Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


La Vadese (in attesa della Prima Categoria) scopre le carte di mercato

SANT'ANGELO IN VADO. Dopo l’avvicendamento nella panchina goallo rossa del tecnico Marco Gettaione al posto di Augusto Lulli, la Vadese ufficializza i primi movimenti di mercato, in attesa  di avere notizie ufficiali riguardo la categoria che dovrà disputare nell’imminente stagione. Il vice presidente Cesare Biagini ha portato nel frattempo a termine le seguenti operazioni in entrata.  A sostituire tra i pali il partente Rossi, sarà Emanuele Vizzo proveniente dal Morciano, promozione romagnola. Ad Emanuele classe 1997 toccherà una pesante eredità, i dirigenti sono certi che il ragazzo ce la metterà tutta per non far rimpiangere il predecessore. A centrocampo dopo i saluti di Arcangeli e Belpassi, quest’ultimo passato al Piobbico 90, arrivano l’esperto Andrea Virgili dal Cantiano e Elia Amantini (nella foto) dalla Mercatellese. Per Elia si tratta di un ritorno tra le file giallorosse.

In attacco saluta una bandiera del calibro di Andrea Baldelli. Il capitano di tante battaglie per motivi lavorativi ha deciso di scegliere una soluzione meno impegnativa magari in terza categoria. La società ha cercato di trattenere il bomber, ma sembra ormai scontata la sua partenza. A completare il reparto avanzato arriva così da Cantiano il giovane attaccante Yuri Campanacci, classe 2000 con un passato nelle giovanili del Gubbio. Sempre in uscita da registrare i prestiti dei giovani Litti e Gadji ( lo scorso anno alla Mercatellese ) al San Sisto che sarà guidato dal vadese Andreoni. Altre trattive di acquisti e cessioni sono ancora in corso, mentre si sta finalizzando l’acquisizione della punta italo-argentina Miranda, già visionato dalla dirigenza vadese nella passata stagione negli allenamenti durante la sua permanenza a S.Angelo in Vado. Intanto l’inizio della preparazione è fissato per il 12 di Agosto.
(ufficio stampa Vadese Calcio - www.vadese.it)
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09306 secondi