Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Il Sassoferrato Genga espugna Filottrano. Finale con il Montefano

Biancorossi battuti a domicilio da un calcio di rigore ad inizio ripresa

Finale play off Promozione girone A: Filottranese - Sassoferrato Genga 0 - 1

FILOTTRANO. Filottranese, fine del sogno. I biancorossi vengono battuti a domicilio per 1-0 dal Sassoferrato Genga e dicono addio alla finalissima per accedere all'Eccellenza. Una sconfitta arrivata dopo una gara condotta per larghi tratti dai padroni di casa che purtroppo si è dovuta arrendere al maggior cinismo degli ospiti, bravi a capitalizzare al massimo le occasioni avute. Primo squillo della Filottranese al 10' quando Coppari raccoglie di testa un cross dalla destra e di poco non trova la porta. I biancorossi cercano di imporre il proprio gioco ma non riescono ad essere troppo incisivi sotto porta. Duranti al 20' mette la palla in fondo al sacco, in posizione di fuorigioco, mentre lo specialista Coppari non riesce a sfruttare un'interessante punizione dal limite dell'area. Al 39' ghiotta occasione per i padroni di casa: in ripartenza Duranti prende il tempo a tutti, si presenta in solitudine davanti a Latini ma il suo tiro ad incrociare sfiora il palo. Il Sassogenga non riesce ad essere pericoloso dalle parti di Sollitto, quasi mai impegnato nei primi 45 minuti, e la sfida si chiude in parità nel primo tempo. Nella ripresa pronti via e gli ospiti passano in vantaggio: Turchi sfonda sulla destra, entra in area e viene atterrato. Per la signora Gagliardi e' rigore. Il capitano ospite Arcangeli si incarica della battuta e realizza l'1-0 ospite. Il gol non demoralizza i locali che aumentano il forcing offensivo. Al 65' Coppari prova la conclusione su punizione dal limite dell'area che chiama Latini all'intervento. La stanchezza comincia a farsi sentire e i biancorossi iniziano a sbagliare troppi passaggi facili. Negli ultimi istanti la sfida si infiamma: i locali lasciano spazi al Sassogenga e al 90' Turchi colpisce l'incrocio dei pali con un tiro a giro, mentre due minuti dopo risponde Meschini che in girata non trovata di poco la porta. Alla fine finisce 1-0 per il Sassoferrato Genga che vola allo spareggio contro il Montefano che assegnerà il passaggio in Eccellenza.

FILOTTRANESE: Sollitto, Romasnki (81' Moretti), Carnevali (91' Pancaldi), Carboni, Severini, Santinelli, Cercaci (72' Meschini), Corneli, Duranti, Coppari, Capomagi (60' Grassi) A disp. Giache', Fiordoliva, Settembrini All. Giuliodori
SASSOFERRATO GENGA: Latini, Ruggeri, Corazzi, Ferretti, Brunelli, Arcangeli, Petroni (90' Castellani), Cicci, Toteri (71' Ciccacci), Turchi, Castellani (61' Zucca) A disp. Clementi, La Mantia, Lippolis, Agostinelli All. Goffredi
Arbitro: Alice Gagliardi di San Benedetto del Tronto
Reti: 49' Arcangeli (rig.)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...









Anconitana sull'ottovolante: eguagliato il record del 1934-'35

ANCONA. L'Anconitana, con la vittoria di Filottrano (0-3), ha eguagliato il record delle 8 vittorie di fila stabilito nel campionato 1934-'35. Nell'allora Prima Divisione (la vecchia Serie C) l'Anconitana-Bianchi totalizzò 8 successi consecutivi piegando Sora (4-2), Sulmona (2-0), Ballator Frusino (2-1), Campobasso (2-0), Manfredonia (4-2), Taranto (1-0), Cerignola (...leggi
12/11/2018

MERCATO. L'attaccante Juba Ghanam si aggrega all'Anconitana

ANCONA. L'Anconitana sta lavorando nel monitoraggio dei fuoriquota da poter inserire in prima squadra nella riapertura del mercato di dicembre. Su quest'ottica è stato aggregato al gruppo di mister Nocera l'attaccante marocchino Juba Ghanam (foto), classe 2000 di proprietà del Gubbio ma scoperto qualche anno fa dalla Terza categoria....leggi
09/11/2018






MERCATO. Il Villa Musone tessera Giulietti. Cingolani ai saluti

La società Villa Musone comunica di aver tesserato l'esperto portiere Gabriele Giulietti (foto sx): il giocatore ha alle spalle un lungo curriculum. Ha calcato diversi palcoscenici importanti del calcio marchigiano nella sua carriera, tra le altre Vigor Senigallia, Biagio Nazzaro, Tolentino tra serie D ed Eccellenza. Negli ultimi anni ha vestit...leggi
05/11/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,83838 secondi