Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Promozione Girone A 2018/2019


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Barbara e di O. Marzocca

Barbara 4 : 0 O. Marzocca
 

Commento


Al Comunale la capolista Barbara non lascia scampo neanche all'Olimpia Marzocca e la surclassa con un netto 4-0; Pronti e via, gli ospiti si rendono pericolosi al 6' con Asoli, rasoterra che Campana para a terra. Al 9' Galli manda alto sopra la traversa; Le occasioni dell'Olimpia Marzocca terminano qui. Padroni di casa che iniziano ad accellerare e alla prima occasione ecco il vantaggio; Rossini parte da destra, mette in mezzo per Api che colpisce il palo, sul proseguo dell'azione Rossi atterra il bomber locale, rigore, trasformato senza problemi. Al 22' ci prova Carboni Marco su punizione, palla fuori. Al 33' De Angelis conclude da fuori area, sfera che termina alta di pochissimo. Al 39' colpo di testa di Carletti Orsini, a lato di un niente. Al 42' raddoppio del Barbara, Faris si inventa un destro fantastico sotto l'incrocio dei pali. Al 60' gli ospiti si riaffacciano in avanti, ma la conclusione di Sabbatini A, termina fuori. Al 88' progressione di Rossini sulla sinistra, assist per Carboni Nicolò che a porta vuota deposita in rete. Al 90' poker del numero sette gialloblù; azione solitaria impressionante, avversari e portiere saltati come birilli e palla in goal. I padroni di casa inanellano il ventunesimo risultato utile consecutivo, con una prestazione ai limiti della perfezione; ospiti che dopo i primi dieci minuti sono letteralmente scomparsi dal gioco tramortiti dalla supremazia tecnica e territoriale dei padroni di casa.

                  Federico Fortunati