Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Polisena: "Il Colli ha il carattere del suo capitano. Non molla mai!"

L'autore della rete decisiva nella vittoria contro l'Atletico Ascoli si racconta e lavora per essere protagonista

COLLI DEL TRONTO. E’ stata una gara entusiasmante quella di ieri al “Collevaccaro” di Colli del Tronto. Una vittoria nei minuti di recupero, ottenuta dai locali nel derby contro un quotatissimo Atletico Ascoli. Match-winner senza alcun dubbio Antonio Polisena (foto) autore di una doppietta, ma soprattutto della rete decisiva nei minuti di recupero.

Partiamo dalla fine, quanto pesava quel pallone sul dischetto?
“Abbastanza, ma devo dire che ero tranquillo e fiducioso, inoltre mi è venuto vicino il capitano Mauro Sosi per darmi la carica e le sue parole mi hanno dato una sicurezza incredibile. Colgo anche l’occasione per ringraziarlo ancora, oltre che un giocatore straordinario è un ragazzo speciale, sempre positivo e pronto a dare una mano in ogni situazione. Un capitano vero!”.
La gara comunque si era messa al meglio, come l’hai vissuta?
“Sapevamo della forza degli avversari, che fino ad ora hanno sicuramente raccolto meno di quanto meritavano. Abbiamo approcciato al meglio e chiuso con il doppio vantaggio il primo tempo. Ad inizio ripresa l’espulsione di Leopardi ci ha creato un minimo di difficoltà, ma poco dopo abbiamo fatto il terzo gol e forse incosciamente abbiamo pensato che tutto fosse finito”.
Invece in pochi minuti vi hanno ripreso.
“Neanche il tempo di festeggiare e hanno accorciato, poi in pochissimo tempo hanno segnato altri due gol e sono pervenuti al pareggio. Moralmente è stata una mazzata e in considerazione anche dell’inferiorità numerica abbiamo temuto il peggio”.

Tutto sommato però avete tenuto bene, forse meglio di quanto si potesse sperare.
“Abbiamo dimostrato che la squadra c’è. Non abbiamo perso coraggio, ci siamo guardati in faccia e non abbiamo mollato di un millimetro. Loro sono molto forti, ma noi con un paio di ripartenze ben orchestrate abbiamo dimostrato di essere sempre pronti a colpire. Poi nel recupero il rigore, per altro nettissimo, e questi tre punti che ci danno morale e consapevolezza nei nostri mezzi”.
Raccontaci un pochino la tua storia, sei al secondo anno a Colli, come ti trovi?
“Sono nato a Lucera, vicino Foggia, ma quando avevo solo 10 anni i miei si trasferirono a Vasto, che è il luogo dove sono cresciuto anche calcisticamente e che considero la mia città ideale, nella quale ho i miei amici e dove torno sempre molto volentieri quando ho un attimo di tempo. Sono arrivato l’anno scorso a dicembre, ma a causa del lookdown avevo avuto poche occasioni per dare il mio contributo, ma il posto mi era piaciuto e avevo conosciuto delle persone straordinarie. In estate quando si è profilata l’opportunità di tornare non ci ho pensato due volte, qui ho trovato una società seria e competente, non ci fanno mancare nulla, inoltre anche da un punto di vista umano sono disponibili al massimo, anche nelle piccole cose. Spero di ricambiare tanto affetto con delle buone prestazioni e tante reti, qui lo meritano veramente”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 12/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Montegiorgio in lutto: è scomparsa la moglie dell'Avvocato Scalella

La dirigenza, lo staff e la squadra del Montegiorgio Calcio si uniscono al dolore e al cordoglio di Giammario Scalella, ex presidente e attuale dirigente della Juniores rossoblù, per la scomparsa della cara moglie Giuseppina.All'Avvocato Giammario le più sentite condoglianze da tutta la Redazione di Marcheingol.it....leggi
23/11/2020

Ricciotti: "L'Atletico Centobuchi si farà trovare pronto "

"Questa seconda ondata non è stata certo la cosa migliore che ci potesse capitare, ma era abbastanza preventivabile e quindi non ci ha colti più di tanto impreparati". Si è espresso così il tecnico dell'Atletico Centobuchi Roberto Ricciotti (foto) sul canale ufficiale della società, in merito a questo secondo...leggi
18/11/2020

MERCATO. Porto d'Ascoli, ecco D'Alessandro: "Qui per vincere"

PORTO D’ASCOLI. In questo periodo di sosta non restano con le mani in mano i dirigenti del Porto D’Ascoli. La società adriatica ha infatti definito l’accordo per un ottimo centrocampista, utilissimo per completare l’organico dei bianco-azzurri impegnati nel campionato di Eccellenza. Si tratta del classe 1989 Matteo D’Alessandro...leggi
13/11/2020

Giuseppe Iachini esonerato dalla Fiorentina

Giuseppe Iachini non è più l'allenatore della Fiorentina. Il tecnico ascolano è stato esonerato in serata dal club viola. Troppo deludenti i risultati di questo inizio di stagione, dove società e tifosi aspettavano molto di più, anche a livello di prestazioni. Al suo posto torna Cesare Prandelli....leggi
09/11/2020

La Samb sospende tutti gli allenamenti del settore giovanile

La Sambenedettese, a seguito dell’ulteriore DPCM del 3 novembre sulle misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, ha deciso di sospendere in via precauzionale tutte le attività del settore giovanile compresi gli allenamenti cosiddetti individuali a tempo indeterminato con l’intento di tutelare...leggi
04/11/2020

Massi tuona: "Calcio locale nell'incertezza. Chiusi pure gli uffici!"

Stop ai dilettanti, il presidente del Porto d'Ascoli Vittorio Massi (foto) esce fuori dal coro: "Ci siamo adeguati alla Lombardia - dichiara al Corriere Adriatico - giudico molto negativamente questa presa di posizione da parte dei nostri vertici federali. Prima di decidere avrei aspettato lo sviluppo delle cose ma forse siamo stati influenzati dalla strada intrapresa ...leggi
30/10/2020


ECCELLENZA. L'Atl. Azzurra Colli beffata. L'Urbania vince allo scadere

Atletico Azzurra Colli - Urbania 1-2ATLETICO AZZURRA COLLI: Camaioni, Ferrari, Vallorani, Stangoni, Toscani (79′ Gagliardi), Alfonsi, Fiscaletti (85′ Giorgio), Fazzini (79′ Leopardi), Ciabuschi (79′ Traini), Polisena, Reilly. All. AmadioURBANIA: Ducci, Rossi, Labate, Giovanelli Fraternali, Renghi, Temellini, Corsini, Catani, Fraternali (85&pr...leggi
25/10/2020

ECCELLENZA. La Vigor Senigallia riacciuffa nel finale il Grottammare

VIGOR SENIGALLIA – GROTTAMMARE 1-1VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Nacciarriti (85′ Rossetti), Bucari (69′ Arsendi), Marini, Gambini, Vitali, Mancini, Lazzari, Pesaresi, D’Errico, Siena (57′ Carsetti). All. Clementi.GROTTAMMARE: Palanca, Fuglini, Piunti, Haxhiu, Malavolta, Mallus, Jallow (92′ Iovannisci), Alighieri, Tanzi, De Panicis (8...leggi
25/10/2020

ECCELLENZA. Vince l'Atletico Ascoli. Esordio amaro per Ciampelli

Porto d'Ascoli - Atletico Ascoli 0-1PORTO D'ASCOLI: Testa, Orsini, Pasqualini, Petrini, Passalacqua, Schiavi (85' Mattioli), Rossi, De Cesare, Shiba, Battista, Evangelisti. All. CiampelliATLETICO ASCOLI: Di Nardo, Vallorani, Nicolosi, Santoni, Filipponi, Natalini, Nociaro, Ciarmela, Filiaggi (75' Gragnoli), Giovannini (68' Mariani), Iachini Jari (80' Mattei). All. I...leggi
25/10/2020

COPPA. Prossima settimana Grottammare e San Marco tornano in campo

Sarà ancora turno di Coppa Italia Eccellenza per il Grottammare mercoledì 28 ottobre (ore 14,30), come stabilito dal Comitato Regionale Marche. I ragazzi di mister Massimiliano Zazzetta (foto) dopo la sconfitta per 4-0 in casa della Sangiustese, dovranno affrontare in casa la San Marco Servigliano Lorese nella se...leggi
23/10/2020

Società favorevoli a giocare. Vergogna! Stiamo solo perdendo tempo

Le decisioni adottate ieri dal Comitato Regionale della FIGC dopo l’incontro con i vertici regionali, come era prevedibile, viste anche le profonde spaccature tra le società, hanno finito per scontentare un pochino tutti. Sia i favorevoli all’avvio della stagione, quanto i contrari, vedono questo rinvio di tre settimane, dei tornei di Prima e Seconda ...leggi
23/10/2020

ECCELLENZA. Porto d'Ascoli, il dopo Zappalà a Davide Ciampelli

Il Porto d'Ascoli Calcio comunica di aver affidato l'incarico di allenatore della prima squadra al sig. Davide Ciampelli (foto). Giovanissimo (37 anni), una laurea in tasca insieme alla licenza A Uefa e già tante esperienze importanti in carriera: dalle giovanili del Perugia alla Serie D con la Jesina, fino alla panchina dell...leggi
21/10/2020

COPPA. Rinviate due gare per positività al Covid

I casi di positività al Covid-19 comunicati nelle ultime ore dall'Atletico Ascoli e quelli sospetti nel fine settimana dal Montefano portano a due rinvii per il prossimo turno di Coppa Italia di Eccellenza, in programma questo mercoledì.Il Comitato Regionale ha ratificato il rinvio a da destinarsi della sfida al "Colle Vaccaro" tra Atletico Azzu...leggi
19/10/2020

COVID. Un caso di positività all'Atletico Ascoli

ASCOLI PICENO. L'Atletico Ascoli comunica che è stato evidenziato un caso di positività al Covid-19 in relazione ad un membro dello staff tecnico piceno. Secondo le direttive federali e ministeriali si è provveduto ad isolare il soggetto in questione. Tutti gli altri membri dello staff e del gruppo squadr...leggi
19/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11398 secondi