Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


SERIE D. La coppia Cicchi-Di Fabio torna in terra marchigiana

Domenica il Castelfidardo sfida il Castelnuovo Vomano

Domenica prossima tornano da avversari a Castelfidardo  due vecchie conoscenze del calcio marchigiano e cioè Guido Di Fabio e Claudio Cicchi che hanno conquistato anni fa una storica promozione in Serie D con la Maceratese! Claudio Cicchi è un autentico marchigiano, essendo nato a San Benedetto del Tronto, ed avendo lavorato con buoni risultati nell'Ascoli, Centobuchi, Sant'Elpidio A Mare, Maceratese e Folgore Veregra prima di approdare in Abruzzo dove ha ottenuto lusinghieri risultati con il Martinsicuro. Nella stagione passata la splendida promozione in D, sempre a fianco di Guido Di Fabio, suo inseparabile amico e compagno di lavoro. "E' stata una stagione memorabile - ha detto Claudio Cicchi -eravamo una matricola ma siamo riusciti a sovvertire tutti i pronostici praticando un calcio davvero spettacolare. Merito oltre che dell'allenatore e della squadra anche della societa'presieduta da due grandi personaggi come il Presidente Giancarlo Di Flaviano e il patron Dott.Umberto Marini, persone veramente eccezionali".

Ma anche quest'anno in Serie D siete partiti alla grande, 9 punti in 4 partite
"C'e' un po'di rammarico -continua Cicchi- per la partita persa all'ultimo minuto con il Pineto dove persino il pareggio ci stava stretto ma ci puo'stare. La squadra sta facendo molto bene e sinceramente siamo molto soddisfatti".

Domenica torna nelle Marche in quel di Castelfidardo che lei conosce molto bene
"Quando lavoravo per la Juventus ho fondato a Castelfidardo, grazie all'aiuto di quel gran brav'uomo di Antonio Toccaceli-dice Cicchi- il primo PUNTO JUVE in Italia. Ricordo che feci venire a Castelfidardo i vari Furino, Cabrini e Bettega. Ricordi bellissimi. Castelfidardo e' molto ospitale".

E del Castelfidardo che ci può dire?
"Temiamo e rispettiamo molto la squadra di Maurizio Lauro, che ho avuto con me nell'Ascoli Calcio - dice Cicchi- è stato un ottimo giocatore, è un bravissimo ragazzo e so che anche da allenatore sta facendo bellissime cose. Le sue squadre giocano un ottimo calcio, è molto attento e scrupoloso. Sono convinto che fara' strada. Il Castelfidardo merita molto piu' dell'attuale classifica".

C'e' qualche giocatore che conosce più degli altri?
"Quest'estate avrei voluto prendere Njambe, che nello scorso anno aveva fatto bene nel Campobasso e nel Montegiorgio -confessa Cicchi- ma poi non si è fatto nulla. Njambe lo conoscevo gia' ai tempi dell'Alba Adriatica. Ma il Castelfidardo non è solo Njambe, ma anche Zeetti, Mataloni, Giampaolo ecc ecc. Una squadra che merita la massima considerazione".

Dove vuole arrivare il Castelnuovo Vomano?
" Quest'anno vogliamo mantenere la categoria. Ci sono squadre molto più attrezzate della nostra come la Recanatese su tutte e poi il Campobasso, il Notaresco, il Pineto, il Cynthialbalonga. Noi abbiamo la fortuna di avere un grande allenatore come Guido di Fabio e una magnifica società alle spalle".

Nelle vostre file gioca un grande ex del Castelfidardo come Lorenzo Sbarbati
"So che a Castelfidardo ha lasciato un ottimo ricordo. Io e Guido Di Fabio lo abbiamo preso dopo un anno di inattività perché credevamo in lui. Siamo convinti che tornerà ad essere quel grande attaccante che nelle Marche tutti conoscono. E' arrivato con la voglia di un ragazzino, sono certo che non deluderà le attese dei nostri sostenitori. Lorenzo ha la massima fiducia nostra, dei compagni e della società".

Nelle Marche lei ci ha lasciato il cuore. Non prova un po' di emozione a tornare da queste parti?
"Io vivo a Monsampolo del Tronto ma sono sambenedettese di nascita. Adoro la mia terra che mi ha regalato tante soddisfazioni ma non posso nascondere che a Castelnuovo Vomano mi trovo benissimo. Una società speciale on delle persone speciali con cui e' un piacere lavorare. Ma effettivamente un po' di emozione la provo sempre quando torno a giocare da queste parti".
(Giulia Santarelli)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Giulia Santarelli il 22/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Porto d'Ascoli, i complimenti del sindaco: "Città orgogliosa di voi"

Il Porto d'Ascoli ha raggiunto lo storico traguardo della Serie D. Alla società del presidente Vittorio Massi sono arrivati i complimenti delle società dilettantistiche e professionistiche del piceno e non solo. Anche il sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti (foto) ha voluto congratularsi con la squadra. Queste le sue paro...leggi
21/06/2021

UFFICIALE. L'Atletico Ascoli e mister Aloisi si separano

Giunge al termine il rapporto tra l'Atletico Ascoli ed Antonio Aloisi. Dopo l'eliminazione dai play-off di Eccellenza per mano del Fossombrone, la società ha annunciato nel seguente comunicato la separazione con l'allenatore. "L’Atletico Ascoli comunica che non sarà Antonio Aloisi il mister della stagione sportiva 2021/2022. La societ&ag...leggi
19/06/2021

Carlo Azzanesi nuovo direttore generale dell'Atletico Ascoli

L’Atletico Ascoli annuncia di nominare Carlo Azzanesi (foto) come nuovo direttore generale della società. Azzanesi, da sempre vicino alla società ascolana, entra ufficialmente nei quadri dirigenziali con un ruolo importante e nell’ottica della creazione di una stabile e competente struttura societaria. Riportiamo l'intervista ...leggi
16/06/2021

ECCELLENZA. Finale Forsempronese-Porto d'Ascoli al "Carotti" di Jesi

Il Comitato Regionale Marche ha comunicato data, orario e campo neutro della finalissima play-off di Eccellenza, che designerà la squadra che avrà diritto di partecipare al prossimo campionato di Serie D. Forsempronese-Porto d'Ascoli si disputerà domenica 20 giugno ore 16,30 allo stadio "Carotti" di Jesi.Modalit&...leggi
14/06/2021



Porto d'Ascoli chiude in testa! Ciampelli: "La svolta? A Colli..."

Il Porto d'Ascoli chiude l'Eccellenza al primo posto nel girone B. Due a zero contro il Colli ed entusiasmo a mille. La squadra di mister Davide Ciampelli (foto) ai playoff se la vedrà con l'Atletico Gallo. "Abbiamo disputato un girone di ritorno incredibile - le parole di Ciampelli al Corriere Adriatico - la svolta è arrivata quando siam...leggi
10/06/2021

ECCELLENZA. Successo esterno dell'Atletico Ascoli che vola ai play off

Sangiustese – Atletico Ascoli: 0-1Sangiustese (4-3-3): Giacchetta; Iuvalè, Lanza, Ferri, Calamita; Olivieri (31'st Camerlengo), Doci, Iacoponi (23'st Testa), Ruzzier (40'st Biondi), Tittarelli, Ercoli (31'st Pignotti). All. Vagnoni Atletico Ascoli (4-3-3): Albertini; Vallorani, Filippon...leggi
06/06/2021

ECCELLENZA. Poker del Grottammare. Valdichienti fuori dai play off!

Grottammare – Valdichienti Ponte: 4-1 Gottammare: Finori, Fuglini,Piunti, Carminucci, Traini, Mallus (65′ Haxhiu), Porfiri (74’Cangiano), Alighieri (79′ Tanzi), Cisbani, De Panicis (79′ Pomili), Mascitti (74′ Iovannisci). Allenatore Zazzetta Valdichienti Ponte: Mallozzi, Tassetti ...leggi
06/06/2021

ECCELLENZA. Il Porto d'Ascoli non stecca: vittoria e primo posto

Porto d’Ascoli - Atletico Azzurra Colli: 2-0 Porto d’Ascoli: Testa, Petrini (81’ Petrini), Pasqualini, D’Alessandro, Passalacqua, Sensi (88’ Massi), Evangelisti, Rossi, Puglia (73’ Shiba), Napolano (83’ Fabrizi), Battista (67’ Cinaglia). All. Ciampelli Atletico Azzurra Colli: Camaioni...leggi
06/06/2021

ECCELLENZA. Grottammare corsaro grazie a una perla di Iovannisci

Atletico Azzurra Colli – Grottammare: 0-1 Atletico Azzurra Colli: Camaioni, Stangoni, Toscani (86’ Valentini), Di Nicola, Sosi, Vallorani, Vechiarello, Fiscaletti (80’ Alfonsi), Ciabuschi, Giorgio (80’Gagliardi), Traini (58’ Polisena). All. AmadioGrottammare: Finori, Fuglini, Piunti, Carminucci, Traini,...leggi
02/06/2021

ECCELLENZA. Blitz del Porto d'Ascoli che aggancia l'Atletico Ascoli

Atletico Ascoli – Porto d’Ascoli: 1-3 Atletico Ascoli (4-3-3): Albertini; Vallorani, Filipponi, Nicolosi, Felicetti; Gabrielli, Raffaello (17'st Mariani), Ciarmela (36'st Santoni); Nociaro, Iori (23'st Filiaggi), Giovannini (28'st Adami). Allenatore: Aloisi. Porto d’Ascoli (4-3-3): Testa; Petrini, Passalacqua, Sen...leggi
02/06/2021





Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,26123 secondi