Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone B 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di S.Marco Lorese e di Jrvs Ascoli

S.Marco Lorese Jrvs Ascoli
4 : 0
 

Commento


SAN MARCO LORESE: Carnevali, Quadrini (61’ Bah), Iommi, Fortunati (72’ Finucci), Sgammini, Aloisi, Atragene (65’ Mangiola), Mancini, Cerbone (74’ Pettinari) Iacoponi, Frascerra (61’ Jallow). A disp. Innamorati, Bruni. All. Amadio.
JRVS ASCOLI: Urbini, Girolami, Calvaresi, Monti, Angelini, Pulcini, Corradetti (27’ Traini), Salaris (74’ Bartolomei), Curri (67’ Morganti), Gibellieri (88’ Farnesi), Cocci (83’ Filiaggi) A disp. Celani, Traini. All. Zaini
Arbitro: Cardelli di Pesaro - Assistenti: Gasparini (MC) e Principi (AN)
Reti: 20’ Aloisi, 21’ Atragene, 34’ e 42’ Cerbone

 

SERVIGLIANO. É stato sufficiente un tempo alla San Marco Lorese per aver ragione sulla Jrvs Ascoli, che dopo i primi venti minuti è sparita dal campo. Eppure erano partiti bene i ragazzi di Zaini che sfioravano la rete con Cocci sugli sviluppi di un corner. La compagine locale impiegava poco tempo a scuotersi, ed al 20’ passava in vantaggio con Aloisi che direttamente da corner, con un gran tiro a giro, beffava la difesa ospite. Il tempo di festeggiare ed arrivava il raddoppio, Atragene superava in velocità i difensori ascolani e depositava in rete. Ancora pochi minuti e Cerbone dal dischetto siglava un calcio di rigore, concesso per un fallo di mano di Angelini. Allo scadere della prima frazione il poker era servito, ancora dall’esperto Cerbone metteva in rete un perfetto assist di Frascerra. Ripresa di pura accademia con la San Marco che almeno per un giorno torna in vetta alla classifica, mentre la Jrvs resta malinconicamente in coda al gruppo.