Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


"Orgoglio della città". La YFIT Macerata ricevuta in Comune

MACERATA. "Siamo orgogliosi e vi ringraziamo per aver portato in alto il nome della città”. Con queste parole stamattina il sindaco Romano Carancini, affiancato dall’assessore allo Sport Alferio Canesin, ha ricevuto a Palazzo Conventati la squadra di calcio a 11 femminile YFIT reduce dalla vittoria della Coppa Italia Marche e Umbria.

Alle giocatrici, accompagnate dal presidente Massimiliano Avallone, dai dirigenti e coordinatori tecnici Alberto Scuffia e Romina Amici, il sindaco ha espresso soddisfazione per il grande lavoro fatto e per il considerevole traguardo raggiunto e ha sottolineato l’importanza di sostenere il calcio nella versione femminile: “Finalmente emerge una propria identità del calcio femminile, basti pensare ai 40.000 spettatori che hanno assistito a Juventus – Fiorentina o ai 60.000 dell’Atletico Barcellona, risultati importanti in termini di apprezzamento. State proseguendo una storia che a Macerata era iniziata tanti anni fa prima con la Laureals e poi con la Socopad, mantenendo acceso il braciere. Siete una squadra che in poco tempo è cresciuta ed è diventata matura. Vi esorto ad andare avanti con la stessa determinazione, tenacia e sacrificio che vi hanno portato fino a qui e con grande affetto vi confermo che è stato un grande piacere avervi qui”.
Parole di elogio del primo cittadino sono state rivolte anche al mister Alberto Scuffia che ha definito “una persona speciale e determinata” e un ringraziamento lo ha rivolto anche al presidente Avallone per il forte investimento che ha scelto di fare.
L’assessore Canesin ha ricordato invece il pregiudizio di genere che anni fa aleggiava intorno al calcio femminile “ma che fortunatamente con il tempo è scomparso”.

Avallone ha ricordato che in totale nei vivai della YFIT militano 65 giocatrici dai pulcini alla prima squadra, provenienti da tutto il territorio provinciale: “Due sono le sedi operative con i vivai della Yfit – ha affermato - e si trovano nei centri sportivi dei Salesiani di Macerata e di Civitanova Marche con ben 5 campi di calcio a disposizione, dove le giovani costantemente vivono e sognano la prima squadra, ispirandosi alle giocatrici di serie A. Nonostante la determinazione il calcio femminile si distingue per il grande fair play che domina sempre negli incontri. Se un arbitro in una partita maschile fischia 100 volte in quella femminile 10”.
Al termine dell’incontro al sindaco è stato consegnato il gagliardetto della YFIT mentre alla squadra l’assessore Canesin ha donato un crest del Comune di Macerata.

La rosa delle campionesse della prima squadra è composta da:
Michela Castellani, Sandra Piangerelli, Claudia di Cato, Tatiana Montecchia, Noemi Tedeschi, Angelica Bernacchini, Chiara Crispini, Marina Fiorentini, Alessandra Creti, Ludovica Capponi, Francesca Smorlesi, Federivca Romiti, Sofia Paparelli, Martina Piangerelli, Asia Tesei, Virginia Copparo, Giorgia Guazzaroni, Giulia Armando, Arvel Vita, Francesca Tarulli, Martina Spaccesi, Alessia Pantana, Eleonora Grelloni e Yasmerlin Duran.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Andrea Cesca il 06/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



La Vis Civitanova si apre al calcio femminile con una squadra in D

Una nuova realtà di calcio femminile a Civitanova Marche. Con l'exploit della disciplina "in rosa", anche in città è pronta a partire una società di calcio a 11 pronta a calcare i terreni di gioco della regione e non solo. Parliamo della Vis Civitanova, storica società rossoblu, che dalla prossima stagione si apre al mondo del calcio in rosa c...leggi
13/07/2019


Jesina: esordio in prima squadra per Serena Ventura

Esordio in prima squadra per la giovane calciatrice settempedana Serena Ventura (foto), appena 14enne. Serena, che milita nelle file della Jesina, ha debuttato con la maglia da titolare nella partita con la Lucchese, valida per il campionato di Serie C nazionale. Grande soddisfazione per Serena che è scesa in campo con la maglia...leggi
29/03/2019

La Boca Girl vola a Torino ospite della Juventus

Nata da pochi mesi, ma in netta crescita per numero di iscritti, la Boca Girl si regala un’esperienza indimenticabile all’Allianz Stadium. La formazione giovanile in rosa della Polisportiva Sport Communication, attualmente impegnata in Figc nei campionati Pulcini misti, infatti, sarà ospite domenica 24 marzo niente di meno che della Juventus. Le piccole xenei...leggi
20/03/2019

Yfit Macerata: a giugno nuova sede a Civitanova Marche

MACERATA. Ieri ha pareggiato 2-2 contro il Picchi San Giacomo con doppietta di Federica Romiti (vedi il campionato) ma in casa Yfit Macerata ancora si festeggia la vittoria della Coppa Italia di Eccellenza.Il presidente Massimiliano...leggi
11/03/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11447 secondi