Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO FEMMINILE


<< precedente   successiva >>   

Da Milano alla Vis Civitanova, conosciamo Jessica Spinelli

In casa Vis Civitanova in questa prima parte di stagione si è messa in evidenza Jessica Spinelli. Laterale offensivo classe 2000, nativa di Milano, ha dato fin qui il suo apporto in termini realizzativi.Dopo l’esperienza giovanile nel Milan Ladies, dove ha messo a segno 21 gol, la giovane giocatrice passa alla Riozzese dove milita anche in serie B. Nell’ultima stagione si è divisa tra il Sedriano e la Pro Sesto, in serie C, dove ha contribuito alla causa bianco celeste per la vittoria finale del campionato.Cosa ti ha spinto ad accettare in estate questa esperienza?“Mi è sempre piaciuta l'idea di fare questo tipo di esperienza lontano da casa e penso che sia stata la cosa migliore per me. Avevo voglia di nuovi stimoli e nuove motivazioni. Nonostante la...leggi
04/01/2022, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

COPPA ECCELLENZA. Yfit Macerata supera l'Ancona Respect e va in finale

Domenica al campo Collevario di Macerata si è disputata la semifinale unica di Coppa Marche Eccellenza femminile, tra le locali della Yfit Macerata e le doriche dell’Ancona Respect. Le due squadre si conoscono bene essendosi scontrate già due volte nel girone di qualificazione. Inizia la partita e le maceratesi adottano un pressing asfissiante che mette in difficoltà la squadra dorica che rischia di subire la rete in almeno tre nitide occasioni. Ma Il calcio è imprevedibile ,infatti  circa alla metà del primo tempo, alla prima ripartenza, la squadra  anconetana passa in vantaggio con un tap-in sottomisura .La reazione della Yfit è immediata e, con una splendida azione Cavagna-Capponi, arriva il pareggio che al termine degli eventual...leggi
20/12/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Alla Mandolesi Porto San Giorgio arriva la centrocampista Giretti

Babbo Natale anticipa i suoi regali in casa della Mandolesi Porto San Giorgio. La rosa si arricchisce con Martina Giretti, centrocampista. In vista del campionato, la Mandolesi sta intensificando gli sforzi per arricchire la squadra agli ordini di mister Castronaro....leggi
16/12/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Arianna Felicioli dal calcio a 5 all'Ancona Respect: "Qui valori veri"

Arianna Felicioni, 22 anni, gioca da centrocampista all’Ancona Respect (vedi il campionato femminile). Ascolana, si è trasferita nella città capoluogo di regione per motivi di studio. Raccontaci la tua esperienza da calciatrice e come ti sei trovata nel calcio a 11 considerando che provenivi dal calcetto. "Sono sempre stata affascinata dal mondo dello sport ed in particolar modo dal calcio. Fin da piccola ho sempre giocato nei pressi di casa, insieme a mio fratello e a un nostro vicino. Ho avuto il primo approccio in una squadra all’età di circa 12 anni con una società di calcio maschile, per poi spostarmi a 14 nel calcio a 5 sperimentando tutti i ruoli possibili a partire dal centrale, poi pivot ed in fine sono entrata a far parte di “quel mo...leggi
07/12/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Ilaria Alunno, dalla serie A alla Mandolesi P.S.Giorgio di Castronaro!

Ilaria Alunno (foto), capitano della squadra di calcio femminile di Porto San Giorgio, è un'ex calciatrice di serie A attualmente allenata da mister Angelo Castronaro (ex Genoa e Bologna in serie A).Ilaria Alunno, classe 1996, di Porto San Giorgio. Racconta la tua adolescenza e come vivi il calcio nella tua città...“Sono cresciuta con mio fratello e i miei cugini giocando a calcio nel cortile di casa, sterminando tutti i fiori di nonna. Vista la grinta e la voglia che dimostravo nel praticare questo sport, dopo anni di vagabondaggio tra latino americano, ginnastica artistica e pallavolo, mio padre mi ha iscritta a 7 anni nella società dilettantista Mandolesi. Sono rimasta lì fino ai 14 anni, dopodiché sono passata nella squadra femminile del Porto S...leggi
30/11/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Prima partita della YFIT nel campionato Pulcini: applausi del pubblico

Domenica 7 Novembre le giovani calciatrici della YFIT hanno avuto la loro prima partita ufficiale di confronto con una squadra di giovani calciatori nel campionato Pulcini del settore giovanile scolastico FIGC Marche-Macerata.Sebbene il risultato in queste categorie non abbia rilevanza, la gara ha visto uscire la YFIT dal campo di calcio con calorosi appalusi da parte di tutti i genitori e addetti ai lavori presenti. L’intento del Presidente Massimiliano Avallone è quello di lanciare e sensibilizzare, con il supporto del mister Stefano De Stephanis, attraverso il campionato maschile con due forti messaggi: il primo alla “non violenza sulle donne”; il secondo, lo sport è di tutti e via ai pregiudizi e all’arroganza.Una realtà tutta al femminile c...leggi
09/11/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

YFIT Macerata, a tu per tu con Maria Giustozzi

Intervista alla giocatrice della squadra YFIT di Macerata Maria Giustozzi, 20 anni. "La mia prima esperienza in squadra risale all'anno 2019 con la YFIT dove gioco attualmente - racconta - ma posso dire di giocare a calcio fin da piccolissima grazie ai miei fratelli e mio cugino che mi hanno fatto innamorare di questo sport. Questa per me è la terza stagione, dopo una prima interrotta dalla pandemia e una seconda mai iniziata ufficialmente ma durante la quale abbiamo continuato ad allenarci". COME SI TROVA CON IL GRUPPO YFIT? "Fin da subito ho cercato di allacciare dei buoni rapporti con le mie compagne. Posso dire che è stato facile inserirsi anche grazie alle fantastiche giocatrici di cui mi circondo in campo. Poi si sa, quanto in campo si soffre insieme, al di fu...leggi
04/11/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Perché il calcio femminile dovrebbe essere più riconosciuto

Al giorno d'oggi si sono fatti molti passi avanti in termini di uguaglianza sociale con cambiamenti importanti e un'apertura sempre maggiore verso tutto ciò che è diverso. Nonostante ciò, il margine di miglioramento è ancora ampio. Il calcio ci fornisce un chiaro esempio di disuguaglianza: con tutta probabilità si tratta dello sport più popolare al mondo, soprattutto in Europa, anche se gran parte della popolarità è riservata al calcio maschile mentre le donne vengono costantemente lasciate in secondo piano. Ci sono già diverse iniziative in atto per porre rimedio a questa situazione, in particolare quella di Alessio Sundas. Quando si parla di quanto guadagnano i calciatori, è facile che nascano polemiche per le cifre s...leggi
02/11/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

La Vis Pesaro domina la Coppa Marche

È l’unica squadra di calcio femminile della provincia di Pesaro e nella competizione regionale di Coppa Marche sta letteralmente volando. L’ha fondata il supertifoso della Vis Pesaro Roberto Bizzocchi che ne è anche sponsor e dirigente con il marchio «Evagarden» e che è andato al di là dei confini cittadini, allenatore è Vladimiro Cennerilli, alla prima esperienza con le donne. Il gruppo è composto da 23 atlete, tutte animate da una grande passione.L'anima della squadra è Elena Venerandi, 34 anni, da cinque capitano, capocannoniere Sara Fabi con 5 gol....leggi
30/10/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

Per la Samb femminile allenamento speciale con la Sibillini United

SANTA VITTORIA IN MATENANO - Domenica 17 ottobre ottima giornata di calcio. Mentre le altre squadre disputavano le partite di coppa Marche, La Sambenedettese che nella giornata appena trascorsa riposava, ha accettato di allenarsi con la neo squadra ASD Sibillini United presso l’impianto sportivo di Ponte Maglio. Nonostante l’inesperienza della United, in quanto la squadra femminile è di recente costituzione, le giocatrici si sono dimostrate piena di entusiasmo e passione, non perdendosi d’animo di fronte alla squadra della Sambenedettese che atleticamente e tatticamente è più esperta. Dall’allenamento sono emersi ottimi spunti per entrambe le società e per la crescita soprattutto delle ragazze della United, che insieme ai rispettivi ...leggi
19/10/2021, La Redazione , CALCIO FEMMINILE

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings