Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Eccellenza Girone unico 2018/2019


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Loreto e di Helvia Recina

Loreto 1 : 1 Helvia Recina
 

Commento


 

LORETO: Tomba,Ristè,Maruzzella,Camilletti D.,Baleani,Ciminari(77’’rini),Streccioni,Moriconi, Garbuglia,Ruggeri,Cheddira(65’Scoppa).All. Moriconi

A disp: Strappato,Pigliacampo,Grottini,Alessandrini,Camilletti M.,Petrini,Scoppa

HELVIA RECINA: Isidori,Maroni,Montanari,Ionni,Ballini,Argalia,Pietrella,Romanski,Di Crescenzo,Francioni, (87’Rapacci)Rocci(53’Cervigni).All.Lattanzi

A disp: Maccari,Cervigni,Rapacci,Scoccia,Silvetti,Grassi,Conforti

Arbitro: Beldomenico (Jesi) Assistenti: Raschiatore (SBT) Forconi (An)

Marcatori: 10’Streccioni(L), 23’Rocci(H)

Angoli: Loreto (7) Helvia Recina (2)

Note: Spettatori 350 ca. Espulsi: 52’Argalia(H) per somma ammonizioni, 81’Garbuglia(L)

Il derby delle matricole finisce in parità, a segno Streccioni per il Loreto pareggio di Rocci per l’Helvia Recina, dopo un incontro a due facce, primo tempo gradevole e ben giocato con un Loreto che comanda il gioco e sfoggia una tra le migliori prestazioni casalinghe del giorno di andata, mentre l’Helvia Recina si rende pericoloso in contropiede, nella ripresa prevale il nervosismo ed il gioco è spezzettato per i molti falli a centrocampo. Inizio al fulmicotone per i padroni di casa al 5’ una punizione di Moriconi crea una mischia in area ma nessun giocatore gialloverde riesce a dare il tocco decisivo, un minuto dopo Garbuglia è anticipato da Isidori, al 7’ azione personale di Streccioni para l’estremo ospite, all’8’ si vede l’Helvia Recina con Romanski, ma la sua conclusione è preda di Tomba, al 10’ Loreto in vantaggio con Streccioni che lanciato da Moriconi entra in area e batte Isidori, reazione degli ospiti con il solito Romanski, Tomba non si fa sorprendere, al 23’ arriva il pareggio ospite, non intercetta alla perfezione Baleani, ne approfitta Rocci che da dentro l’area insacca, gli uomini di Moriconi reagiscono immediatamente con Ciminari la cui conclusione è deviata in angolo, al 45’ Francioni da buona posizione si fa ipnotizzare da Tomba che para agevolmente. La ripresa inizia con una ammonizione ad Argalia, la susseguente punizione di Ruggeri è neutralizzata da Isidori, al 52’ Helvia Recina in dieci Argalia prende il secondo giallo per un fallo su Cheddira e viene mandato anzitempo negli spogliatoi dall’arbitro, ma il Loreto pur in superiorità numerica non riesce ad essere fluido come il primo tempo e colleziona solo calci d’angolo senza mai impensierire seriamente la retroguardia ospite, all’81’ si ripristina anche la differenza numerica in campo con l’espulsione di Garbuglia reo di aver battibeccato con la panchina ospite, nel finale proteste lauretane per un fallo di mano in area, il direttore di gara concede l’angolo, le speranze del Loreto di portare a casa l’intera posta si spengono sulle braccia di Isidori su colpo di testa di Marzzella. Il Loreto come evidenziato a fine gara da Mister Moriconi poteva chiudere l’incontro nel primo tempo anche se alla fine il pareggio va bene anche in considerazione che chiudere il giro di andata con 22 punti per la matricola Loreto è un’ottimo risultato. Nell’Helvia Recina mister Lattanzi è soddisfatto del punto conquistato in trasferta contro un Loreto in buona condizione.

Giovanni Pespani