Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Allievi, De Gregorio: "Brava FC Senigallia, ma il regolamento non va"

Intervista al tecnico senigalliese in vista delle semifinali per il Titolo Regionale

Le semifinali per la conquista del Titolo di campione regionale nella categoria Allievi scattano domani per concludersi con la finalissima domenica allo stadio “della Vittoria” di Macerata con inizio alle ore 18. La squadra vincitrice proseguirà la stagione con l’obbiettivo scudetto, che manca da diversi anni nella nostra regione. Hanno cucito sulle maglie lo scudetto tricolore: la Maceratese, allievi professionisti, guidata da Fiorenzo Pettinari, battendo nella mitica finale del Cibali il Faenza, era il 26 giugno del ’99; tra i dilettanti il Montegranaro guidato da Nello Viti; ancora podio per le Marche è stata la Sambenedettese con gli allievi pro. Le partite in programma domani, giovedi 18 maggio ore 18, sono FC Senigallia-Recanatese e Fermana-Junior Jesina. Ne abbiamo parlato con il tecnico della FC Senigallia Francesco De Gregorio (foto).

Mister De Gregorio, soddisfatto della formula adottata per assegnare un titolo così importante?

“Assolutamente no. Soprattutto la semifinale con partita secca non l'accetto nel modo più assoluto. Tutto era stato programmato con doppio confronto, poi in un batti baleno, ad un mese dalle finali, è cambiato tutto. Così non va”.

Allora la prima parte della stagione la contesta senza appello...

“Certamente. Abbiamo visto squadre subire 10-15 gol, risultati che non fanno bene a nessuno. Spero tantissimo che si faccia qualcosa e subito per non gettare al vento una fetta di stagione sicuramente inutile”.

Uno sguardo in casa d’altri prima di parlare della sua semifinale, come vede Fermana-Junior Jesina?

“Senza dubbio, visto il blasone delle due squadre, c’è da aspettarsi di tutto. Fermana sicuramente forte ma attenzione alla Junior Jesina guidata da un grande tecnico come Fabio Favo anche se il fattore campo potrebbe dare una mano al team canarino”.

La semifinale che vede impegnata la sua FC al Bianchelli contro la Recanatese promette scintille?

“Sicuramente una semifinale di indubbio spessore tecnico ed agonistico. Proveremo a farla nostra anche se non sarà facile perché la Recanatese è una grande squadra. Lo indica il cammino della squadra che si è dovuta misurare con il Tolentino che da sempre mette in mostra talenti di indubbio valore”.

A proposito di talenti, nella sua squadra giocano ragazzi nel mirino delle nazionali.

“Abbiamo avuto ragazzi finiti nella rappresentativa regionale Allievi come Pesaresi, Marzano e Rocchi”.

Luca Rocchi, il bomber della squadra allievi dell’FC?

“Un bravo ragazzo sotto ogni punto di vista. Ha realizzato 19 reti in 18 partite giocate nel corso del campionato regionale”.

Marzano, invece, in questi giorni è impegnato con la Nazionale.

“Una piccola grande soddisfazione anche questa al termine o quasi di una stagione decisamente interessante per la società”.

Una battuta per concludere mister, avete concluso il campionato regionale con 17 punti di vantaggio nei confronti di Della Rovere e Forsempronese, vostra forza o debolezza altrui?

“Direi che la verità sta nel mezzo anche se noi siamo stati avvantaggiati da un durissima lotta che si è scatenata alle nostre spalle, facendo dilatare il vantaggio di giornata in giornata nei confronti di chi era costretto ad inseguire”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 17/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...





Olimpia Ostra Vetere, partenza ok dell'Under 19 di Piccini

L'Olimpia Ostra Vetere con l'Under 19 parte con il piede giusto. I ragazzi del neo mister Marco Piccini (foto), ex Senigallia Calcio, con un gruppo di 22 ragazzi che provengono da vari paesi, Ostra Vetere, Barbara, Corinaldo, Arcevia, Ostra e Serra dei Conti, hanno iniziato con due vittorie prima casalinga contro Le Torri in casa e la seconda nella tana dello Sforzacosta. I...leggi
16/10/2018

Matteo Bottone a Zingonia per due giorni di test con l'Atalanta

Matteo Bottone, classe 2005, ragazzo cresciuto nel vivaio del Marina da quest'anno girato al Fano, questa settimana sarà a Zingonia per due giorni di test con l'Atalanta. Per la società del Marina un grande risultato frutto di tanto lavoro e sacrifici continui. ...leggi
09/10/2018

Giovane Offagna SBA: Allievi e Giovanissimi giocheranno al "Vianello"

OFFAGNA. Le gare interne delle categorie Allievi e Giovanissimi della Giovane Offagna SBA non si svolgeranno più, come da comunicazione iniziale, al campo sportivo Comunale di San Biagio. Grazie ad una deroga concessa dalla Figc, i biancorossoblù dal prossimo weekend si trasferiranno allo stadio "Raimondo Vianello" di Offagna almeno fino alla prima giornata di ritorno, in attesa d...leggi
04/10/2018

Partenza sprint dell'Under 19 del Fabriano Cerreto

Tre a zero al Moie Vallesina (doppietta di Giacometti e rete di Beciani), è partita forte l'Under 19 del Fabriano Cerreto (foto) impegnata nel campionato regionale girone B. Il tecnico è Bartolomeo Di Renzo, che ha preso il posto di Lucc...leggi
25/09/2018

Giovane Offagna San Biagio Anconitana: on line il nuovo sito

OFFAGNA. Alla vigilia dell’inizio dell’attività agonistica la Giovane Offagna San Biagio Anconitana lancia il suo primo sito web. Su www.giovaneoffagnasanbiagioanconitana.it sarà possibile per le famiglie scaricare i moduli necessari a svolgere l’attività sportiva, trovare i con...leggi
21/09/2018

Oltre 500 presenze per la prima festa M3 Academy Asd Marina!

MONTEMARCIANO. Grande successo di pubblico e partecipazione per la prima festa M3 Academy Asd Marina con quasi 500 persone tra ragazzi e adulti che hanno gremito la tribuna del campo comunale di Marina. Per i ragazzi in campo che hanno riso, giocato esultato; con le ragazze della ginnastica ritmica che hanno aperto la serata con una esibizione molto coinvolgent...leggi
19/09/2018

Gli istruttori del settore giovanile dell'Osimo Stazione CD

Ripartita la nuova stagione del settore giovanile dell'Osimo Stazione Conero Dribbling, Alfredo Stronati è il responsabile tecnico (allenerà il gruppo Esordienti 2006). La Juniores è affidata a Massimiliano Angeloni, preparatore dei portieri Marco Agostinelli. Gli Allievi a Francesco Ferri, i Giovanissimi a Marco Benedettelli, Esordienti 2007 a Alessa...leggi
14/09/2018

Alla Giovane Offagna San Biagio Anconitana gli auguri di "Gimbo"!

Alla società ASD Giovane Offagna San Biagio Anconitana, per la nuova stagione, arrivano via social gli auguri di Gianmarco Tamberi (foto), detto "Gimbo", noto astista marchigiano e primatista italiano. "Voglio fare un grande in bocca al lupo a tutta la società che sta cercando di portare in alto lo sport - ha detto in un post video ...leggi
11/09/2018

Marina: 4 ragazzi dell'M3 Academy al Ravenna Top Cup

Quattro tra i migliori giovani talenti del settore giovanile del Marina (M3 Academy) sono stati selezionati per disputare il prestigioso torneo Ravenna Top Cup dedicato alle annate 2005/06. Il portiere classe 2005 Tommaso Gasparoni (in prestito alla Nuova Folgore); l’attaccante classe 2006 Ogiesoba Wisdom, il centrocampista classe 2006 Nicola Ubertini e i...leggi
08/09/2018


Borghetto: il giovanissimo Luca Bolletta approda all'Ascoli

Luca Bolletta (foto), classe 2004, portiere sotto osservazione da molte squadre professionistiche, approda all’Ascoli dove difenderà i pali dei Giovanissimi Nazionali. Luca sta seguendo le orme del fratello, anche lui estremo difensore, che ha vissuto un’esperienza nel settore giovanile del Parma alcuni anni fa. Soddisfazione pe...leggi
03/09/2018

Anconitana: Belardinelli nuovo responsabile del settore giovanile

ANCONA. Stefano Belardinelli (foto) è il nuovo responsabile del settore giovanile dell’Anconitana. Nato a Jesi il 4 maggio del 1961, a lui anche la formazione Juniores. Un coordinatore a tutto tondo quindi che avrà l’incarico di interfacciarsi con le due realtà che sono la Giovane Offagna San Biagio e il Ponterosso. Vanta un cur...leggi
21/07/2018

La Jesina conferma lo staff del settore giovanile

JESI. La Jesina riconferma per intero lo staff del settore giovanile che positivi risultati ha raggiunto sia sotto il profilo sportivo che sotto quello della crescita dei ragazzi.Renato Bargnesi resta pertanto a capo dell’intero movimento che conta quasi 350 ragazzi, affiancato da Ivano Merli quale responsabile tecnico e Daniele Ciampichetti...leggi
18/07/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,50383 secondi