Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Recanatese: 24 ragazzi, tanti 2002. Al via la Juniores Nazionale

Domani prima giornata contro il Foligno

RECANATI. Negli ultimi tre anni la Juniores Nazionale ha regalato moltissime soddisfazioni alla società, su tutti lo scudetto conquistato nella stagione 2017/2018. Lo scorso anno il cammino della Juniores si è fermato agli ottavi di finale, ma si è tolta comunque la soddisfazione di vince il proprio girone.
Si riparte dunque domani (sabato 14 settembre) con la prima giornata di campionato che vedrà la Juniores Nazionale giallorossa sfidare il Foligno alle ore 16 allo Stadio Tubaldi (vedi il campionato Juniores Nazionale). A pochi giorni dal debutto abbiamo intervistato ai nostri microfoni il Responsabile del Settore Giovanile Thomas Zani (foto) e il mister della Juniores Marco Mancinelli.

Zani: “L’obiettivo per questa stagione non cambia, è sempre quello su cui la società crede fortemente, vale a dire la formazione dei ragazzi per avvicinarsi il più possibile alle dinamiche della nostra prima squadra. Motivo per cui la scelta dell’allenatore per questa stagione è un filo conduttore tra la Juniores Nazionale e la serie D, essendo anche vice-allenatore di mister Giampaolo. Abbiamo un gruppo composto da 24 ragazzi, principalmente del 2002, con alcuni 2003 e con qualche 2001 che faceva parte della rosa dello scorso anno. Siamo capitati in un girone molto corto, questo è anomalo perché ci sarà un mese di stop a dicembre e il campionato terminerà a fine marzo, quindi è importante iniziare bene con impegno, sacrificio e passione da parte di tutti. Auguro un in bocca al lupo a tutto lo staff”.

Mancinelli: “La squadra in questo mese di allenamenti è cresciuta molto sia a livello di singoli che di collettivo, si inizia a vedere qualche trama di gioco, mi posso definire abbastanza contento in vista della prima di campionato ma la strada è ancora molto lunga. Abbiamo provato quasi sempre il 4-3-3, un modulo che a me piace molto, ma non sono un allenatore integralista, voglio mettere i ragazzi nelle migliori condizioni per esprimersi. Più che il modulo mi interessa la filosofia di gioco, stiamo cercando di costruire una squadra che gioca a calcio. Non ho un obiettivo di classifica, il mio intento è quello di costruire e avere una squadra che abbia il dominio del gioco”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Aurora Treia, il punto di metà stagione sulla Scuola Calcio

TREIA. Nella SCUOLA CALCIO dell'Aurora Treia - responsabile tecnico Francesco Giorgi - si stanno facendo cose egregie, frutto di passione voglia e competenza (tutti allenatori con patentini UEFA o Laureati Scienze Motorie). Siamo arrivati all'inizio di Dicembre ed è giusto e doveroso fare un resoconto dell’attività...leggi
06/12/2019

Provino con il Teramo per due Giovanissimi del Montecassiano

Ieri pomeriggio due giovani della categoria Giovanissimi del Montecassiano, Diego Manuale e Matteo Fraticelli (classe 2006), hanno avuto l'opportunità di effettuare un provino per il Teramo Calcio presso il campo comunale di Torricella. Un in bocca a lupo da parte della società!...leggi
06/12/2019


Una psicologa nello staff del Montemilone Pollenza

POLLENZA. La società del Montemilone Pollenza si arricchisce di una nuova figura professionale entrata a far parte del progetto educativo della locale Scuola Calcio e, conseguentemente, accresce il servizio reso a tutti i suoi tesserati. Oggi, con una magistrale esposizione del progetto che intende realizzare per portare la Scuola Calcio ai livelli superiori di Scuola Ca...leggi
03/12/2019

La rinata Maceratese fa doppietta con Allievi e Giovanissimi

MACERATA. La stagione agonistica del settore giovanile della Maceratese prosegue con il piglio giusto. Il club biancorosso ha appena realizzato una bella doppietta, guadagnando la qualificazione alla fase regionale sia con l'Under 17 che con l'Under 15. Entrambi i team sono riusciti a vincere i rispettivi gironi provin...leggi
28/11/2019

I Giovanissimi dell'Aurora Treia festeggiano l'accesso alle regionali

Se per vedere un’aurora boreale dovete arrivare fino al polo nord, per vedere un’Aurora Regionale basta arrivare a Treia. Ha concluso al primo posto del girone, infatti, la squadra dei Giovanissimi dell’Aurora Treia, conquistando di diritto l’accesso alla fase regionale. Un successo inseguito da diversi anni e mai raggiunto finora, che c...leggi
28/11/2019

Allenamento con il Pescara per due ragazzi del Matelica

Due ragazzi del Matelica, Jordan Gubinelli e Alessio Vrioni, su invito del Pescara Calcio, hanno preso parte ad una seduta di allenamento al centro sportivo "Delfino Pescara" che si è svolta nel pomeriggio di oggi. I ragazzi sono stati seguiti dal Direttore Sportivo Francesco Micciola e dal Responsabile Area Scouting Stefano Serangeli....leggi
21/11/2019

San Francesco Cingoli, incontro sulla Scuola Calcio Elite

CINGOLI. La San Francesco Cingoli organizza per le ore 21.00 di domani l’incontro sul tema «Un nuovo percorso formativo: la scuola calcio Elite» nella sala del centro sportivo Spivach. Interverrà Floriano Marziali, coordinatore regionale del settore giovanile e scolastico. È prevista la partecipazione di dirigenti, istruttori, genitori, calciator...leggi
20/11/2019


Maceratese, il punto del responsabile Paolo Siroti

MACERATA. A quasi tre mesi dall'avvio e, a circa un terzo della stagione, il responsabile del settore giovanile della Maceratese Paolo Siroti (foto) traccia un primo bilancio a tinte biancorosse. Lo fa dopo il primo fine settimana perfetto, tutte vittoriose infatti le squadre della Rata nel weekend, dai grandi in Promozione proseguendo con l’Under19 fino alle varie formaz...leggi
13/11/2019

JUNIORES NAZIONALI. Finisce 2-2 il derby tra Sangiustese e Recanatese

SANGIUSTESE: Finori, Girotti, Tombolini, Guzzini, Sulo (29’ st Avallone), Lisciani, Tanzi (23’ st Pomili), Ercoli (17’ st M’binte), Cheddira (1’ st Bertarelli), Mateucci, Stebner (9’ st Rogani). A disposizione: Piergiacomi, Carminucci, Giulianelli, Polidori. Allenatore Massimiliano Zazzetta.RECANATESE: Cingolani, Cionch...leggi
26/10/2019

La Civitanovese istituisce il Premio "Flavio Falzetti"

La Civitanovese Calcio promuove ed istituisce per la stagione calcistica 2019-20 il Premio “Flavio Falzetti” riservato ai propri calciatori tesserati nella stagione in corso. La proposta nasce dalla volontà di Giovanni Ciarlantini, attuale responsabile tecnico del settore giovanile rossoblu e consiste nell’assegnare al termine della sta...leggi
23/10/2019

"Le regole del gioco", l'Academy Civitanovese incontra Silvestrini

L’Academy Civitanovese organizza un incontro informativo aperto a tutti e in particolar modo ai giovani calciatori, ai loro genitori e a tutti coloro che assistono alle gare FIGC, sul tema “Le regole del gioco del calcio”.Ad intervenire e far luce su tutte le recenti modifiche sarà Livio Silvestrini, ex arbitro ed ora Osservatore ...leggi
17/10/2019

Quattro baby dell'Academy Civitanovese convocati al Centro Federale

Il coordinatore federale del Settore Giovanile e Scolastico con riferimento all'attività del Centro Federale territoriale di Macerata - Recanati stagione sportiva 2019/2020 ha convocato i seguenti atleti e tesserati Academy Civitanovese:BONGELLI Riccardo 2006DI GIMINIANI Tommaso 2007PERINI Federico 2007...leggi
16/10/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11538 secondi