Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES NAZIONALE E REGIONALE. Impresa della Recanatese

Espugnata Monte San Giusto. Tra i regionali sei gol del Chiesanuova alla Vigor Castelfidardo

Il Campionato Nazionale Juniores girone G registra il ritorno al successo del Montevarchi che ha rifilato 4 reti al Matelica (in gol con Montecchia) mentre la capolista ha confezionato il suo poker grazie alla tripletta di Mosti ed al gol di Pugliese, giunto a quota 13 gol. Impresa quella della Recanatese che ha vinto il derby esterno con la Sangiustese di mister Rossi (foto). Un 4-3 esterno che permette di scalare posizioni importanti in classifica. La doppietta di Ezzaituoni non è stata sufficiente alla Sangiustese per evitare la sconfitta. In gol per i leopardiani Ferreyra, doppietta di Nocelli e Carnevalini mentre in casa dei calzaturieri punteggio arrotondato dalla rete di Gammaria. Preziosa vittoria esterna del Castelfidardo, sbancato il comunale di Trestina grazie alla rete firmata da Torresi. Con l’identico punteggio (1-0) la Vis Pesaro è stata sconfitta in casa dal Villabiagio grazie al gol di Bernardo. Nel derby tutto marchigiano Capriotti regala al Monticelli il gol che ha permesso di superare la Jesina. Pari casalingo per 2-2 del Fabriano Cerreto con la Sangiovannese il fanalino di coda: in gol Orfei e Sartini per il team  fabrianese. Il prossimo turno propone tre derby marchigiani Castelfidardo-Fabriano Cerreto, Matelica-Sangiustese e Jesina-Vis Pesaro.

JUNIORES REGIONALE. Appena disputata la giornata numero diciassette. Nel girone A la Forsempronese vince la gara esterna con la Laurentina che si dimostra squadra quanto mai ostica e approfitta della sconfitta del Marina 2-0in casa della FCV Senigallia per conquistare la vetta della classifica in solitudine. Il duello al vertice è un discorso a tre Forsempronese, Marina ed FCV Senigallia. Vincono Mondolfo ed Atletico Gallo definendo le prime cinque posizioni di classifica dalle quali ne uscirà la vincente. Nel girone B il Chiesanuova rifila 6 reti alla Vigor Castelfidardo e porta a +6 il vantaggio nei confronti del Camerano costretto a dividere la posta nella gara esterna con il Montecosaro. Posizioni di vertice già definite anche se il Villa Musone continua a vincere. Osimana fatale al Montefano battuto di misura 1-0. Il derby Camerino-Portorecanati si è concluso con un 1-1 che non migliora oltre il dovuto la classifica delle due squadre. Nel girone C posizioni di vertice che hanno assunto un volto del tutto inedito. La capolista Helvia Recina sconfitta, a sorpresa, a Montalto si vede agganciare al vertice della classifica dal Porto Sant’Elpidio che ha vinto 1-0 a Montegiorgio. Vittoria di misura del Tolentino 2-1 nel confronto casalingo con il Porto D’Ascoli. Sconfitta del tutto imprevista quella del Montemilone Pollenza che cede di misura sul terreno della Sangiorgese.
Nel prossimo turno da seguire con attenzione nel girone A Marina-Mondolfo e Forsempronese-Villa San Martino. Nel girone B interessi di classifica nel super derby Montefano-Chiesanuova e nel confronto Camerano-Osimana. Nel girone C l’Helvia Recina ospita la Dinamo Veregra, mentre il Tolentino è di scena a Porto Sant’Elpidio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 30/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,65430 secondi