Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Sospesa l'attività produttiva casearia Colli al Metauro

Le indagini stanno proseguendo, avvicendamento alla guida della società

Sospese le attività dello stabilimento della ‘Tre Valli Cooperlat’ di Colli al Metauro, lo ha deciso il Consiglio di amministrazione di ‘Fattorie Marchigiane’, per consentire le verifica ed eventuale bonifica degli impianti di produzione e dell'intera struttura, affinché ogni funzione possa essere ripristinata il prima possibile, con l’intento di intervenire per potenziare l’impianto stesso e garantire la salubrità degli ambienti di produzione e dei prodotti finiti lavorati. Decisione maturata dopo l'inchiesta avviata nei giorni scorsi dalla Procura di Pesaro, scattata dopo l'esposto di due ex dipendenti, e sfociata in perquisizioni e sequestri eseguiti dai carabinieri del Nas nello stabilimento di Colli al Metauro per l'uso sospetto di sostanze sofisticanti e adulteranti nella produzione.

 

Attualmente le indagini sono ancora in corso e interessano tre società e nove persone, accusate al momento e fino alla fine delle indagini di frode in commercio, vendita di sostanze contraffatte e adulterate. Solo qualche settimana fa i Nas avevano sequestrato circa 90 tonnellate di latte e 110 tonnellate di prodotti lattiero caseari, oltre a circa 2,5 tonnellate di sostanze sofisticanti (soda caustica). La ‘Cooperlat Tre Valli’, attraverso un comunicato, ha fatto sapere che i controlli dei prodotti immessi sul mercato non hanno evidenziato alcuna anomalia. Nel frattempo c’è stato un avvicendamento alla guida della società.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 08/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,03660 secondi