Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone A 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di V. Senigallia e di GabicceGradara

V. Senigallia GabicceGradara
3 : 0
 

Commento


VIGOR SENIGALLIA: BARTOLETTI, ZANDRI, PAMBIANCHI, CURZI (41'ST MUCAJ), LATINI (33'ST PASSARO), GREGORINI, XHELILAJ, PALLAVICINI, MOSCHINI, FALCINELLI, NACCIARITI. A DISP. ABBRUCIATI, TOMBA, PASSARO, CERCACI, PIANELLI, PAOLINI. ALL. ANTONELLO MANCINI
GABICCE GRADARA: PALAZZI, CERCAMICOLA, COSTA, FABBRI (41' ST TAFURO), SABBATINI, FACONDINI (22'ST TERENZI), SIMONCELLI (22'ST CESARONI), TEBALDI, ROSSI, MARCHETTI. A DISP. ALESSANDRINI, ALESSANDRI, MAESTRI, LAVANNA. ALL. ALBERTO ANGELINI
ARBITRI: ACCORONI DI JESI. ASS. GALASSI DI MACERATA E TANCHI DI ANCONA.
RETI: 20' E 73' FALCINELLI, 66' MOSCHINI.
AMM. GREGORINI, XHELILAJ, MARCHETTI, TAFURO.

Passo falso del Gabicce Gradara al Bianchelli, a favore della Vigor Senigallia, prima sconfitta dell'era Angelini e rossoblu che ripiombano nelle sabbie mobili dei play out. Lista assenti adriatica: squalificato Ferrani, infortunato Muratori e Dedja, ritrova la maglia da titolare Facondini. Partita a senso unico, velocità e possesso palla per gli anconetani, al cospetto di un Gabicce Gradara privo di idee. Pronti via e il triangolo Moschini- Falcinelli si chiude, con Palazzi costretto a metterci una pezza. All'8' ancora Falcinelli a seminare il panico, Palazzi con la mano di richiamo a salvare. Al 19' giunge il vantaggio dei locali per mano di Falcinelli che porta a spasso la difesa ospite per poi gonfiare il sacco alle spalle dell'estremo adriatico. Al 39' tentativo dei rossoblu la palla impatta addosso all'1 anconetano, sfera che sorvola Arduini, sulla ribattuta si getta Rossi il cui destro trova un reattivo Bartoletti. Nella ripresa il copione non muta, disgiunti i reparti adriatici, gli anconetani ne approfittano e al 66' portano a due il passivo con un contropiede che coglie di sorpresa la retroguardia ospite, Moschini prova a piazzarla, miracolo di Palazzi, ma nulla può sul successivo tocco. Switch off Gabicce Gradara, al 73' il colpo del KO è servito, discesa centrale, difesa scoperta, Palazzi esce a vuoto e Falcinelli è libero di piazzarla. Ci provano Fabbri, Arduini e Rossi nel finale ma al triplice fischio Vigor Senigallia batte Gabicce Gradara 3 a 0.