Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Montegranaro e Officina del gusto trionfano nella Macron Cup

Si chiude alla grande la stagione dei campionati TEC

  Scritto da Emanuele Trementozzi il 23/06/2018

Officina del gusto e Montegranaro piazzano la doppietta e chiudono ufficialmente la prima stagione dei campionati TEC, aggiudicandosi in finale la Macron Cup. Onore delle armi a Futsal TF e Team Trinetta, che hanno lottato fino all’ultimo ma si sono dovute accontentare del secondo posto. Nel calcio a 5 i ragazzi di mister Marco Marignani si impongono per 7 a 4 su Tomassini e compagni e bissano la vittoria dei play off, mettendo in spolvero un grande Malaspina. Nel calcio a 7, invece, incerto fino all’ultimo l’esito conclusivo della stagione, con i veregrensi di mister Peppe Masullo che strappano ai rigori, dopo il sei a sei al termine di 80 minuti tiratissimi, il secondo titolo dopo la conquista della regular season. Due finali correttissime, chiuse con totale assenza di cartellini, a testimonianza di un fair play in campo di altissimo valore. L’ultimo atto della stagione, inoltre, ha visto anche assegnare i titoli individuali. Miglior portiere nel futsal Simone Guardati del Bayer Cappuccini e Simone De Angelis del Futsal TF, che si aggiudica anche il miglior giocatore con Luca Focone, mentre miglior allenatore risulta Nico Petruzzelli di Osteria Agnese. Nel calcio a 7 miglior portiere Davide Iacoponi di Team Trinetta, miglior giocatore Amal Barri del Montegranaro e doppietta vincente come miglior allenatore con Ciro Trinetta e Ferruccio Montironi degli Amatori Over 40. Cannoniere delle regular season Filippo Masullo del Montegranaro e Ciro Cavallaro de La Boca Sette Colli, mentre nella Macron Cup di calcio a sette ha la meglio Simone Lobello dell’Atletico San Marone.

“Abbiamo chiuso con due finali di altissimo valore tecnico la stagione – afferma Emanuele Trementozzi – Abbiamo dimostrato che si può fare sport in maniera sana, senza pesare sulle tasche delle società”

Print Friendly and PDF
  Scritto da Emanuele Trementozzi il 23/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Nasce la Boca Girl, prima scuola calcio femminile a Civitanova

Si è svelata ufficialmente in Comune, in presenza dell’Assessore allo Sport Maika Gabellieri e del consigliere comunale Monia Rossi, la Boca Girl, prima scuola calcio femminile di Civitanova Marche, che a settembre darà il via all’innovativo progetto sportivo, riservato alle bambine dai 5 ai 14 anni. La delegazione del club gialloblu, infa...leggi
18/06/2018

Batte il cuore neroazzurro, torna a cena nelle Marche capitan Zanetti

Torna nelle Marche, in quella che può essere considerata oramai la sua regione di adozione, viste le tante iniziative al quale prende parte e si accendono i cuori neroazzurri. Il 24 maggio, infatti, al Ristorante Villa Sofia di Monte San Pietrangeli, torna lo storico capitano del triplete...leggi
09/05/2018




Ivan Capone nella storia, suo il primo riconoscimento digitale

Ivan Capone è entrato, di diritto, nella storia della T.E.C. CHAMPIONSHIP C7 e, in generale, del calcio marchigiano. Mercoledì sera, infatti, prima del match tra Civitanova Sport e Mattumbe, il fischietto civitanovese ha effettuato il primo, storico riconoscimento digitale pre gar...leggi
16/02/2018


Joris Verrucci nuovo Responsabile del Gruppo Arbitri Marche

Dopo la nomina a Giudice Sportivo, un’altra bella soddisfazione per l’elpidiense Joris Verrucci. Nella serata di ieri, infatti, durante la prima riunione ufficiale del Gruppo Arbitri Marche, è stata ratificata l’investitura a Responsabile di tutto l’organico con c...leggi
16/02/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,97451 secondi