Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

SECONDA F. Vittoria Folgore! Battuta la Sefrense nel derby

Folgore Castelraimondo - Sefrense 1-0
ASD Folgore Castelraimondo: Zallocco (84' Pescetelli), Belli, Granili, Lori (46' Mancini), Di Lupidio, Mazzarella, Carnevali, Passarini (74' Bonifazi), Francucci (90' Scuriatti), Gobbi, Bisbocci (80' Di Donatantonio). A disposizione: Rocchegiani, Micucci, Brachetta, Dashi. Allenatore: Carucci.ù
Sefrense: Simonetti, Hoxha, Fabiani (83' Rosu), Scarpacci, Biordi Rodolfo (90' Crescimbeni), Di Filippo, Onu, Midei M., Gentili (71' Pelagalli), Ajdari, Gagliardi (83' Aguzzi). A disposizione: Biordi Riccardo, Carminelli, Sampaolo. Allenatore: Gentili
Arbitro sig. Dahou della sez. di Jesi.
Rete: 82' Francucci (F).

CASTELRAIMONDO - Solo nella parte finale dell'incontro la Folgore Castelraimondo si aggiudica il derby con la Sefrense. Derby che non è mai una partita qualunque vista la presenza di diversi giocatori ex in campo da ambo le parti ed un'incontro come questo è sempre da tripla indipendentemente dalla classifica. Prima frazione di gioco giocata sotto una forte pioggia che ha condizionato il gioco rendendo il terreno di gioco scivolo con la palla che a volte prendeva eccesiva velocità e non permetteva gli adeguati controlli. Inizia l'incontro ed i locali mostrano subito di voler far loro quest'incontro e passano, virtualmente, in vantaggio già al 6'. Punizione dalla distanza indirizzata in porta da Carnevali con Simonetti che non trattiene e Di Lupidio (uno degli ex) che mette in rete, ma il direttore di gara che annulla incredibilmente per un presunto fallo sul portiere ospite. 11' punizione battuta da Carnevali da posizione decentrata con Simonetti che vola a respingere. 18' ancora una punizione di Carnevali con Simonetti che respinge ancora, la palla arriva a Lori che effettua un tiro che diventa un assist per Bisbocci che conclude fuori di poco. 21' Francucci difende palla ed allarga per Gobbi che effettua un'ottimo cross sul secondo palo sul quale giunge Lori che manda, incredibilmente, sopra la traversa. Al 44' si rendono pericolosi gli ospiti con il lancio per mister Gentili che parte in sospetta posizione di fuorigioco ed avanza concludendo in porta con Zallocco che si supera ed in tuffo respinge salvando il risultato. Con il risultato ad occhiali si va al riposo. Nella ripresa il tempo concede una tregua ed i locali continuano sulla falsariga della prima frazione di gioco cercando i tre punti. Al 70' Punizione dalla distanza di Carnevali con Simonetti che vola a respingere quasi all'incrocio dei pali. Al 72' cross in area per Francucci che di testa gira verso la porta colpendo il palo. Al 75' si erge a protagonista il direttore di gara che nel giro di 2' espelle Hoxha (doppia ammonizione), Pelagalli (appena entrato in campo, rosso diretto) e due dirigenti della Sefrense, dopo che nella prima frazione di gioco aveva espulso un dirigente della Folgore. All'82' giunge il gol partita ed a realizzarlo è ancora una volta bomber Francucci che conclude da fuori area con la palla che si infila sotto la treaversa con Simonetti che alza le braccia senza arrivare alla sfera. La Sefrensa seppur in inferiorità numerica si riversa in avanti, ma la Folgore risponde colpo su colpo senza correre particolari rischi. Giunge il triplice fischio finale ed i castellani incamerano ulteriori tre preziosi punti.
(Mauro Micucci)
Nella foto: Francesco Francucci della Folgore Castelraimondo

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Recanatese: dalla Serie C arrivano Brunetti e Grieco

RECANATI. Continua senza sosta il lavoro della Recanatese per l’allestimento della rosa. La società annuncia l’arrivo di un difensore e di centrocampista per la stagione 2020/2021. Per il reparto arretrato si tratta di Alessandro Brunetti (foto sx), classe '92, nella passata stagione al Cesena in Serie C (6 presenze). In serie D ha giocato co...leggi
10/07/2020

MERCATO. Per il Montecosaro un ritorno e due novità

MONTECOSARO. Tre trattative importanti definite dal direttore sportivo Francesco Livi per il Montecosaro. Per Claudio Marziali, difensore classe '92, si tratta di un gradito ritorno in giallorosso dopo due stagioni passate al Montemilone Pollenza e al San Claudio. Acquisite anche le prestazioni del centrocampista classe '98 Nicholas Savoretti, ...leggi
10/07/2020

MERCATO. San Ginesio: ufficiali Danny Mazzuferi ed Alex Sargoni

SAN GINESIO. Dopo aver sistemato il reparto offensivo, il San Ginesio Calcio ufficializza altri arrivi per puntellare i restanti reparti. Per il centrocampo è arrivato Danny Mazzuferi, classe '94 scuola Montecassiano e Tolentino, nell'ultima stagione in forza alla Monteluponese. Per la difesa c'è invece l'esperto Alex Sargoni, cla...leggi
10/07/2020

Roberto Bergamini alla ricerca del progetto giusto

Dopo l'ultima parentesi al Potenza Picena, per il forte difensore Roberto Bergamini (foto), con trascorsi importanti a Tolentino, Osimana e Camerino, è cercato e pronto a sposare una nuova compagine. Bergamini, ottimo centrale difensivo dotato di un fisico eccellente, sta cercando ...leggi
09/07/2020

Matteo Lazzari, giovane in cerca di progetti ambizosi

Matteo Lazzari (foto), classe 2000 tolentinate doc, inizia nel settore giovanile della compagine cremisi, realizzando il sogno di planare in prima squadra in Eccellenza nella stagione 2017/2018, per poi passare al Chiesanuova dove militerà per due stagioni nel campionato di Promozione. Nell'ultima stagione ha militato nell'Urbis Salvia nel campionato di Prima Ca...leggi
09/07/2020

MERCATO. Il Sarnano cala il tris: Millozzi, Conforti e Ibii

SARNANO. Ufficializza i primi movimenti in entrata il Sarnano che si prepara a disputare il prossimo campionato di Seconda categoria. La società del presidente Montali si è assicurata le prestazioni agonistiche di tre ragazzi giovani e molto interessanti, tutti che hanno già alle spalle esperienze in categorie superiori. Il centrocampista c...leggi
09/07/2020

"Sono stati 5 anni fantastici". Alessio Donati saluta il Montefano

MONTEFANO. Non è un addio ma un arrivederci quello tra Alessio Donati ed il Montefano. Il difensore classe '98 dopo stagioni ricche di soddisfazioni sarà ceduto in prestito dalla società viola per giocarsi in toto le sue chances e cercare più minutaggio. Così il ragazzo saluta il Montefano: “Sono stati...leggi
08/07/2020

MERCATO. Mattia Ribichini saluta e ringrazia la Civitanovese

Si sono separate nei giorni scorsi le strade tra la Civitanovese e Mattia Ribichini (foto). Dopo due stagioni di alto livello nel girone B di Promozione, il giovane attaccante saluta con affetto i colori rossoblù: "Lascio una società di prestigio e un ambiente straordinario - confessa Ribichini - formato da persone che durante la mia perm...leggi
08/07/2020

MERCATO. Il Casette Verdini fa sul serio

CASETTE VERDINI. Si candida già alla lotta al vertice del prossimo campionato di Prima Categoria il Casette Verdini del nuovo mister Roberto Buratti. La società nelle ultime settimane ha infatti definito tre arrivi di enorme spessore per la categoria: il trequartista classe '91 Alex Di Francesco (foto sx), ex Aurora Treia con un pass...leggi
08/07/2020

UFFICIALE. Massimo Nerpiti per la panchina dell'Elpidiense Cascinare

CASCINARE. Sistema la casella dell’allenatore l’Elpidiense Cascinare che dopo la separazione da Guerrino Cannoni si affida a Massimo Nerpiti (foto). Calciatore di ottime qualità tecniche, con una carriera di primissimo piano nel panorama regionale, Nerpiti può vantare fino al 2018 una carriera di allenatore tu...leggi
08/07/2020

MERCATO. E' fatta per Christian Trobbiani al San Marco Petriolo

PETRIOLO. Ancora un grosso arrivo per il San Marco Petriolo. La società ha ufficializzato l'arrivo del centrocampista classe '86 Christian Trobbiani (foto), nelle ultime due stagioni in forza al Cska Amatori Corridonia dove ha ottenuto una promozione e una salvezza nel campionato di Prima Categoria. Trobbiani nel corso della sua carriera è...leggi
07/07/2020

MERCATO. Doppio colpo Recanatese: arrivano Liguori e Scognamiglio

RECANATI. La Recanatese piazza i primi colpi in entrata assicurandosi due "stelle" del campionato di Serie D. Sono ufficiali gli arrivi del difensore Vincenzo Scognamiglio e dell'attaccante Michael Liguori.Scognamiglio, classe 1992 proveniente dalla Sangiustese. È ormai un veterano della categoria, infatti nelle tre stagioni con la...leggi
07/07/2020

La Monteluponese ci sarà: società al lavoro per la nuova stagione

MONTELUPONE. Ci sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Seconda Categoria la Monteluponese. Dopo diverse riunioni nel corso delle ultime settimane, la società del presidente Gianluca Baiocco (foto) ha deciso di ripartire, mettendo così a tacere le voci che davano per incerto il futuro calcistico del paese. La compagin...leggi
07/07/2020

MERCATO. L'Aries Trodica potenzia l'attacco con Andrea Barelli

TRODICA DI MORROVALLE. E' ariete classe '85 Andrea Barelli (foto) il secondo colpo in entrata del'Aries Trodica. L'esperto centravanti vanta più di 70 gol in Seconda categoria vestendo le maglie di Montecassiano, Skorpion Potentia, Vigor Montecosaro, Rione Pace, CSI Recanati e la stessa Aries Trodica dove ha militato in passato. Con quest'ultimo...leggi
07/07/2020

MERCATO. Per il centrocampo del Tolentino ecco Marco Gallozzi

TOLENTINO. Si chiama Marco Gallozzi (foto) il primo nuovo arrivato Tolentino. Centrocampista classe '88 nato a Frosinone, Gallozzi vanta un'mportantissima la sua carriera, passata tra squadre prof con un passaggio anche nella massima serie nazionale (al Chievo) e due in serie B (con Empoli e Padova). Dopo uno stop forzato, a causa di un brutto inf...leggi
06/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,77912 secondi