Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: La Redazione


<< precedente   successiva >>   

Miani: "Io e la Sangiustese: non sembra di essere in Eccellenza..."

MONTE SAN GIUSTO. Il traguardo dei 200 gol in carriera raggiunto proprio alla prima uscita con la Sangiustese e ora la possibilità anche di festeggiare con il bersaglio grosso: sarebbe anche il primo di una lunga carriera nella quale ha raccolto diverse classifiche marcatori ma mai un successo di squadra. Simone Miani (foto) sta vivendo un momento estremamente positivo alla Sangiustese e domenica scorsa, con due zampate, da bomber di razza ha stesso definitivamente la resistenza del Grottammare. Simone, come è stato il tuo approccio al mondo rossoblù? “Mi sono trovato bene perché sono in una società seria, con un tecnico che ci fa allenare con una intensità che anche in D fai fatica a trovare e un gruppo con qualità tecniche molto al...leggi

24/03/2017, La Redazione , Slider
Nome: La Redazione
Cognome:
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Marco Pelliccioni racconta la sua storia con l'Atletico Azzurra Colli

COLLI DEL TRONTO. Questa settimana vogliamo mettere in luce la figura di Marco Pelliccioni (foto), esterno d'attacco classe '85 in forza all'Atletico Azzurra Colli, girone B del campionato di Promozione. Il giocatore che ha appena superato le 150 presenze condite anche da 44 reti con la maglia rossoazzurra, si racconta ai tifosi. Partiamo dall'approdo a Colli del Tronto.“Sono arrivato in questa società dopo aver peregrinato in squadre di Serie D, Eccellenza e Promozione di tutta la regione. La prima stagione, tra Silvestri e Amadio in Prima categoria non fu esaltante, eravamo una neopromossa ma con obiettivi ambiziosi, fu un campionato di assestamento, realizzai solo due reti ma con un finale di campionato in crescendo sfiorammo i playoff”. La stagione successiva ,...leggi

24/03/2017, La Redazione , Slider

Torneo Cleti: già 30 le squadre iscritte della categoria Esordienti

MACERATA. Aumenta di giorno in giorno la voglia del Cleti e, ad una settimana dalla scadenza delle iscrizioni, il torneo organizzato dalla Junior Macerata ha preso un bel 30. E’ questo infatti il numero di società che ha già formalizzato la propria adesione alla più importante vetrina calcistica nel centro Italia per la categoria Esordienti, l’unica in grado di inglobarvi team marchigiani ed abruzzesi.Le due vittorie consecutive della Vigorina Senigallia invitano i club dell’anconetano all’emulazione e a raccoglierne l’eredità, così il territorio risulta il più rappresentato con 9 squadre. Molte anche le formazioni pesaresi e sicuramente verrà allestito un girone a sé con le abruzzesi. Gli ultimi club ad ...leggi

24/03/2017, La Redazione , NEWS Calcio Giovanile

Ribaltone al Matelica: via Mecomonaco, torna Aldo Clementi!

MATELICA. La S.S.Matelica comunica l’interruzione del rapporto di collaborazione con l’allenatore Antonio Mecomonaco e con il suo staff tecnico formato dal vice Marco Cicchitti e dal preparatore atletico Alberto Virgili. A loro vanno i ringraziamenti della società per quanto fatto fino a oggi e gli auguri delle migliori fortune professionali e private. L’interruzione della collaborazione col tecnico abruzzese segue il ritorno alla S.S.Matelica dell’allenatore senigalliese Aldo Clementi (foto), sulla panchina biancorossa dall’estate 2015 e che in biancorosso aveva iniziato la stagione. Insieme a lui torna alla guida della squadra anche il suo staff tecnico a iniziare dal vice Emanuele Liberti. Mister Clementi dirigerà già oggi l’...leggi

24/03/2017, La Redazione , Slider

FESTA IN ARRIVO? Porto S.Elpidio ad un passo dal traguardo

Potrebbero già arrivare questo week-end i primi verdetti finali con le bottiglie prontissime, anche se nessuno per scaramanzia lo confermerà mai. Il calcio è un mondo di amuleti, piccoli rituali e scaramanzie: giusto così. Ma è chiaro che alcune situazioni sono evidenti. Quella del girone B di Promozione è il Porto Sant’Elpidio impegnato domenica a Montefano. Gli elpidiensi di Stefano Cuccù possono fare festa con un successo oppure anche con un pareggio se il Ciabbino, seconda forza del campionato, non faccia suo il derby esterno in casa dell’Atletico Piceno impegnato nella corsa alla salvezza. E’ questa la squadra più vicina al traguardo finale e al ritorno in Eccellenza con una cavalcata superlativa confermata...leggi

24/03/2017, La Redazione , Slider

Rapagnano senza rigori da 24 partite: "Ormai non ci speriamo più!"

RAPAGNANO. Hanno colto di sorpresa nella società del Rapagnano le decisioni del Giudice Sportivo che, dopo la gara di sabato scorso contro l'Europa Calcio, ha sanzionato in maniera esagerata due tesserati. Questo il comunicato che ci è stato inviato dalla società del presidente Vitaliano Silveri (foto).“A prescindere dall'esito della gara di sabato scorso che anche per nostro demerito non siamo riusciti a vincere, ci dispiace dover sottolineare per l'ennesima volta la mancata concessione, nel finale di gara, di ben due calci di rigore, il secondo dei quali talmente evidente che anche gli stessi avversari sono rimasti sorpresi. Crediamo si tratti di una stagione particolarmente sfortunata per la nostra squadra che, pur occupando stabilemente per lungo tem...leggi

23/03/2017, La Redazione , Slider

Fermana, operazione riuscita per Bossa. Tesserato il difensore Moretti

FERMO. Non lascia nulla al caso la Fermana che nella gironata di oggi ha perfezionato il tesseramento del centrale difensivo Alessandro Moretti, classe 1997, scuola Juventus. Andrà a coprire il vuoto lasciato da Francesco Bossa (foto) che in mattinata è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio alla clinica Villa dei Pini di Civitanova Marche. Una carta ulteriore nel ventaglio di scelte a disposizione di Flavio Destro che al momento poteva contare solo su due difensori di ruolo come capitan Comotto e Ferrante. ...leggi

23/03/2017, La Redazione , NEWS H24

Ufficiale: Mandolesi esclusa dal campionato Giovanissimi Fermo 2^ fase

La Polisportiva Umberto Mandolesi non farà parte delle restanti gare del campionato Giovanissimi Provinciali Fermo 2^ fase girone H. L'ufficialità è arrivata nell'ultimo Comunicato Ufficiale della Delegazione Provinciale di Fermo, inerente alla gara contro la Tignum Montegiorgio. "GARA DEL 19/ 3/2017 U.MANDOLESI CALCIO - TIGNUM MONTEGIORGIO Il GST- preso atto della comunicazione ricevuta in data 17.03.2017 dalla Società Pol.D. U. Mandolesi con la quale la stessa ha deciso di ritirare la propria squadra con effetto immediato dal campionato in corso Giovanissimi Provinciali 2^fase - Girone H;- tenuto conto che ai sensi dell'art. 53 comma 3 e 8 delle Noif,essendo la rinuncia intervenuta durante il girone di ritorno, tutte le gare ancora da disputare saranno con...leggi

23/03/2017, La Redazione , NEWS Calcio Giovanile

S.A.Castelfidardo: serietà, competenza e passione. Parla Manisera

Una nota di merito per il settore giovanile della S.A. CALCIO CASTELFIDARDO, una realtà in crescita che merita di essere approfondita. Società giovane, sorta nel 2012 da una iniziativa di Balianelli, Alesci, Copertari e Bompadre che sentivano l’esigenza di portare in paese una nuova idea di settore giovanile basata su serietà, competenza e organizzazione, con un attenzione particolare al rispetto delle regole, delle persone e dell’avversario. Un’ organigramma snello ed essenziale formato da tecnici competenti, collaboratori laureati in scienze motorie, psicologia e medicina che hanno certificato la società da parte della F.I.G.C, dell’ambito riconoscimento di Scuola Calcio Elite. Due impianti sportivi, una palestra ed il servizi...leggi

23/03/2017, La Redazione , NEWS Calcio Giovanile

"Ponterio più forte degli...infortuni". Parla Tomasetti

MONTERADO. Il Ponterio si gode il primo posto nel girone C di Seconda categoria. Facciamo il punto con Luca Tomasetti (foto), allenatore in seconda. Tomassetti è cresciuto nel Fano, ha giocato in Eccelllenza col Mondolfo, in Promozione con Pergolese, Mosaico e Ostra Vetere, ha chiuso la carriera alla Laurentina. E' al Ponterio a due anni. "Ad inizio anno non siamo partiti per vincere il campionato - sottolinea Tomasetti - l'obiettivo era quello di migliorare i punti dell'anno scorso (49), ma ora siamo lì e ce la vogliamo giocare". Girone di ritorno fenomenale: 7 vittori, 2 pareggi, 23 punti e sorpasso sul Serra Sant'Abbondio. Come vedi le ultime 6 partite?"E' vero, nel girone di ritorno abbiamo raccolto tanti punti, è un campionato equilibrato che si decider&agra...leggi

23/03/2017, La Redazione , Slider

<< precedente   successiva >>