Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

SECONDA F. La Folgore Castelraimondo non sbaglia un colpo: Sarnano ko

La squadra di Carucci si aggiudica il big match con il Sarnano e mantiene il primato

Folgore Castelraimondo - Sarnano 1-0
ASD Folgore Castelraimondo: Zallocco, Belli, Gobbi, Passarini, Sparvoli, Mazzarella, Rocchegiani (62’ Mancini), Carnevali, Francucci (80’ Scuriatti), Di Donatantonio (58’ Bisbocci), Micucci (82’ Brachetta). A disposizione: Pescetelli, Capenti, Granili, Lupidi, Bonifazi. Allenatore: Carucci.
S. S. Sarnano: Liuti, Sebastiani (62’ Cappelletti), Staffolani, Soumah, Salciccia, Consta, Zega, Ruggeri, Tamburi (78’ Fede), Mariselli, Frapiselli (76’ Dembele). A disposizilne: Pennesi R., pennesi A., Tassi, Ravanesi, Senarighi, Carducci. Allenatore: Fede. 
Arbitro sig. Pizzi della sez. di Jesi. 
Rete: 73’ Francucci (F).

CASTELRAIMONDO - Ancora un big match per la Folgore Castelraimondo che nella gara odierna affrontava, sul proprio terreno di gioco, la forte formazione del Sarnano che occupava la terza posizione in classifica a sole due lunghezze di distanza. Entrambe le compagini giungevano all’incontro con numerose importanti defezioni. Tra le fila della Folgore venivano schierati anche alcuni elementi non in perfetta forma. La prima parte dell’incontro vedeva le compagini affrontarsi in modo guardingo con le difese che avevano la meglio sugli attacchi. Le azioni degne di nota non erano quindi numerose ed erano tutte di marca locale. Al 31’ angolo battuto da Carnevali per Gobbi che restituiva la palla allo stesso centrocampista castellano che si accentrava e concludeva in porta con Liuti che riusciva a respingere. Al 36’ lancio lungo per Micucci che si involava verso la porta avversaria senza però riuscire a raggiungere la sfera per la vistosa trattenuta operata da un difensore ospite con la maglia che si allungava a dismisura, ma il direttore di gara reputava tutto regolare.  La prima frazione di gioco si chiudeva qui. Inizia la ripresa e di vede subito che sarà tutto un altro incontro.

Partono forte gli ospiti che già al 47’ giungono alla conclusione con Zallocco che neutralizza a terra. Un giro di lancette e risponde la Folgore con Francucci che conclude dal limite dell’are con la palla che sfiora la traversa e termina sul fondo. Al 61’ palla in area per il neoentrato Bisbocci (all’esordio stagionale e rientrante da un infortunio) che controlla e supera un paio di avversari concludendo sull’esterno della rete. Al 70’ ospiti pericolosi con la discesa di Staffolani che mette in area per Soumah che conclude alto.  Al 73’ giunge il vantaggio locale. Rimessa laterale operata da Belli per Mancini che si libera di un paio di avversari e conclude in porta con Liuti che respinge, ma arriva Francucci che mette in rete. 75’ Belli e Mazzarella non si capiscono con il giovane biancoazzurro che tocca corta dietro per Zalloccco con Tamburi che intercetta, ma si fa ipnotizzare dal portiere della Folgore e mette la sfera in diagonale di poco sul fondo. 81’ palla in area locale che dopo una serie di tocchi arriva a Soumah che tira in porta con Zallocco che para facile. 83’ punizione dal limite per il Sarnano battuta da mister fede con la sfera che sfiora la traversa. 89’ Scuriatti si invola sulla fascia e giunge alla conclusione in diagonale con Liuti che in tuffo riesce a respingere. Al 92’ palla lunga per Scuriatti che parte in velocità e giunge a tu per tu con l’estremo difensore sarnanese, conclude in porta, ma incredibilmente sbaglia la mira e la palla termina sul fondo. Dopo 4’ di recupero giunge il triplo fischio del direttore di gara con la Folgore che mantiene la vetta della classifica e gli ospiti che escono sconfitti, ma hanno mostrato di essere un’ottima squadra.
Mauro Micucci
Nella foto: Francesco Francucci della Folgore Castelraimondo

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 19/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Baiocco: "La Monteluponese si tutelerà da chi sparge solo veleno"

MONTELUPONE. Mentre le decisioni definitive in merito all’ultima stagione sembrano scivolare ancora, sono molte le società che si stanno guardando attorno cercando di capire il da farsi in vista del prossimo campionato. E’ il caso della Monteluponese che, archiviata definitivamente la stagione interrotta dal coronavirus, prova a riorganizzarsi al fine di...leggi
01/06/2020

La Sangiustese precisa: "Rispetto per le istituzioni nonostante tutto"

In un momento caratterizzato da grandi polemiche arriva a smorzare i toni Andrea Tosoni (nella foto tra Sibilia e Barbiero), presidente della Sangiustese, che ribadisce i valori che da anni hanno fatto conoscere in tutta Italia la Sangiustese. “Il principio di correttezza e rispetto delle regole – ha dichiarato il Presidente...leggi
29/05/2020

Settempeda e Serralta avanti tutta! Pronti per il dopo il covid-19

SAN SEVERINO MARCHE. Settempeda e Serralta avanti tutta! Questa la decisione presa all’unanimità dal consiglio direttivo della società settempedana tornato a riunirsi dopo l’emergenza sanitaria. Rispettando le norme sulla sicurezza e sulle distanze da mantenere, i dirigenti del club hanno concluso l’incontro dimostrando assoluta unità di i...leggi
27/05/2020

UFFICIALE. Potenza Picena: panchina ancora affidata a Giuseppe Santoni

Non si ferma l'intesa tra Potenza Picena e il suo Comandante. Sarà infatti ancora Giuseppe Santoni (foto), il tercnico giallorosso anche nella prossima stagione: ad ufficializzarlo nelle ultime ore proprio la società potentina. Per il tecnico si tratta dell'ottava stagione da tecnico del Potenza Picena, panchina sulla quale ha ottenuto il...leggi
27/05/2020

UFFICIALE. L'Esanatoglia e mister Massimo Ferranti avanti insieme

ESANATOGLIA. Come da seguente comunicato, la società dell'Esanatoglia ufficializza la prosecuzione del rapporto con il tecnico Massimo Ferranti (foto) anche per la stagione 2020-'21."L'Asd Esanatoglia comunica che nella stagione 2020/2021 mister Massimo Ferranti sarà ancora la guida tecnica dei biancazzurri. Nonostante le diffic...leggi
26/05/2020

Serralta e Settempeda: donato materiale sanitario alla comunità

SAN SEVERINO MARCHE. L’iniziativa di Serralta e Settempeda, partita nel pieno dell’emergenza coronavirus e rivolta alla raccolta fondi a scopo benefico, ha visto terminare il periodo di sottoscrizione delle donazioni a cui erano invitati a partecipare dirigenti, tesserati, sostenitori e sportivi. Il risultato è stato soddisfacente. La somma r...leggi
25/05/2020

UFFICIALE. Il Candia Calcio saluta Davide Tedoldi: andrà al Tolentino

Si separano le strade di Davide Tedoldi (foto) e del Candia Calcio. L’ufficialità arriva dal sodalizio biancoazzurro. “Facciamo un grandissimo in bocca al lupo a mister Davide Tedoldi che dopo tre intense stagioni passate con noi come mister e responsabile del settore giovanile ci lascia per affrontare una nuova importa...leggi
22/05/2020

UFFICIALE. Salta l'edizione 2020 de "Gli Amici di Graziano"

Almeno per l’edizione 2020 ha vinto l’emergenza. A causa della situazione difficile che tutti stiamo vivendo, il gruppo degli “Amici di Graziano” ha comunicato ufficialmente che non sarà possibile allestire il consueto convegno organizzato per ricordare la figura di Graziano Colotti. Sarebbe stata la quinta edizione, a cinque anni...leggi
22/05/2020

UFFICIALE. Aurora Treia e Luca Travaglini: si separano le strade

PASSO DI TREIA. L'Aurora Treia sarà ai nastri di partenza nella prossima stagione calcistica nel campionato di Promozione ma senza Luca Travaglini (foto) in panchina. Società ed allenatore, dopo un incontro, hanno deciso di comune accordo di non proseguire il rapporto di collaborazione. Resta da capire il nome nuovo per la panchina, ...leggi
22/05/2020

Goalkeeper School, si riparte dopo l'emergenza. Ecco le iniziative

Riparte dopo l’emergenza COVID-19 la Goalkeeper School Roberto Mercuri che, nel pieno rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie previste, si prepara ad un’estate nel segno della responsabilità, dello sport e del sano divertimento. Tante le iniziative in cantiere, a partire dalla conferma del Camp estiv...leggi
26/05/2020

UFFICIALE. Il Montecassiano conferma mister Bonifazi

MONTECASSIANO. Il Montecassiano Calcio riparte dal suo allenatore. Confermato infatti Samuele Bonifazi (foto) alla guida tecnica, artefice di un grande girone di ritorno ad un passo dalla zona playoff nel girone E di Seconda categoria. La societa si dichiara soddisfatta del lavoro svolto dal mister, che dopo un avvio lento è riuscito a scal...leggi
17/05/2020

A Macerata corso arbitri sul web: 14 nuovi fischietti

MACERATA. Anche gli arbitri sono stati in quarantena ma non per questo sono rimasti inattivi sia fisicamente che mentalmente. Fa il punto a Il Resto del Carlino il presidente dell’Aia provinciale Andrea Fugante: "Via on line, divisi per scaglioni, abbiamo dato i compiti a casa, dei test di aggiornamento inviatici dal settore tecnico. Non solo, abbiamo concluso un corso in videoconferenza ...leggi
07/05/2020

UFFICIALE. Fumata bianca a Tolentino: la società conferma Mosconi

TOLENTINO. Come anticipato nei giorni scorsi, il C.d.A. del Tolentino ha assunto le prime importanti decisioni in vista della prossima stagione agonistica, pur permanendo ancora molte incognite sulle esatte modalità di svolgimento e sulle date di inizio e fine. Volendo dar continuità alla progettualità già delineata due anni fa, il sodalizio cremisi, do...leggi
11/05/2020

Coronavirus: morto il padre del tecnico Andrea Mazzaferro

Nonostante l'emergenza stia pian piano diminuendo, il coronavirus continua a mietere vittime. Nella mattinata di ieri è scomparso Ubaldo Mazzaferro, padre di Andrea attuale allenatore del Chiesanuova. L'uomo 80enne, residente a Montecosaro, è venuto mancare all'ospedale di Macerata. Non è mancata la vicinanza alla famiglia del tecnico da pa...leggi
26/04/2020

"Grazie fratello". La lettera d'addio dell'Abbadiense a Don Peppe

L’U.S. Abbadiense piange la scomparsa del parroco di Santa Maria in Selva di Treia, don Giuseppe Branchesi. Il sacerdote si è spento all’Ospedale di Civitanova Marche all’età di 81 anni dopo aver combattuto contro il Covid-19.Insegnante di religione, sempre in mezzo ai giovani, era il punto di riferimento di tantissime persone che in lui tr...leggi
20/04/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,18420 secondi