Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


In vista della Coppa Italia un poker di arrivi per la Palmense

La società del presidente Paradisi si assicura le prestazioni di alcuni ragazzi molto interessanti

MARINA PALMENSE. Ai margini della chiusura della campagna acquisti, ecco arrivare alla Palmense ben 4 giocatori pronti a completare la rosa di mister Cipolletta: il difensore Nicolò Malaigia, il centrocampista Christian Sulpizi, e gli attaccanti Adrian Osorio Otero e Maykol Setola.

“Sono elementi - afferma il vicepresidente Luciano Diomedi - che seppur giovani hanno calcato i campi di categorie superiori, capaci di poter dare un importante contributo sia come esperienza che come freschezza atletica.” Malaigia e Setola vanno ad inserirsi nelle caselle degli under. Nicolò Malaigia esterno difensivo, scuola Fermana, ha disputato la sua ultima stagione in Eccellenza con Servigliano e serie D con la Montegiorgese. Talento puro il bomberino Maykol Setola ex Monticelli (2001), visionato anche da categorie superiori, dovrà integrarsi con il ritorno dell’altra punta Adrian Osorio Otero (1998). Il giocatore cubano si è allenato per tutto il precampionato con il Montegiorgio, per poi sposare di nuovo il progetto del presidente Paradisi. Ultimo arrivo quello di Chistian Sulpizi, centrocampista classe 1998, che può vantare un curriculum con due campionati vinti: ha indossato la maglia del Montegiorgio (regina delle Marche al termine della stagione 2017/2018), mentre tre stagioni fa ha iniziato il campionato in serie D con la Fermana per poi trasferirsi e andare a vincere, anche in quel caso, l’Eccellenza con la casacca della Sangiustese. Lo scorso anno con il Camerano in Eccellenza. “Uno sforzo importante - continua Diomedi - che indica come la società sta cercando sempre più di migliorasi, in un campionato difficile come la Promozione. Abbiamo ora un organico completo in tutti i reparti, anche se non si possono escludere ulteriori arrivi, in particolare nel reparto degli under”.
Nella foto in senso orario: Malaigia, Osorio, Setola e Sulpizi

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12756 secondi