Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


L'Amandola batte 3 colpi: arrivano Berardini, Minollini e Papa Ndiour

AMANDOLA. Prima settimana di mercato ricca di novità per l'Amandola, intenzionata a risalire la classifica del girone D di Prima categoria. La compagine amaranto, fino ad oggi, ha messo a disposizione di mister Di Lorenzo tre elementi di sicuro affidamento, due dei quali già lo scorso anno ai piedi dei sibillini. Parliamo del portiere Alessandro Berardini che torna dopo la parentesi al Real Citanò, il centrocampista Lorenzo Minolli, nella prima parte di stagione al Monticelli e dell'attaccante Papa Ndiour, autore nella seconda parte dello scorso campionato di 8 reti in maglia amaranto, prima di passare all'inizio di questo torneo al Ponte Vomano nel campionato di Eccellenza Abruzzo. Intanto altri elementi hanno scelto la soluzione opposta e giocheranno altrove: il portiere Luca Lattanzi passato al Piceno United, il centrocampista Stefano Sebastianelli approdato alla Palombese, mentre l'attaccante Alessandro Bonifazi ha scelto la Terza categoria con la CPP Amandola.
Nella foto: Berardini, Minollini, Papa Ndiour

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13566 secondi