Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: Andrea Cesca


<< precedente   successiva >>   

Palanca ricorda Borgonovo e avverte: "Il risultato all'ultimo posto"

“Speriamo che tutto passi in fretta, che si riescano a trovare le giuste misure a questo mostro che ci è capitato fra i piedi (il Covid 19 ndr). Dobbiamo avere fiducia”. E’ il messaggio lanciato da Massimo Palanca (foto piccola) in una intervista rilasciata a Radio Vela International in occasione del ventesimo anno della fondazione dell’Asd Gagliole Calcio Futsal, il cui impianto di gioco è intitolato a Stefano Borgonovo (foto grande). “Ho avuto la fortuna di giocare con Borgonovo a Como – racconta O’Rey di Catanzaro - Lui era alle prime apparizioni in Serie B. Si vedeva subito che avrebbe fatto una carriera luminosa perché era un centravanti che vedeva la porta come pochi. Era bravo tecnicamente, coraggioso, si butta...leggi

19/09/2020, Andrea Cesca, Slider
Nome: Andrea
Cognome: Cesca
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

MERCATO. Il baby Matteo Polizzi dalla Maceratese al Perugia

Il baby Matteo Polizzi (foto) passa dalla Maceratese al Perugia. Centrocampista offensivo e trequartista, classe 2005, in questi anni è stato spesso convocato dalle Rappresentative di categoria e da tempo era sotto osservazione da parte degli scout dal club umbro. Grazie all’intermediazione di Matteo Siroti, dirigente del vivaio perugino, Polizzi si è trasferito da qualche giorno nel capoluogo umbro, dove è stato aggregato all’Under16 allenata da Stefano Papini. Cresciuto sul sintetico dello Stadio della Vittoria, si era messo in luce già piccolissimo con l’allora Vis Macerata. Adesso approda in una delle società più prestigiose d’Italia, che in passato ha visto arrivare da Macerata Giovanni Pagliari e Moreno Morbiducci....leggi

16/09/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

MERCATO. Diego Allegretti è il nuovo attaccante del Gozzano

Nell'ultima stagione si è diviso tra Vibonese e Foggia dove l'attaccante è approdato a gennaio centrando nuovamente il salto nel professionismo con i "Satanelli". Diego Allegretti (foto), nato a Recanati ma portopotentino doc, ripartirà dal Gozzano, squadra piemontese della provincia di Novara che partecipa al campionato di Serie D ed è allenato da Antonio Soda.Allegretti in Serie C ha vestito le casacche di Sangiustese, Alma Juventus Fano, Treviso e Maceratese, oltre a quelle di Noto e Santegidiese in Serie D....leggi

16/09/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Il dramma di Gabriele Bonsignore: "Ho rischiato la sedia a rotelle"

Gabriele Bonsignore (foto) da Messina, 38 anni da compiere fra pochi giorni, ripercorre il suo calvario. “A dicembre 2015, nel calcio mercato di riparazione, vengo chiamato dalla San Marco Servigliano. Dopo poche settimane mi faccio male, uno stiramento mi mette fuori causa. Da li in avanti inizia una serie interminabile di problemi”. “Non riuscivo più a muovere bene le gambe. E’ successo tutto all’improvviso. A Montegiorgio, nel centro fisioterapico del dottor Del Bello, dopo una serie di controlli si accorgono che non avevo più la cartilagine alle anche. Mi dissero che dovevo subito fermarmi, che mi sarei dovuto rivolgere ad un bravo ortopedico, sennò rischiavo di rimanere sulla sedia a rotelle. Pensavo che fosse un infortunio come tant...leggi

15/09/2020, Andrea Cesca, Slider

Anconitana e Sangiustese hanno presentato domanda di ripescaggio in D

Sono 31 in totale le società aventi diritto che hanno presentato la richiesta di ammissione in Serie D. Tra le marchigiane troviamo quella scontata dell'Anconitana (seconda classificata in Eccellenza) e quella a sorpresa della Sangiustese (retrocessa). Era di pochi giorni fa la notizia della rinuncia di fare domanda di ripescaggio da parte del presidente rossoblù Tosoni, oggi invece il dietrofront reso ufficiale dal comunicato pubblicato dal Dipartimento Interregionale. Queste le 31 società che hanno presentato domanda.Società retrocesse dalla Serie D: Città di Anagni, Avezzano, Budoni, Chieti, Ciliverghe, Fezzanese, Francavilla, Grumentum, Inveruno, Levico Terme, Ligorna, Marsala, Nardò, Pomezia, Sammaurese, Sangiustese, Tuttocuoio...leggi

14/07/2020, Andrea Cesca, ALTRE NEWS

Anche Roberto Burioni legge Marcheingol.it!

Anche Roberto Burioni (foto) legge Marcheingol.it. Il noto virologo e divulgatore scientifico, nato a Pesaro, ha commentato la nostra notizia dell'addio di Loris Ferri dalla presidenza della Fermignanese. "Complimenti e grazie di tutto. Ad maiora" il post di Burioni, grande appassionato di calcio e tifoso della Lazio.VEDI SOTTO ...leggi

14/07/2020, Andrea Cesca, SPECIALE CRONACA

Victoria Strada, pronta la domanda di ripescaggio. Confermato Fugante

CINGOLI. Se la pandemia non avesse fermato i campionati, chissà come sarebbe andata a finire. Il Victoria Strada (squadra della popolosa frazione di Cingoli) quando è stato dato lo stop occupava la terza posizione di classifica ed era reduce da dodici risultati utili consecutivi. La società, fa sapere il presidente Feliano Pigliapoco, farà domanda di ripescaggio in Prima Categoria. Nel frattempo il massimo dirigente ha provveduto a confermare tutta la rosa (unica defezione il difensore Filippo Piccini  passato ai cugini della San Francesco Cingoli) e ovviamente anche l’allenatore, Simone Fugante. Il primo rinforzo ufficiale è Cristian Latini, attaccante cingolano classe 1990 ex Agugliano Polverigi.Nella foto: il presidente ...leggi

12/07/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

La Juventus manda Melissa Bellucci a farsi le ossa ad Empoli

Melissa Bellucci (foto) passa dalla Juventus Women all’Empoli Ladies con la formula del prestito annuale. La giovanissima calciatrice ha fatto parte della squadra Primavera bianconera, ma in diverse occasioni è stata aggregata alla prima squadra. Ha esordito in Serie A con la maglia della Juventus il 23 settembre 2018, nella gara vinta dalle bianconere contro il Chievo Verona Valpo. Centrocampista, classe 2001, Bellucci è nata a Pedaso ed è considerata uno dei migliori giovani talenti del calcio femminile italiano. Dopo i primi anni nelle giovanili maschili, Bellucci approda a 14 anni nella Jesina, giocando la prima stagione in Primavera e la seconda in Serie B. A 17 anni, nella stagione 2018/19, passa alla Primavera della Juventus, conquistando il Torneo di Viar...leggi

12/07/2020, Andrea Cesca, CALCIO FEMMINILE

Ascoli, l'aiuto divino di Re Costantino

L’aiuto divino di Re Costantino. Così l’ha ribattezzato l’Ascoli Calcio Fan Club. I bianconeri, in crisi di risultati, dopo la quarta sconfitta consecutiva e il cambio dell’allenatore, hanno deciso di cambiare vestizione. Nella partita con il Crotone il Picchio per volontà del patron Pulcinelli ha indossato i calzettoni rossi, tanto cari a Costantino Rozzi. La squadra ha ottenuto un pareggio ed ha reiniziato a muovere la classifica. L’esperimento dei calcini rossi è stato ripetuto contro Cosenza e Salernitana, e sono arrivate altrettante vittorie.“Tre partite con il calzettoni rossi di Costantino, tre partite senza perdere, 7 punti fondamentali per la rincorsa salvezza! Continuate a chiamarla casualità” scrive l’As...leggi

12/07/2020, Andrea Cesca, Calcio PRO

Enrico Foglietta, promessa del calcio, muore a soli 16 anni

PESARO. Dolore e sconcerto per la scomparsa a soli 16 anni di Enrico Foglietta (foto), promessa del calcio pesarese, punto di forza della scuola calcio Juventus del Santa Veneranda prima della scoperta della scoperta della malattia che lo ha portato via nel giro di qualche mese. Durante la sua lotta non sono mancati i messaggi si supporto di tutti i suoi amici e dalla stessa Juventus: Marchisio tra una degenza e l’altra gli aveva mandato un video di incoraggiamento, Chiellini una sua maglia autografata. Enrico era una grande promessa del calcio, una passione trasmessagli dal papà che a sua volta aveva calcato i campi dilettantistici e che giocava anche nei Gentlemans, il gruppo di amatori formato anche da ex atleti. In particolare il sedicenne aveva giocato nel Muraglia, poi ...leggi

09/07/2020, Andrea Cesca, SPECIALE CRONACA

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings