Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


UFFICIALE. Alessio Tacchinardi nuovo allenatore del Fano

L'Alma Juventus Fano ha già scelto il successore di Flavio Destro in panchina. Il nuovo allenatore dei granata è Alessio Tacchinardi, come da seguente comunicato stampa: "L’Alma Juventus Fano comunica di aver raggiunto l’accordo con Alessio Tacchinardi per la guida della prima squadra. Dopo una lunga e proficua carriera da calciatore di serie A e della Nazionale, Tacchinardi ha intrapreso la carriera di tecnico con la formazione Allievi del Pergocrema e in seguito degli Allievi Nazionali del Brescia. Ha guidato la prima squadra della Pergolettese in Seconda Divisione e in serie D, oltre a Lecco e Crema sempre nel campionato Nazionale Dilettanti".
 
ARTICOLO PRECEDENTE
L'Alma Juventus Fano ha comunicato ufficialmente le dimissioni presentate dal mister Flavio Destro, una decisione arrivata dopo la sconfitta subita in rimonta in casa della Virtus Verona
Questo il comunicato della società: "Il Presidente Enrico Fattò Offidani, il Direttore Generale Simone Bernardini, il Direttore Sportivo Mauro Traini e la società tutta, accettando seppur a malincuore la sua decisione, ringrazia il tecnico Destro e gli augura tutte le migliori fortune per il proseguo della sua carriera.
Le parole di Flavio Destro: “Ringrazio il Presidente Enrico Fattò Offidani e la società, i Direttori Bernardini Traini per avermi dato la possibilità di allenare il Fano Calcio. Ringrazio i miei giocatori e tutte le persone che hanno collaborato con me, sono state semplicemente fantastiche. Ringrazio anche i tifosi per essermi stati vicino e sono rammaricato per non aver potuto regalare loro tante vittorie e punti.
Purtroppo nel calcio quando le cose vanno male c'è solo una soluzione. Per questo motivo ho deciso di dimettermi. Un abbraccio e sempre forza Fano”.
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 22/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE C. Salvezza raggiunta anche per la Vis Pesaro!

Dopo i festeggiamenti di settimana scorsa della Fermana, anche la Vis Pesaro celebra il mentenimento della Serie C. I biancorossi, con la vittoria a Mantova con rete di Cannavò, salgono a +6 dalla zona play-out conquistando la salvezza matematica a una giornata dal termine.Ormai certi, invece, i play-out per l'Alma Juventus Fano....leggi
26/04/2021

Divorzio tra la Vis Pesaro ed il ds Claudio Crespini. Il comunicato

La Vis Pesaro 1898 e il Direttore Sportivo Claudio Crespini hanno deciso di risolvere consensualmente il contratto che li legava. La società ringrazia Crespini per il lavoro svolto in biancorosso in tre anni, con professionalità e dedizione, e gli fa un grosso in bocca al lupo per il futuro....leggi
07/01/2021

MERCATO. Nuovo arrivato alla Vis Pesaro

La società Vis Pesaro 1898 comunica di aver acquistato le prestazioni sportive di Manuel Di Paola (foto), centrocampista centrale classe ’97, svincolato. Il giocatore, la scorsa stagione alla Virtus Verona, ha firmato un contratto che lo legherà alla Vis Pesaro fino al 30 giugno 2021.Alto 1,80, è nato a Parma ed &e...leggi
19/11/2020

Il Ravenna esonera Giuseppe Magi

Giuseppe Magi non è più l’allenatore del Ravenna (Serie C girone B). Al tecnico pesarese, che in carriera ha allenato anche Vis Pesaro, Maceratese e Sambenedettese,  è stata fatale la sconfitta nel derby con il Cesena per 4 a 0.   “La Società desidera ringraziare sinceramente il tecnico per la ...leggi
17/11/2020

Vis Pesaro: Vlado Borozan si dimette da Direttore Generale

La società Vis Pesaro 1898 rende noto che Vlado Borozan (foto) ha deciso di dimettersi dal ruolo di Direttore Generale. Vlado Borozan ci tiene a salutare tutta la piazza e i tifosi con un messaggio: “Con la presente comunico di aver rimesso in data odierna il mio mandato nelle mani del Presidente Ing Mauro Bosco. La mia decisione &...leggi
13/11/2020

Un positivo alla Vis Pesaro: il comunicato

La Vis Pesaro 1898 comunica che un componente del gruppo squadra è risultato positivo al Covid al termine dell’elaborazione dei tamponi effettuati lunedì 9 novembre. La società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e il componente del gruppo squadra, risultato positivo e totalmente asintomatico, è stato prontamente posto in quaran...leggi
10/11/2020

UFFICIALE. La Vis Pesaro a Daniele Di Donato. Il comunicato

Dopo le indicrezioni del primo pomeriggio, ora c'è l'ufficialità. Daniele Di Donato è il nuovo allenatore della Vis Pesaro. Ecco il comunicato del club.La società Vis Pesaro 1898 comunica che il nuovo allenatore è Daniele Di Donato (foto), 43 anni. Il tecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021. Nel suo curriculu...leggi
03/11/2020

Vis Pesaro: esonerato Giuseppe Galderisi

La Vis Pesaro esonera il tecnico Giuseppe Galderisi (foto). L'ufficialità è arrivata in mattinata dal club: La società Vis Pesaro 1898 comunica che il tecnico Giuseppe Galderisi e il suo vice Daniele Cavalletto sono stati sollevati dall’incarico. La società ci tiene a ringraziare Galderisi e Cavalletto per il lavoro svol...leggi
03/11/2020

FANO: esonerato Alessandrini, Flavio Destro nuovo tecnico

FANO. L’Alma Juventus Fano 1906 comunica l’esonero del mister Marco Alessandrini e del suo allenatore in seconda Sergio Spuri. A mister Alessandrini e al suo secondo vanno il ringraziamento per il lavoro svolto e i migliori auguri per il futuro. La società comunica, inoltre, di aver affidato la guida tecnica della prima squadra all&rs...leggi
02/11/2020

Vis Pesaro, malore per il DG Borozan: necessario un trapianto di cuore

Terribile spavento lo scorso sabato nella prima giornata del campionato di Serie C tra Vis Pesaro e Legnago (gara terminata 2-2). Durante la gara il direttore generale dei biancorossi Vlado Borozan (foto) è stato colto da un malore ed è stato portato d'urgenza all'Ospedale Marche Nord di Pesaro. Per fortuna con il pa...leggi
28/09/2020

Per l'Alma Juventus Fano è ancora Serie C

FANO. L'Alma Juventus Fano disputerà la Serie C anche il prossimo anno. I granata di mister Marco Alessandrini hanno superato i play-out contro il Ravenna. La gara di andata in casa era terminata sul 2-0 con le reti di Parlati e Barbuti. Anche il ritorno in terra romagnola è stato positivo con il risultato di 1-0 firmato da Carpani....leggi
01/07/2020

Vis Pesaro, si cambia: via Pavan, arriva Giuseppe Galderisi

La sconfitta a Trieste per 4-0 è stata fatale per mister Simone Pavan e per il suo staff. Da questa mattina non è più l’allenatore della Vis Pesaro. Al suo posto, come riporta il Resto del Carlino, Giuseppe Galderisi (foto), ex tecnico del Gubbio, che già nel pomeriggio dirigerà gli allenamenti ...leggi
18/02/2020

La segretaria della Vis Pesaro Silvia Canfora tra gli Oscar del Calcio

Si è svolta ieri sera a Castellamare di Stabia la cerimonia degli ISA – Italian Sportrait Awards – giunta alla sua nona edizione. Uno degli eventi più attesi nel mondo del calcio ha visto premiare Silvia Canfora (foto), il Segretario Generale della Vis Pesaro 1898, come miglior dirigente sportivo del girone B per la c...leggi
05/02/2020

L'Alma Juventus Fano esonera Fontana: torna Marco Alessandrini

FANO. A poche ore dall'esonero di Gaetano Fontana, l'Alma Juventus Fano, nel tentativo di risalire in classifica nel campionato di Serie C, affida la panchina a un profilo esperto, conoscitore dell'ambiente e amato dalla tifoseria granata come Marco Alessandrini (foto), ufficializzato nel seguente comunicato."L’Alma Juventus F...leggi
02/12/2019

Serie C 2019-2020: un anno di lotta e passione attende il Fano

La stagione scorsa fu assai bizzarra per molti aspetti, tra cui un dato incredibile: la squadra, pur giungendo ultima, terminò il campionato con la seconda difesa meno battuta del torneo, appena 32 reti subite, tante quante il Pordenone primo in classifica e promosso in Serie B. Peccato che le reti segnate fossero state soltanto 18 in 38 gare, il dato peggiore del professionismo italiano...leggi
18/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11547 secondi