossima stagione di Eccellenza. Il sindaco Marco Rotoni, primo t...leggi
14/07/2020

UFFICIALE. L'Audax Montegiorgio ha scelto: panchina a Stefano Silenzi

L'Audax Montegiorgio, la neonata formazione rossoblù che si prepara ad affrontare il campionato in Terza categoria, ha scelto il nome del suo primo allenatore. Si tratta di un montegiorgese doc come Stefano Silenzi, classe 1976, in passato anche alla guida del Real 2000 e nelle utime stagioni in forza all'Mp United. Per lui si tratta del...leggi
14/07/2020

UFFICIALE. Petritoli verso il cambio di guida: lascia Bugiardini

PETRITOLI. Il direttivo dell'ASD Petritoli 1960 comunica ufficialmente la fine del rapporto con l'allenatore Luigi Bugiardini (foto) che lascia per motivazioni personali.Tutta la dirigenza, ed in particolare il Presidente Giuseppe Vitali, intende ringraziare il tecnico per tutti gli anni passati con...leggi
14/07/2020

UFFICIALE. L'Atletico MU affida la squadra a Marco Funari

MONTE URANO. L'ASD Atletico MU calcio 84 comunica di aver raggiunto l'accordo con l'allenatore Marco Funari (foto), ex Nuova Faleria e Borgo Rosselli, per la conduzione tecnica della formazione rossonera per la stagione sportiva 2020/2021....leggi
13/07/2020

Angelo Cetera: "Sangiorgese, identità e passione per fare bene"

PORTO SAN GIORGIO. La Sangiorgese (Prima categoria) si affida al tecnico Angelo Cetera (foto). Classe 1980, vanta esperienza sulle panchine di Villa Musone, Trodica, Potenza Picena e per alcune stagioni come vice di Osvaldo Jaconi (Fermana, Civitanovese e Bassano), che ritroverà proprio al club nerazzurro in quanto responsabile del settore giovanile...leggi
13/07/2020

UFFICIALE. La panchina del Monsampietro a Pierpaolo Vallesi

MONSAMPIETRO MORICO. Parte dal nuovo tecnico la stagione 2020-2021 del Monsampietro Morico. La società del presidente Simone Brasili, dopo la separazione con Jacopo Birilli, ha scelto di affidare la panchina a una vecchia conoscenza come Pierpaolo Vallesi (foto), che ha già militato Monsampietro come calciatore. Classe 1977, Vallesi ...leggi
10/07/2020

Marco Oliveri si regala l'esordio in Serie A per il compleanno

Compleanno ed esordio in Serie A. Di certo non una giornata qualunque per  Marco Olivieri (foto) che ha festeggiato i 21 anni a Marassi, scendendo in campo con la Juventus 'dei grandi' per sostituire all'83' Paulo Dybala. Classe '99, nato a Fermo, residente a Porto Sant’Elpidio, l'esterno dell'Under 23 bianconera è reduce dalla vittoria di Coppa...leggi
01/07/2020

Pedaso: "Singolare se non venisse promossa la prima in classifica"

PEDASO. Nell’attesa di conoscere la prossima settimana i verdetti definitivi relativi alle vittorie dei campionati dilettantistici, riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato ufficiale del F.C. Pedaso (nella foto di squadra), che ha chiuso in testa alla classifica nel girone G di Terza Categoria, con due punti di v...leggi
19/06/2020

Riatletizzazione post Covid-19: l'attività estiva di Rialab

Lo sport agonistico sta lentamente riprendendo e gli atleti hanno bisogno di ritrovare la loro forma in vista della ripartenza delle competizioni ufficiali. A questo scopo il centro fisioterapico Rialab a Piane di Montegiorgio propone attività nel corso dell'estate da non perdere. Il corso estivo riguarda la riatletizzazione post Covid...leggi
11/06/2020

La Sangiustese chiarisce sulla gestione de "La Croce" di Montegranaro

Una nota ufficiale da parte della Sangiustese per chiarire i dettagli dell'accordo per la gestione dell'impianto sportivo "La Croce" di Montegranaro. "La Sangiustese fa chiarezza in merito all’aggiudicazione del bando di assegnazione triennale per la gestione dell’impianto sportivo “La Croce” di...leggi
21/05/2020

Compie i suoi primi 40 anni Alessandro Smerilli!

Compie oggi 40 anni uno dei calciatori di maggior qualità del panorama calcistico regionale, parliamo di Alessandro Smerilli (foto), attaccante di classe cristallina, un uomo mai banale in mezzo al campo. La sua ormai lunga carriera è stata contrassegnata da tante reti e da giocate sopraffine, che ne hanno fatto un idolo per i tifosi che lo hanno ...leggi
21/05/2020

L'ex Juventus Garagliano pronto per una nuova carriera da allenatore

In attesa di conoscere come finirà questa sfortunata stagione agonistica, devastata su tutto il territorio nazionale dal Covid-19, molti dei protagonisti iniziano a guardare al futuro e a pianificare la loro carriera per gli anni a venire. E’ il caso di Graziano Garagliano (foto), calciatore di origine piemontese, da diversi anni ormai trapiantato nelle Ma...leggi
20/05/2020

Cesetti: "Detrazioni e credito d'imposta sono le armi per il rilancio"

Torna a parlare e a chiedere un intervento diretto per la salvaguardia del calcio e dello sport il direttore sportivo del Montegiorgio Zeno Cesetti (foto), direttamente dal profilo social della società rossoblù: “Siamo in attesa del prossimo Consiglio Federale dal quale dovranno arrivare indicazioni importanti p...leggi
13/05/2020

Valtesino, Pomili: "Il calcio deve ripartire dalla passione"

"Stiamo vivendo momenti decisamente anomali e di certo per chi ama il calcio e lo sport in genere non si vivono bene, si cerca rifugio nelle cose positive pensando soprattutto alla salute".Giancarlo Pomili (foto) è l'allenatore del Valtesino, formazione vicecapolista del girone G di Seconda categoria. Mister, in caso di stop cosa do...leggi
12/05/2020

Le società di Prima D in coro: "Ecco le nostre proposte per ripartire"

C’è tantissima incertezza e confusione sulle sorti del calcio dilettantistico e in questo contesto interviene l’iniziativa congiunti di diversi presidenti del Fermano e dell’Ascolano con proprie iniziative e proposte, soprattutto si tratta di società partecipanti alla Prima categoria D. In questo momento di confusione ed incertezza in merito alle sorti de...leggi
11/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,05870 secondi