Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


La Vadese batte l'Isola di Fano e vola allo spareggio finale

URBANIA - Sul neutro di Urbania, ci sono voluti ben 120 minuti per decretare il vincitore del play off tra le seconde forze dei gironi A e B di Seconda categoria Marche.
Sabato 18 Maggio, la Vadese si è imposta per 2 a 0, dopo un lungo duello di fronte ad una contendente coriacea, l’Isola di Fano, realtà giovane e attrezzata, domata solo dal gol del raddoppio.
La società del patron Salvi, mantiene così alto il trend stagionale, dopo aver vinto la Coppa Marche e ottenuto un importante secondo posto nel proprio raggruppamento forte del distacco di ben 18 lunghezze sulla terza piazza, distanza che ha condotto i giallo rossi direttamente allo scontro diretto di Urbania.

Cronaca Primo tempo - Lulli è partito con Rossi tra i pali, Coccini Ingegni Maciaroni e Vlavonou nella linea difensiva. A centrocampo spazio agli esperti Arcangeli e Belpassi con Michael Rosetti e Ugolini. Più avanzati Bruscaglia e Ramaioli. Davanti a una splendida cornice di pubblico, meritevole di palcoscenici ben superiori e per gran parte di fede vadese, i giallo rossi sono partiti a spron battuto, sfiorando il vantaggio in tre limpide occasioni, arginate dal portiere avversario e dalla traversa. L’Isola di Fano ha risposto in un paio di occasioni, colpendo un legno nel finale dei primi 45 minuti. Tra i fanesi buone le prove dell’ex Cavalli e del colored Mendy, assieme componenti di una coppia di attacco insidiosa e ben assortita.

Secondo tempo -Nella ripresa da segnalare un’azione finalizzata dalla testa di Ramaioli, che si è visto respingere miracolosamente la sfera da un intervento del portiere bianco azzurro. Lulli ha messo nella mischia anche l’esperto bomber Baldelli, il quale non si è fatto attendere, colpendo la traversa grazie a una precisa incornata, con la palla che ha poi sbattuto sulla riga, non entrado in rete per un niente. Il solito Mendy, ha provato nuovamente a far male, trovando però un Rossi impeccabile nel chiudere ogni varco.

Supplementari -Nei tempi supplementari, con l'Isola di Fano rimasta in 10 proprio per l'espulsione di Mendy, la Vadese ha affondato i colpi, trovando le due segnature, una per tempo. A sbloccare il match ci ha pensato Ingegni autore di una prestazione gagliarda. Il forte centrale vadese è stato il più lesto in mischia di testa ad anticipare compagni e avversari, regalando il tripudio ai propri supporter negli spalti.
Nel secondo tempo supplementare Michael Rosetti con una parabola chirurgica da grande distanza ha raddoppiato, chiudendo la pratica.
In mezzo alle reti vadesi, da segnalare un gol annullato per fuori gioco all’Isola di Fano. Al termine di questa lunga battaglia, è esplosa la festa giallo rossa tra la squadra ed i suoi calorossissimi ultras, arrivati nella vicina Urbania in massa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Cska Amatori Corridonia-Vadese: spareggio a Montemarciano

Manca solo la l'ufficialità della FIGC Marche, ma Vadese e Cska Amatori Corridonia comunicano di aver raggiunto l'accordo per la sede per lo spareggio valevole per l'ultimo posto in Prima Categoria. Le due squadre, che hanno perso il primo match contro Falconarese e Lama United spareggeranno allo stadio "Luigi Gregorio" di Montemarciano ...leggi
27/05/2019

Marsili: "Gabicce Gradara, positiva la prima stagione del nuovo corso"

GABICCE MARE. Il Gabicce Gradara con la cena di fine stagione di qualche giorno fa ha dato il rompete le righe. La società è soddisfatta del lavoro svolto da mister Mirco Papini e dal suo staff, del piazzamento finale (sesto posto a pari punti col Cantiano), del contributo dei giovani provenienti dal settore giovanile. E l'occasione è servita per mettere le...leggi
24/05/2019

PRIMA A. La regina Urbino chiude la stagione con un tris

Urbino - Pesaro Calcio 3-0Urbino: Fiorelli (17’ pt Gualazzi), Vagnini, Meluso (38’ pt Gulini), Pagnoni, Filippini (2’ st Duranti), Pierotti, Mattioli, Saine, Tanfani (5’ st Politi), Casalnuovo, Niang (12’ st Dolci) (A disp. Serafini e Quieti) All. CrespiPesaro Calcio: Cangiotti, Bizzocchi, Nicolini (12’ st Melchiorri), Mazza, Pier...leggi
18/05/2019

PRIMA A. Per il Lunano un pari in vista dei play-off

Lunano-S.Orso 2-2Lunano: Corbolotti, Tranquilli, Manenti, Righi, Fraternali, Solfi, Galletti (16'st Uguccioni), Braccioni, Zatar (35'st Valentini), Brugnettini (28'st Sarout), Portogallo (32'st Lucagrossi)Sant'Orso: Vescioli, Anastasi, Matteagi, Rossi, Santini, Gasparoli (21'st Pedini (33'st Giovannini)), Damiani, D'Anzi, Ricci, Gori, RadiMarcatori: aut. Matte...leggi
18/05/2019

Leonardo Maloku convocato in Nazionale Under 21 albanese

Altra convocazione in Nazionale Under 21 per il difensore Leonardo Maloku (foto). Il giocatore della Fermana sarà impegnato con la nazionale albanese, di cui è capitano, dal 20 maggio al 12 giugno, periodo nel quale sono programmate tre partite: il 7 giugno in Turchia contro la nazionale turca, il 9 e 11 giugno in Albania per due amiche...leggi
17/05/2019

Per l'Atletico Gallo Colbordolo è arrivata...la tribuna coperta!

GALLO DI PETRIANO. Un'altra ottima stagione quella appena conclusa per l'Atletico Gallo Colbordolo che ha chiuso ai pedi della zona playoff ma non si ferma il calcio a Gallo di Petriano. Sta infatti prendendo forma (vedi foto) la copertura della tribuna principale: opera attesa da parte dei tifosi che renderà ancor più vivibile e soprattutto ...leggi
17/05/2019


ECCELLENZA. Festa Atletico Alma! La Biagio Nazzaro saluta l'Eccellenza

PLAY-OUT ECCELLENZA: ATLETICO ALMA-BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE 2-1ATLETICO ALMA: Tavoni, Marongiu, Mazzarini, Bernacchia (5’st Rivelli), Anastasi, Urso, Zepponi, Sassaroli, Caruso, Grossi (5’st Torcoletti), Damiano (44’st Vitali F.): A disp.: Cavalletti, Orazi, Iannucci, Vitali M., Cesca, Benvenuti. All. Omiccioli.BIAGIO NAZZARO: Giovagnoli, Santoni...leggi
12/05/2019

SECONDA CATEGORIA. Oggi i nomi delle 8 finaliste dei playoff

Fine settimana dedicato ai playoff nei gironi marchigiani di Seconda categoria. Stabilite le finaliste negli scontri diretti di 7 giorni or sono, si procede ora per conoscere le finaliste degli spareggi che poi saranno chiamate a confrontarsi con le vincenti degli altri gironi. Girone A – Vadese comodamente rilassata in attesa degli eventi, gi&agr...leggi
11/05/2019



ECCELLENZA. Una zampata di Gabrielloni consegna la salvezza al Marina

Urbania - Marina 0-1Urbania (4-3-3): Stafoggia; Barzotti, Rebescini, Temellini (78’ Renghi), Carletti (55’ Cusimano); Paiardini Mattia (71’ Bicchiarelli), Bozzi (60’ st Giovanelli), Lucciarini; Pagliardini Filippo, Cantucci, Corsini (60’ Scopa) (A disp. Ducci, De Bartoli, Sacchi e Rocco) All. FenucciMarina (4-4-2): Castelletti; Ribichin...leggi
05/05/2019



ECCELLENZA. Al Monticelli sfuma un risultato positivo. Pergolese ok!

Monticelli - Pergolese: 1-2 MONTICELLI: Francesco Capriotti, Riccardo Bruni ‘00, Mariotti, Aliffi, Fioravanti, Mancini, Alessio Bruni, Nicolai, Gibellieri, Lazzarini, Matteo Capriotti. A disp. Pantaloni, Rigo, Tazi, Desideri, Pompei, Vespa, Marini, Riccardo Bruni ‘01, Caringola. All. De VicoPERGOLESE: Pollini, De Gennaro, Savelli, T...leggi
28/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06769 secondi