Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

Comunanza guarda al territorio. Staff tecnico locale e 4 volti nuovi

Procede spedita la crescita della società del presidente Perugini che ha provveduto a ristrutturare i quadri tecnici con elementi del luogo

COMUNANZA. Un’estate post Covid-19 ricca di iniziative e di novità al Comunanza, che si appresta a ripartire in vista del prossimo campionato di Seconda categoria. Se nella stagione scorsa il sodalizio presieduto da Remo Perugini aveva provveduto ad un profondo rinnovamento a livello dirigenziale, in questa seconda stagione l’intento della società è quello di lavorare alla riorganizzazione di tutto l’aspetto tecnico e gestionale sia della prima squadra, sia dell’intero settore giovanile.

Un lavoro certosino e capillare che ha già portato alla formazione di uno staff tecnico di primissimo ordine, composto esclusivamente da elementi locali, giovani, preparati e soprattutto ricchi di entusiasmo e passione. Allenatore della prima squadra e responsabile della Juniores sarà Lucio Cadei, che per la squadra maggiore potrà contare sulla collaborazione di una bandiera come Alessio Girolami, mentre Giuliano Galloppa sarà l’allenatore della Juniores. Gabriele Strada sarà il preparatore atletico, mentre Nazzareno Dulcini dall’alto della sua esperienza avrà il compito di preparare i portieri. Definito anche l’intero staff che si occuperà di un settore giovanile in grande crescita. Il ruolo di primo responsabile è stato affidato alla riconosciuta competenza di Pino Morelli, che sarà anche l'allenatore della squadra Pulcini. Paolo Galloppa seguirà il gruppo dei Piccoli Amici, a Niko Andreucci il compito di occuparsi dei Primi Calci, Claudio Nicolai allenerà i Giovanissimi, mentre Luigi Marcolini sarà il tecnico degli Esordienti e della squadra Allievi. Competenze importanti affidate a ragazzi locali, alcuni dei quali hanno già alle spalle esperienze significative, nelle quali hanno maturato il giusto carattere per affrontare consapevolmente questa nuova avventura che sta per decollare. Non dimentichiamo infatti che stiamo parlando di una cittadina dell’entroterra piceno, la quale nonostante le difficoltà congiunturali, riesce a mettere insieme dei numeri molto significativi. Prima squadra e Juniores potranno contare su un totale di 48 ragazzi, quasi tutti locali, mentre complessivamente sono oltre 120 i tesserati in maglia giallo-rossa. L’intento del presidente Perugini e dei suoi collaboratori è evidente, si tende a dare spazio e massima fiducia a coloro che hanno voglia di mettersi in gioco, dimostrando di avere i requisiti per permettere una crescita globale di tutto il territorio. Si mira caparbiamente a dare un ulteriore sviluppo al settore giovanile, destinato a diventare il cuore pulsante ed il centro di ogni attività, fiore all’occhiello di una società che guarda al futuro con una progettualità di taglio imprenditoriale.

Intanto con l’avvicinarsi della ripresa dell’attività agonistica (per la prima squadra è prevista per il 26 agosto, mentre la Juniores si ritroverà una settimana più tardi) la dirigenza ha provveduto anche a sistemare l’organico che sarà affidato alle cure di mister Cadei. Riconferma quasi in blocco per gli effettivi dello scorso anno, ai quali andranno ad aggiungersi 4 nuovi elementi di notevole spessore tecnico, tutti titolari in categorie superiori. Parliamo dell’esterno destro amandolese Fabio Bruni proveniente dal Valdichienti Ponte (campionato di Eccellenza), giocatore di grande dinamicità con riconosciute doti tecniche e morali, assolutamente un lusso per la categoria. Dalla vicina Amandola arriva anche il difensore centrale Alessandro Fratini, punto fermo degli amaranto nelle ultime stagioni, mentre l’attacco si arricchisce del ritorno di due elementi locali di primissimo piano. Parliamo di Emanuele Raschioni, prodotto del settore giovanile, nelle ultime due stagioni in Promozione con le maglie di Montalto e Monterubbianese e di Mattia Bruni, per lui anche le giovanili con l’Ascoli e gli ultimi due campionati con il Montalto in Promozione e Prima categoria. Ora è tutto pronto e non resta che passare al lavoro sul campo, il più faticoso ma anche il più affascinante, nella speranza che cause esterne incontrollabili non si frappongano alla disputa di quello che per tutti noi rimane il gioco più bello del mondo.
Nella foto in senso orario: Fabio Bruni, Mattia Bruni, Raschioni e Fratini

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 11/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



AMICHEVOLI. Atletico Ascoli - Atletico Centobuchi 4-1

Atletico Ascoli - Atletico Centobuchi 4-1ATLETICO ASCOLI 1^ TEMPO: Di Nardo, Mattei, Fabi Cannella , Gabrielli, Filipponi, Natalini, Mariani E., Raffaello, Filiaggi, Giovannini, Mariani Gibellieri M.. All: Stefano FilippiniATLETICO ASCOLI 2^ TEMPO: Albertini, Vallorani, Calvaresi, Felicetti, Filipponi (30’st Panichi), Santoni, Raffaello, Iachini (15’st M...leggi
13/09/2020

Montalto fine di un'era: Mannocchi lascia la presidenza, ecco Leonardi

MONTALTO DELLE MARCHE. Ci sono momenti nella storia delle varie società che vengono definiti epocali, crediamo che questa definizione possa calzare a pennello per il Montalto che, dopo tantissimi anni, saluta il suo storico presidente Luigino Mannocchi. Pressanti impegni di lavoro non consentono al noto imprenditore di seguire come vorrebbe squad...leggi
11/09/2020

AMICHEVOLI. Buono il test ad Amatrice per l'Atletico Ascoli

Amatrice - Atletico Ascoli 1-3AMATRICE: Pantarotto, Attanasio, Cenfi, D’Alfonsi, Panitti, Pietrangeli, Lazzaro, D’Amelia (C), Pirozzi, Salvato, Pietrangeli. All: Romeo Bucci. A disp: Santarelli, Marchionne, Brucchietti, Cesaretti, D’Ippolito, Bucci, ColangeliATLETICO ASCOLI 1^ TEMPO: Albertini; Vallorani, Natalini, Nicolosi, Calvaresi; Sorci, Santo...leggi
10/09/2020


Atletico Azzurra Colli, tutto ok: tampone negativo

L'Atletico Azzurra Colli tira un sospiro di sollievo. La società comunica che il tampone covid a cui si è sottoposto il proprio tesserato è risultato negativo. Il giocatore resterà comunque in isolamento domiciliare fino a nuove indicazioni mediche. ARTICOLO PRECEDENTE.COLLI DEL TRONTO. Una scelta saggia e precauzionale quella di ...leggi
10/09/2020

Iniziata la stagione del Santa Maria Truentina di mister Morganti

CASTEL DI LAMA. Dopo circa sei mesi di stop dovuti all'emergenza coronavirus, il Santa Maria Truentina si è ritrovato a preparare il prossimo campionato di Prima Categoria, il secondo della sua storia, con la consapevolezza di aver imparato molto dalla passata stagione. Quest’anno ci sono stati alcuni cambiamenti: innanzitutto l'allenatore, do...leggi
08/09/2020

MERCATO. Al Grottammare tris di arrivi dalla Fermana

GROTTAMMARE. La S.S.D. Grottammare Calcio 1899 comunica di essersi aggiudicata per la stagione 2020/21 le prestazioni sportive di Daniele Fuglini, difensore classe 2001, Federico Malavolta, difensore classe 2001, Iacopo Paniconi, difensore classe 2002. Fuglini, Malavolta e Paniconi provengono dal settore giovanile della Fermana...leggi
07/09/2020

AMICHEVOLI. Porto d'Ascoli rimontato dal Pineto

Porto d'Ascoli - Pineto 1-2SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Continua la preparazione del Porto d'Ascoli, che nella giornata di ieri ha ospitato il Pineto per un allenamento congiunto. Nel match amichevole i teramani vincono in rimonta per 2-1. In vantaggio i padroni di casa con Napolano su punizione al 13', in seguito Olcese al 30'  e Palumbo al 40' ribaltano le sorti ...leggi
06/09/2020

Pronto a partire un Porto d'Ascoli che guarda alla Serie D

PORTO D’ASCOLI. Presentato ufficialmente a stampa e tifosi il Porto d’Ascoli che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. Giovedi sera allo “Chalet da Luigi”, ha preso le mosse una stagione che si annuncia carica di aspettative. Non ne ha fatto mistero il presidente Vittorio Massi (fo...leggi
05/09/2020

Altri 5 volti nuovi e la Real Virtus Pagliare è pronta a partire

PAGLIARE DEL TRONTO. In attesa degli eventi legati al post Covid-19 e sperando, come tutti, di iniziare in sicurezza la stagione in Prima categoria, la RealVirtus Pagliare, per non farsi trovare impreparata, completa la rosa a disposizione del confermato mister Massimiliano Coccia con alcuni elementi di provata qualità. La società informa ...leggi
05/09/2020

La Cuprense continua il suo progetto: largo ai giovani!

CUPRA MARITTIMA. La Cuprense 1933 si presenta ai nastri di partenza della nuova stagione proseguendo il percorso imboccato già da un paio di anni, ovvero puntando decisamente sul proprio settore giovanile. Con un'età media attorno ai 21 anni, la società giallo-blu si pone senza alcun dubbio ai primi posti nel panorama dilettantistico marchigiano, non s...leggi
03/09/2020

MERCATO. Colli, altri due under: dalla Samb ecco Toscani e Polito

COLLI DEL TRONTO. L'Atletico Azzura Colli comunica l'arrivo dalla Sambenedettese di altri due under, entrambi classe 2002. Il primo è Davide Toscani, difensore centrale arcigno e determinato, destro di piede e dotato di una grande aggressività. L'altro è Giovanni Pio Polito, esterno offensivo che gioca prevalentemente sulla...leggi
02/09/2020

Stilato l'organigramma del Grottammare calcio per la stagione 2020/21

GROTTAMMARE. Si avvicina a grandi passi verso la prossima stagione agonistica il Grottammare che nella giornata odierna ha reso noto l’Organigramma amministrativo e tecnico per la stagione sportiva 2020/21. Da segnalare fra gli altri la presenza come responsabile del settore giovanile di Cristian Pazzi e come allenatore dei Giovanis...leggi
31/08/2020

Al via un Torrione Calcio profondamente rinnovato

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. E' pronto a dare il via alle danze il Torrione Calcio, con l'obiettivo di ben figurare anche nel prossimo campionato di Seconda Categoria. Nel corso di questa lunga estate la società si è mossa alacremente sul mercato puntellando, con nove acquisti, ogni reparto e completare la rosa da mettere a disposizione del confermato mister ...leggi
30/08/2020

Centobuchi 1972 MP in Promozione! Testa: "E' una festa per tutti"

CENTOBUCHI. Sono giorni di immensa gioia quelli che stanno vivendo in questi giorni dirigenti e tifosi del Centobuchi 1972 MP, in primis il presidente onorario Amedeo Pelliccioni, che dalla fondazione è sempre rimasto legato ai colori della società, e il neo presidente Francesco Calvaresi che inaugura il suo mandato con un prestig...leggi
28/08/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11509 secondi