Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Tutti gli articoli scritti da: Andrea Cesca


<< precedente      successiva >>   

Dilettanti, arrivano le maglie personalizzate come i Pro

Dopo la numerazione fissa, sulle maglie dei dilettanti potremmo persino trovare il nome come i professionisti. La possibilità di utilizzare maglie con il numero fisso è stata estesa a tutta la categoria dei dilettanti – dalla serie D alla Terza categoria, compresi i campionati giovanili Juniores - mentre il nome personalizzato sulle maglie sarà previsto solo per i club di serie D maschile e per quelli di serie C Femminile. Ecco un estratto del comunicato (242/a):“Il Consiglio Federale (…) ha deliberato: di consentire limitatamente alla stagione sportiva 2020/2021, in deroga all’art. 72 delle NOIF, ai calciatori e calciatrici partecipanti ai Campionati dilettantistici nazionali, regionali e provinciali maschili e femminili, nonché ai Camp...leggi

02/07/2020, Andrea Cesca, Slider
Nome: Andrea
Cognome: Cesca
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Marco Oliveri si regala l'esordio in Serie A per il compleanno

Compleanno ed esordio in Serie A. Di certo non una giornata qualunque per  Marco Olivieri (foto) che ha festeggiato i 21 anni a Marassi, scendendo in campo con la Juventus 'dei grandi' per sostituire all'83' Paulo Dybala. Classe '99, nato a Fermo, residente a Porto Sant’Elpidio, l'esterno dell'Under 23 bianconera è reduce dalla vittoria di Coppa Italia di categoria e in stagione (in Serie C) ha collezionato 22 presenze e 4 gol. Un regalo di compleanno lo ha ricevuto anche da Maurizio Sarri che ha deciso di mandarlo in campo contro il Genoa, dopo 7 panchine in stagione con la prima squadra. fonte Gianlucadimarzio.com...leggi

01/07/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Gabriele trova il Rolex di Totti ed invita l'ex capitano della Roma

  // Gabriele Cippitelli (foto) torna all’attacco. Dopo aver lanciato la sfida al suo idolo Francesco Totti, il Direttore Sportivo della Di Bolina Team rivolge un nuovo invito al pupone giallorosso. Qualche mese fa quella di Gabriele era stata una provocazione simpatica “France se non vieni a sei laziale”, stavolta il diesse della cooperativa di Santa Maria in Selva, che svolge servizi socio educativi e assistenziali a persone con disabilità, usa un altro escamotage. Pochi giorni fa Francesco Totti ha lanciato un appello dopo aver perso il suo orologio, un Rolex. “Se lo recuperate vengo di persona a riprenderlo”.Gabriele Cippitelli non ha perso l’occasione per rinnovare l’invito a Totti. “Sono sempre io Gabr...leggi

30/06/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Fischietto elettronico per gli arbitri? Ipotesi al vaglio

Dalla prossima stagione una grossa novità potrebbe modificare il mondo arbitrale. A causa della pandemia da coronavirus potrebbe andare in pensione dopo 140 anni di onorata carriera, il fischietto dei direttori di gara.A sostituire lo strumento sarà il fischietto elettronico: un dispositivo che gli arbitri stringeranno tra le mani e che potranno azionare premendo un pulsante col pollice.La necessità di adottare nuove misure nasce dalla questione sollevata da Verne Harris, un arbitro degli Stati Uniti: ”Si potrà continuare a usarlo? Direi di no: i giocatori toccano il pallone, ce lo restituiscono, noi tocchiamo pallone e quindi mettiamo in bocca il fischietto. Siamo i più esposti ai rischi”.Fonte: Sport Mediaset...leggi

30/06/2020, Andrea Cesca, ALTRE NEWS

Rinasce l'ASD Visso 1967? Quinto Mattioli è fiducioso

“Ci sono buone probabilità che il Visso possa avere nuovamente la squadra di calcio”. Quinto Mattioli (foto), presidente del l’ASD Visso 1967, che nella passata stagione aveva alzato bandiera per la mancanza di un campo sportivo dove giocare e fare gli allenamenti, è discretamente ottimista.Qualche problema di burocrazia c’è stato, ma la tenacia degli appassionati del comune dell’alto maceratese, messo a dura prova dal sisma del 2016, dovrebbe aver avuto la meglio. “Se tutto andrà per il verso giusto, giocheremo ad Ussita” fa sapere Mattioli.Con la speranza che da qui a breve si possa avere anche l’ufficialità della rinascita per l’ASD Visso 1967.  ...leggi

30/06/2020, Andrea Cesca, ALTRE NEWS

Bertuccioli (Athletico Tavullia): "Questo campionato me lo sento mio"

“Questo campionato me lo sento mio. Perché fino allo stop ho dato tutto e anche di più. Mi voglio prendere i meriti insieme ai ragazzi e alla società. Siamo partiti per vincere, se ce lo danno lo prendiamo e ce lo coccoliamo”. L’allenatore dell’Athletico Tavullia, Stefano Bertuccioli (foto), aspetta solo l’ufficialità. La sua squadra ha chiuso il campionato al primo posto (Seconda Categoria girone B) con un punto di vantaggio sul Cuccurano. “Mancavano sette partite, è vero, poteva succedere di tutto, anche che l’Athletico incrementasse il vantaggio sulle inseguitrici – continua Bertuccioli - Non abbiamo rubato niente a nessuno, non è colpa nostra quello che è successo, la squadra era stata cost...leggi

24/06/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Basket marchigiano in lutto: Attilio Pierini muore in un incidente

Il basket marchigiano è in lutto per la prematura scomparsa di Attilio Pierini, vittima di un incidente stradale ieri pomeriggio in Abruzzo. Lo schianto lungo la A24, l'autostrada che da Roma porta a Teramo. L’impatto mortale è avvenuto a un chilometro dal traforo del Gran Sasso, dove ci sono lavori in corso. Pierini, 38 anni, era alla guida di un'Audi Q5, ferita in modo grave la moglie, trasportata in ospedale in eliambulanza. Il giocatore di Porto Recanati nell’ultima stagione aveva indossato la maglia della Virtus Civitanova. ...leggi

24/06/2020, Andrea Cesca, SPECIALE CRONACA

Gianclaudio Lori continuerà a giocare a Cannara

Gianclaudio Lori (foto) continuerà a giocare in Umbria anche nella prossima stagione. Il numero 1 di Castelraimondo sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie D con la maglia del Cannara, squadra della provincia di Perugia.L’annuncio ufficiale è stato dato dal sodalizio umbro. Il portiere in carriera ha indossato anche le maglie di Tolentino, Ancona e Pontedera. “Confermo, resto a Cannara” ha detto Lori, 25 anni, tre campionati di Serie C sulle spalle nonostante la giovane età....leggi

22/06/2020, Andrea Cesca, ALTRE NEWS

UFFICIALE. Fiuminata - Tiburzi, è finita. Panchina a Francesco Fede

FIUMINATA. E' terminata l'esperienza di Andrea Tiburzi sulla panchina del Fiuminata. Da giorni si vociferava di una sua possibile partenza e nella giornata di ieri è arrivata l'ufficialità. Al suo posto arriva un nome noto alla dirigenza e ai sostenitori: Francesco Fede (foto), da qualche giorno ex allenatore del Sarnano, che ha già militato a Fiuminata come calciatore per tre stagioni (dal 2014 al 2017) realizzando oltre 30 gol....leggi

22/06/2020, Andrea Cesca, ALTRE NEWS

Marcelli di Numana, hotel a luci rosse: denunciato albergatore

NUMANA. Durante il periodo estivo era un normale albergo per turisti, in inverno e primavera si trasformava in una casa di tolleranza. I carabinieri della stazione di Numana hanno quindi denunciato un albergatore in località Marcelli per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I militari hanno fatto irruzione nell’hotel di Marcelli sorprendendo due sorelle brasiliane di 35 anni a letto con dei clienti. Secondo i militari la struttura alberghiera aveva questa doppia veste dal 2012 e le prostitute, tutte dell’America latina, venivano sostituite mensilmente. I carabinieri hanno scoperto anche una lunga lista di clienti anconetani: tra i nomi anche noti dottori, avvocati e imprenditori locali. L’intera struttura alberghiera è stata pos...leggi

19/06/2020, Andrea Cesca, SPECIALE CRONACA

<< precedente      successiva >>   
Change privacy settings