Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PRIMA C. L'Elite Tolentino espugna il campo di Castelraimondo

Folgore Castelraimondo – Elite Tolentino: 0 – 1
FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Di Filippo (73' Di Filippo), Kheder, Lori S. (73' Lori G.), Sparvoli, Rossi J., Bisbocci (83' Maggi), Rossi C. (73' Pallotta), Albanese, Tesare, Dashi. A disposizione: Savi, Granili, Binanti, Scuriatti, Boldrini. All. Carucci
ELITE TOLENTINO: Palmieri, Del Medico, Mazzetti, Fantegrossi (66' Rossi), Campilia, Eleonori, Salvatelli (73' Rossini), Mazzetti, Capenti (87' Pasotti), Traore (83' Francia), Pagliari (57' Papavero). A disposizione: Raponi, Mariani, Vittorini, Falconi. All. Eleuteri
Arbitro: Dioyane di Fermo
Rete: 63' Capenti

CASTELRAIMONDO - Inizia male il campionato per la Folgore Castelraimondo che perde di misura in casa contro la sempre ostica formazione dell'Elite Tolentino, società nata dalla fusione tra l'Elfa Tolentino e lo Juventus Club Tolentino. I ragazzi di mister Carucci e del vice Cominelli non riescono a concretizzare le occasioni da rete capitate e capitolano, subendo un contropiede al 63'. Sconfitta che arriva ad inizio stagione e che non pregiudica assolutamente nulla. L'importante ora è lasciarsi subito alle spalle l'incontro e concentrarsi sulla prossima sfida.

Per quanto concerne la cronaca dell'incontro bisogna giungere al 10' per registrare la prima occasione degna di nota, con una bell'azione manovrata dei locali che porta alla conclusione Bisbocci con Palmieri che neutralizza facilmente. Al 16' rispondono gli ospiti con la punizione battuta da Eleonori con Tafa che in tuffo mette in angolo. Un giro di lancette e capitan Sparvoli mette una punizione in area per Albanese che di testa gira poco sopra la traversa. 23' proteste ospiti, che con una ripartenza veloce fanno giungere la palla a Mazzetti che mette in area per Pagliari che termina in terra reclamando la massima punizione, il direttore di gara che fa proseguire. 25' rimessa laterale battuta lunga in area avversaria da Kheder con la sfera che giunge a 3 giocatori locali che concludono in porta, ma la sfera termina di poco sul fondo. 28' insidiosa punizione per la Folgore sul lato sinistro del proprio attacco, battuta da Tesare sul primo palo, con Palmieri che mette in angolo. 30' Folgore ancora pericolosa con Tesare che recupera palla e fa proseguire Bisbocci che vince un rimpallo e si invola sulla propria fascia giungendo sul fondo e mettendo in area per l'accorrente Dashi a cui non riesce la deviazione vincente di testa. 36' palla filtrante per Dashi che si invola verso la porta avversaria, supera l'estremo difensore ospite e finisce a terra con il direttore di gara che incredibilmente fischia un inesistente fuorigioco tra le proteste locali. Si giunge quindi al riposo con il risultato ad occhiali.

Inizia la ripresa e si giunge al 58' con la grande occasione per i ragazzi di mister Carucci con Tesare che dal limite dell'area fa partire una conclusione che si stampa sulla traversa, si accende una mischia con gli ospiti che riescono a sbrogliare a fatica. 63' ospiti in vantaggio con il più classico dei contropiedi. Lancio per Andrea Capenti (foto) che supera in velocità capitan Sparvoli per poi rientrare in area e far partire un diagonale che finisce alle spalle di Tafa, per quello che sarà il gol partita. Risponde la Folgore con la palla a Bisbocci la cui conclusione viene respinta da Palmieri, secondo tiro locale e ragazzi di mister Carucci che reclamano per un fallo di mano in area, ma il direttore di gara fa proseguire anche questa volta. 78' combinazione sulla fascia destra del proprio attacco dei folgorini con Kheder – Tesare – Kheder che mette in area per la testa di Pallotta la cui girata termina di poco sul fondo. Ultima occasione dell'incontro e triplice fischio del sig. Dioyane che manda le formazioni negli spogliatoi con tre preziosi punti per l'Elite Tolentino. Folgore Castelraimondo che resta a bocca asciutta con l'amarezza per questo inatteso esordio. Resettare tutto e testa la prossimo incontro subito.
Addetto Stampa Folgore

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 23/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



CIVITANOVESE. Lutto per la scomparsa del padre di mister Sante Alfonsi

La Civitanovese Calcio che si stringe attorno al proprio tecnico Sante Alfonsi per la scomparsa del caro padre Giuseppe. In questo momento di profondo dolore e grave perdita, tutta la famiglia rossoblù esprime a lui e ai propri cari le più sentite condoglianze.A mister Alfonsi le condoglianze anche dalla Redazione di Marcheingol.it....leggi
19/07/2024

MACERATESE. Ecco l'attaccante argentino Oses ex Estudiantes e Belgrano

MACERATA. La Maceratese annuncia l’ingaggio di Tomas Oses (foto), esterno offensivo argentino classe 1997. Il nuovo acquisto ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del prestigioso Club Estudiantes de La Plata. Successivamente, ha arricchito la sua esperienza internazionale al Club Atlético Villa Teresa in Uruguay, per poi tornare ...leggi
17/07/2024

CORRIDONIA. In porta conferma per l'esperto Roberto Piergiacomi

CORRIDONIA. Dopo aver disputato un campionato di Promozione ad alto livello, a difesa dei pali della porta del Corridonia, arriva la meritata riconferma per il portiere Roberto Piergiacomi (foto). Estremo difensore di grande affidabilità e notevole esperienza, il classe ‘89 rosso-verde può vantare anche una carriera in piazze di...leggi
17/07/2024

CIVITANOVESE. Profili: "Vorrei un sindaco come quello di Ancona"

CIVITANOVA MARCHE. «Vorrei un sindaco come quello di Ancona». Parole del patron della Civitanovese, Mauro Profili, intervenuto nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri nella sede del club. «La settimana prossima faremo una cena con vecchi e nuovi sponsor – ha dichiarato –. Sul discorso contribuzioni, il primo cittadino può dire molto...leggi
16/07/2024

ELITE TOLENTINO. Il ritorno di Peppe Di Gioia, arriva anche Capponi

Procede spedita la campagna acquisti dell'Elite Tolentino che ha formalizzato altri due arrivi per il reparto offensivo dopo quello di Mannucci. Torna dopo una parentesi nell'ultima parte di stagione alla Palombese Giuseppe Di Gioia, pronto a contribuire con la sua classe ed esperienza. La società si è poi assicurata le prestazioni di Fran...leggi
13/07/2024

SANGIUSTESE VP. Acquisto di spessore in difesa

La Sangiustese VP piazza un altro colpo importante con l’arrivo nel pacchetto arretrato del difensore esterno destro Nicolò Morazzini.  Proveniente dal Montefano con cui ha disputato una stagione importante, il classe 2000 vanta già tantissime presenze con le maglie di Moie Vallesina, Fabriano Cerreto, Porto Sant’Elpidio, Recanate...leggi
13/07/2024

SAN MARCO PETRIOLO. Arrivano 5 nuovi giocatori. Confermato Bingunia

PETRIOLO. Continuano i movimenti in entrata alla San Marco Petriolo. Il presidente Farroni e il DS Contigiani hanno trovato l'accordo con diversi giocatori e cambiando praticamente volto alla squadra della passata stagione. Di seguito la lista degli ultimi arrivi:- Lorenzo Monteverde, centrocampista classe '97, ex Morrovalle e San Claudio;- ...leggi
13/07/2024

AURORA TREIA. Zannini: "Quattro parole chiave per arrivare lontano"

Gianfranco Zannini è il nuovo allenatore dell’Aurora Treia da ormai una settimana. Dopo l’ufficializzazione dello scorso venerdì, l’esperto tecnico è già a lavoro per conoscere al meglio l’ambiente biancorosso e per programmare la nuova stagione. Zannini ha ribadito sin da subito che le priorità saranno...leggi
13/07/2024

CSI RECANATI. Si alza il sipario: tutte le novità e la rosa 2024-2025

Grandi novità per l’ASD CSI Recanati giunta al suo 74° anno dalla fondazione con l’obiettivo di allargare ulteriormente l’attività sociale e sportiva per la stagione in partenza. Inizia con un rafforzamento della compagine dirigenziale l’attività stagionale:affiancherà il presidente Frenquelli Ivan Marconi...leggi
12/07/2024


ELITE TOLENTINO. Per la porta ecco Domenicucci

L'Elite Tolentino ha un nuovo portiere: Luca Domenicucci. Per il classe '98 può considerarsi un ritorno, tolentinate ha militato per due stagioni nell'allora Elfa Tolentino prima di trasferirsi lo scorso anno all'Elpidiense Cascinare. In carriera ha militato anche tra Tolentino, Muccia, Camerino e Belfortese.Nella foto: Domenicucci...leggi
12/07/2024

CAMERINO. Per l'attacco c'è l'ex pro Campagnacci

Il Camerino di mister Giacometti ha annunciato un importante rinforzo per il reparto offensivo. Si tratta dell'attaccante umbro Alessio Campagnacci, classe '87, una lunga carriera tra i professionisti con Perugia, Tolentino, giulianova, Sangiovannese, Reggina, Benevento, Siena solo per citarne alcune. Nell'ultima stagione ha miitato nel San Venanzo, nel campion...leggi
12/07/2024

MONTEFANO. Luka Sindic resta in viola: ufficiale la riconferma

Importantissima riconferma per il centrocampo del Montefano. Il calciatore serbo Luka Sindic prosegue la sua avventura in viola per il terzo anno consecutivo e si conferma pilastro della squadra a disposizione di mister Manisera. Il centrocampista classe 1993 è di fatto ormai punto fisso del reparto centrale, capace di cucire gioco con la sua qualit&agra...leggi
11/07/2024

MEMORIAL GRIECO-SACCHI. Clima di festa in vista della finalissima

“Non è solamente un torneo di calcio a 5, ma un Memorial di beneficenza". Queste le parole  degli organizzatori del 5° Memorial Pierfelice Grieco & Leonardo Sacchi, torneo itinerante nei campi di Chiesanuova e Sambucheto organizzato per ricordare i due ragazzi scomparsi prematuramente a causa di un linfoma ed un incidente stradale e per donare fondi a ...leggi
11/07/2024

S. MARCO PETRIOLO. Ufficiale la riconferma del forte Saad Ennachat

PETRIOLO. Nell'ambito della campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Seconda categoria, l'Asd San Marco Petriolo è lieta di annunciare che anche nella prossima stagione continuerà ad avere la disponibilità sportiva del forte centrocampista marocchino Saad Ennachat (foto). Il ragazzo che già nel passato campionato...leggi
11/07/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13154 secondi