Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Mission Academy: illustrato alle famiglie il progetto 2018-'19

L'incontro si è svolto sabato nella sala riunioni della Parrocchia San Gabriele in Via Friuli, a Civitanova Marche

CIVITANOVA MARCHE. Prima riunione stagionale per l’Academy Civitanovese che sabato alle ore 21.00, nella sala riunioni della parrocchia di San Gabriele, ha incontrato i genitori dei propri tesserati. Titolo della serata “Mission Academy”: obiettivo far conoscere la filosofia alla base del progetto Academy ai nuovi arrivati e rinsaldare i propositi che da sempre guidano il sodalizio rossoblù anche agli iscritti di lungo corso. Davanti alla solita positiva cornice di intervenuti, attenti e partecipi, che a fine incontro hanno dato vita anche ad un costruttivo dibattito, a prendere la parola per primo e a fare gli onori di casa è stato il Presidente Paolo Squadroni. “La nostra società è composta da pochissime persone, con tanti collaboratori validissimi e bravi tecnici che si sono sempre impegnati seriamente dando il massimo per il nostro progetto, mettendo il ragazzo al centro dell’attenzione e cercando di farlo crescere in un ambiente sano. Le nostre scelte sono sempre improntate a questo principio cardine. La nostra filosofia da quando ci siamo costituiti, nel marzo 2015, fino ad oggi che siamo al 4° anno, è che non ci interessano vittorie fini a se stesse, ma far crescere e migliorare costantemente i nostri ragazzi, anche facendoli giocare sotto-età e provando a far loro superare delle difficoltà. La cosa più importante che vogliamo trasmettere è l’educazione sia in campo che fuori. In estate siamo stati feriti da qualche chiacchiera, che ci ha ingiustamente accusato di cose che non abbiamo mai fatto. Preferirei un confronto diretto e un rapporto franco con tutti voi: non vorremmo mai che si creassero situazioni di disagio. Fare calcio è la nostra passione e cerchiamo di farlo nel miglior modo possibile nel rispetto di tutto e tutti. Siamo sempre a disposizione per chiarire ogni cosa. Cerchiamo sempre di migliorare la nostra proposta: in questo senso la collaborazione con King Sport che permetterà a tutti voi di avere degli sconti sull’acquisto di materiale sportivo”.

A seguire è stata la volta del Responsabile Tecnico Leandro Vessella: “La riunione iniziale ha lo scopo di condividere con voi le cose in cui crediamo e il modo in cui intendiamo fare calcio con i vostri figli. Sono loro, insieme a voi, il vero valore di questa società. Per molte cose famiglia e sport si devono dare una mano: fare squadra serve per raggiungere gli obiettivi. Siamo una società composta da poche ma sane persone, sappiamo che così è molto più dura, ma abbiamo sempre tenuto a rimanere indipendenti e liberi di comportarci come riteniamo sia giusto, con ruoli ben definiti e il massimo rispetto tra tutte le parti. Ogni anno cerchiamo di fare un passo in avanti nella qualità di ciò che offriamo ai ragazzi: lo staff tecnico e i collaboratori che abbiamo scelto per arricchire il nostro organico sono di assoluta qualità. Quest’anno abbiamo inserito anche due preparatori atletici di spessore come Luca Grilli e Gioele Bonfigli grazie ai quali abbiamo coperto tutte le squadre della fase agonistica. La stessa cura che mettiamo nell’inserire i professionisti nel nostro staff la mettiamo nei confronti dei vostri bambini. Ci interessa che abbiano piacere di venire al campo a divertirsi con noi. Il nostro scopo è trasferire loro tutto ciò che abbiamo imparato nella nostra esperienza in un ambiente sereno e educato in cui si formano le amicizie di una vita e il giusto senso di appartenenza”.

La chiusura è affidata al decano dei giornalisti civitanovesI Vittorio De Seriis, che come sempre, ha pronunciato parole di grande incoraggiamento: "Seguo da sempre le sorti di questa società perché sin dalla sua nascita sono stato colpito dall’aspetto umano che emergeva, dal bellissimo rapporto con i genitori, dalla volontà di far crescere i ragazzi prima come uomini che calciatori. Tante sono state le difficoltà emerse, specie logistiche, e superate con un impegno grandissimo sotto tutti gli aspetti. Da parte mia l’augurio è che l’Academy possa raggiungere gli obiettivi che merita, ricordando sempre il motto 'se hai paura di perdere, non meriti di vincere'”.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

CIVITANOVA MARCHE. L'Academy Civitanovese ha invitato tutti i genitori dei propri atleti all’incontro introduttivo della stagione 2018/2019.
Appuntamento Sabato 13 ottobre alle ore 21:15 nella sala riunioni della Parrocchia San Gabriele in Via Friuli, 50/A a Civitanova Marche (MC).
Nel corso dell’incontro verranno spiegati i capisaldi della filosofia che sin dalla nascita ha contraddistinto la scuola calcio Academy Civitanovese.
Ad intervenire saranno come sempre il Presidente Paolo Squadroni e il Responsabile Tecnico Leandro Vessella.
Saranno loro ad illustrare programmi ed iniziative per la stagione a venire e a presentare tutto lo staff.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Che numeri per il Torneo Velox! 49 squadre iscritte

Saranno 49 in totale le squadre marchigiane che prenderanno parte al torneo di calcio giovanile che ingloba 2 categorie, esattamente 26 team per gli Allievi e 23 per i Giovanissimi. Una raccolta davvero ottima (superato il precedente del 2018) per la Junior Macerata che l’anno scorso ha tenuto in vita la storica e prestigiosa man...leggi
19/04/2019

Trofeo dei Comuni di Morrovalle e Monte San Giusto: prime adesioni

Sale l’attesa per il Trofeo dei Comuni di Morrovalle e Monte San Giusto, riservato alla categoria U19. Quella che si presenta come un’assoluta novità nel panorama dei tornei, ha già visto le adesioni delle prime società, tra le altre Aurora Treia, Montecosaro, Portorecanati e Fermana. Un torneo organizzato dal Valdichienti Ponte e che si dispute...leggi
18/04/2019


Portorecanati fucina di talenti: Leonardo Ascani tra provini e tornei

Il Portorecanati è stato sempre una fucina di giovani talenti calcistici. La tradizione è destinata a continuare. Leonardo Ascani (foto), classe 2005, dopo essere stato convocato per dei provini a Sassuolo, Ferrara e Bologna è stato selezionato per sostenere ulteriori test a Bergamo con l'Atalanta. Ascani la prossima settimana prenderà parte al ...leggi
13/04/2019

Goalkeeper School: in archivio il corso con Pietro Spinosa

E’ andato in archivio con ottimi riscontri il primo pomeriggio di perfezionamento tecnico specifico per il ruolo del portiere organizzato dalla Goalkeeper School Roberto Mercuri. Lunedì 08 Aprile alle ore 15.00, presso il Campo Sportivo Comunale “Don Silvestro Contigiani”, quartier generale della Società United Civitanova, gli iscritti classe 200...leggi
10/04/2019

Chiuse le iscrizioni al Nando Cleti 2019. 37 squadre Esordienti al via

Il "Nando Cleti" 2019 è pronto, sulla carta, adesso non resta che giocarlo, sul campo. Saranno 37 le formazioni che prenderanno parte alla prossima edizione del prestigioso torneo di calcio giovanile riservato alla categoria Esordienti. La Junior Macerata società organizzatrice ha chiuso la fase delle iscrizioni e ora si ...leggi
09/04/2019

U19 NAZIONALI. Recanatese aritmeticamente agli ottavi di finale

Recanatese-Agnonese 4-1Recanatese: Sopranzetti, Panucci (4’st Galdi), Manzotti, Morresi (45’st Ciavattini), Accattoli, Pizzuto, Notti, Tanoni, Palmieri (20’st Pasqualini), Candidi (19’st Ferreyra), Monterubbianesi (40’st Grassi). A disposizione: Talevi, Ortolani, Capitani, Gianfelice. Allenatore  maggio perGianluca DottoriAgnonese:...leggi
06/04/2019

La Junior Macerata incontra il grande Massimo Palanca

MACERATA. Lunedì sera alle 21.30 nella sala convegni dell’Anffas in via Vanvitelli, il club serbatoio della HR Maceratese organizza un incontro dal titolo “Il calcio di ieri e di oggi” che vedrà la partecipazione speciale di Massimo Palanca. Selezionatore della Rappresen...leggi
05/04/2019



Civitanovese, via al "terzo tempo" per le formazioni giovanili

CIVITANOVA MARCHE. A partire dall'inizio del mese il settore giovanile della Civitanovese ha iniziato a proporre il progetto "terzo tempo". Terzo appuntamento di questo progetto, che punta ad infondere nei ragazzi il rispetto e la cordialità nei confronti dell'avversario (che resta tale soltanto nel rettangolo di gioco), è stata la gara interna degli Esordienti B (2007). ...leggi
29/03/2019

Come e più di prima: Junior Macerata e Fiorentina ancora insieme

MACERATA. La bella visita della delegazione del club gigliato ha appena suggellato e rinsaldato il legame tra le due realtà calcistiche, una affiliazione giunta al 4° anno e già esemplificata dalle gite al “Franchi” per gli incontri di serie A o dal Viola Camp in estate a Macerata. La Fiorentina in questi mesi ha operato una selezione/ristr...leggi
28/03/2019

Academy Civitanovese: "Aspettative genitoriali e disagio giovanile"

CIVITANOVA MARCHE. Grande affluenza di pubblico ed ottima partecipazione all’incontro organizzato venerdì sera dall’Academy Civitanovese presso la parrocchia di San Gabriele a Civitanova Marche. Dopo i saluti preliminari del Responsabile Tecnico Vessella e del Presidente Paolo Squadroni, che hanno ricordato anche il progetto di collaborazione con la Ping...leggi
25/03/2019

Portorecanati: provino con la Spal per Lorenzo Guercio

PORTO RECANATI. Giovedì 21 e venerdì 22 Lorenzo Guercio (2003) ha sostenuto un provino con la Spal, storica società di Ferrara. Continua il processo di crescita qualitativo del settore giovanile del Portorecanati, da sempre attento alla propria cantera. Guercio, dopo questa esperienza, sarà nuovamente a dis...leggi
23/03/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06005 secondi