Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Matelica: Alberto Pignat nuovo rinforzo per il centrocampo

Fissato anche il giorno di inizio preparazione

MATELICA. Un nuovo arrivo a rinforzare l'organico del Matelica. Alberto Pignat (foto), centrocampista classe '94 è ufficialmente un nuovo giocatore biancorosso. Per Pignat tante presenze nei campionati di Serie D con le maglie di Piacenza, Altovicentino, Arzignano, Luparense e Campodarsego ed ultima Polisportiva Tamai, ma anche in Serie C1 con Venezia e Portogruaro. Fissata anche la data di inizio preparazione, la squadra si ritroverà allo stadio di Matelica per il primo allenamento mercoledì alle ore 17.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

MATELICA. Non finisce il mercato in entrata del Matelica. Il direttore sportivo ha chiuso per altri tre giocatori: l'esterno mancino d'attacco Gianluca Bugaro (foto sx), classe 1993 cresciuto nella Vis Pesaro e proveniente sal San Marino; Bubacar Diouf (foto al centro), classe 99, anch'egli attaccante esterno che ha disputato l'ultima stagione nella Torres; per la porta ecco invece il 2000 Antonio Giulio Alberga (foto dx), arrivato dal Bisceglie, squadra di Serie C.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

MATELICA. Un altro giocatore va ad arricchire il reparto offensivo del Matelica. La società ha ufficializzato l'arrivo di Lamin Bittaye, attaccante classe 1995 nato in Gambia, che ha disputato le ultime stagioni proprio nel girone F di Serie D con le maglie di Avezzano e Vastese, con quest'ultima ha totalizzato 32 presenze e 2 gol.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

MATELICA. In attesa di conoscere l’avversario nel debutto  del preliminare di Tim Cup del prossimo 29 luglio, il Matelica chiude per un altro attaccante di livello assicurandosi le prestazioni di Santiago Matias Dorato, italo argentino classe 1988, che nell’ultima stagione ha giocato nella seconda parte con la Vibonese, in serie D girone D, vincendo il campionato e collezionando 17 presenze. Cresciuto in Argentina, arriva in Italia nel 2009 con la Palmese, vestendo poi le maglie di Guardavalle, Roccella, e Gela. “Sono contento di essere arrivato a Matelica, ma soprattutto ho voglia di mettermi in gioco in questa nuova avventura in un girone nuovo per me e che sicuramente mi farà crescere. So che il mister lavora molto sul campo e durante la settimana quindi sono pronto a metterci tutto l’impegno che sarà necessario”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,95664 secondi