Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

PROMOZIONE A. La Biagio Nazzaro non va oltre il pari con il Valfoglia

Biagio Nazzaro - Valfoglia 2-2
BIAGIO NAZZARO: Bolletta, Stella, Brega, Arcolai, Giovagnoli, Cecchetti, Giovannini, Santoni (72’ Pesaresi), Gioacchini (66’ Pieralisi), Paialunga (63’ D’Agostino), Alessandroni (81’ Terrè). (A disp. Angelani, Gregorini, Parasecoli, Mazzarini, Frulla). All. Giammarco Malavenda.
VALFOGLIA: Adebiyi (68’ Pigliapoco), Arduini (46’ Serafin), Cenciarini, Aiudi, Romagna, Magnani, Mancini (79’ Duranti), Giuliani, Sabbatini, Tommasi, Bernabucci (68’ Caso, 85’ Matteo Serafini). (A disp. Manna, Paoli, Gravina, Polidori). All. Alessandro Carta.
ARBITRO: Animento di Macerata.
RETI: 32’ Cenciarini, 53’ Cecchetti, 65’ Alessandroni su rigore, 75’ Giuliani.
NOTE: espulsi Stella al 62’ e Magnani al 64’. Ammoniti Gioacchini al 27’, Santoni al 30’, Cecchetti al 62’, D’Agostino al 92’ e Duranti al 95’. Calci d’angolo: 3-2. Recupero: 2’ e 6’. Spettatori 200

CHIARAVALLE​ La Biagio non ingrana la “quinta” e si fa stoppare da un ottimo Valfoglia, concedendosi alcune distrazioni di troppo. Sfuma quindi l’allungo “lungo”, ci accontentiamo di quello “corto”, portando a tre le lunghezze di vantaggio sulla Vigor Castelfidardo, che affronteremo sabato prossimo nel catino del “Gabbanelli”. È stata una partita tecnicamente non eccelsa, ma molto vibrante sotto il profilo agonistico e sul piano fisico. Sapevamo che il Valfoglia, a dispetto della deficitaria classifica, potesse crearci problemi, di certo abbiamo agevolato i biancoblù di Carta non entrando mai in partita per tutto il primo tempo e concedendoci letali distrazioni proprio nel momento più importante della gara, dopo avere con fatica ribaltato il risultato. Senza Rossini, squalificato, Malavenda affida la regia a Cecchetti e ripropone Brega laterale basso; il suo collega Carta, ancora alle prese con importanti defezioni, recupera Bernabucci, ma non Paoli, il più tecnico dei suoi, che siede in panchina per onor di firma.

Primo tempo dei rossoblù semplicemente inguardabile: nessun tiro in porta verso Adebiyi, costretto peraltro all’uscita alta solo al 26’, minuto in cui perde il duello aereo con Gioacchini, che spedisce però di testa abbondantemente alto. Gli spazi serrati a centrocampo e la difesa ottimamente posizionata a quattro, con i “lungagnoni” Romagna e Magnani a nozze su tutte le palle alte, impediscono qualsiasi giocata produttiva ai rossoblù, che al 32’ vanno sotto. Un calcio di punizione lungamente contestato per fallo di mano di Santoni, è capitalizzato al meglio dalla battuta mancina e velenosa di Cenciarini, che aggira la barriera mal piazzata e supera Bolletta.

Tutt’altra Biagio a inizio ripresa. I rossoblù cominciano a spengere con intensità e al 3’ Alessandroni, partito in posizione sospetta, si allarga troppo e manca un’occasione favorevole. Al 6’ traversone preciso di Giovannini per Paialunga, che inzucca a centro area ma pecca di precisione. All’8 è pari: calcio franco a lunga gittata di Stella, Cecchetti s’inserisce e di testa infila sotto la traversa. Al 17’ la Biagio resta in dieci per l’espulsione di Stella, punito per un’entrata scomposta ma non cattiva su Tommasi. Non c’è tempo per rammaricarsi per l’eccessiva severità dell’arbitro che due minuti dopo un errore in disimpegno difensivo del Valfoglia permette a Gioacchini l’inserimento e il relativo aggiramento del portiere in uscita; a Magnani, che lo tallona, non resta che stenderlo, Alimento indica repentinamente il dischetto e caccia il centrale biancoblù, colpevole di avere interrotto una chiara occasione da rete. Non c’è lo specialista Rossini ed è Alessandroni ad andare deciso sul dischetto e portare avanti i suoi. In parità numerica, la Biagio potrebbe gestire il vantaggio, ma si fa prendere dalla troppa frenesia, sbagliando più volte il disimpegno su palloni facili. Il Valfoglia ci crede e al 30’ agguanta il pari: Giuliani triangola con Caso, s’infila nelle maglie larghe della difesa rossoblù e castiga Bolletta con un preciso diagonale. Nei sei minuti di recupero decretati da Animento si condensano le ultime emozioni. Al 50’ Terrè serve a Cecchetti un pallone più che invitante, ma la conclusione di quest’ultimo è fiacca e per il subentrato Piagliapoco la parata a terra è fin troppo agevole. L’ultimo brivido corre proprio sul filo di lana: è il 51’ abbondante e Bernabucci scarica a rete in ottima coordinazione, mancando per un niente l’incrocio dei pali. Finisce 2-2 ed è giusto così.
FONTE: www.biagionazzaro.net

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. Vigor Castelfidardo e Luca Manisera avanti insieme

CASTELFIDARDO. "In attesa di conoscere le sorti dei vari campionati, la società ed il mister hanno trovato l'accordo per proseguire insieme il loro cammino". La Vigor Castelfidardo attraverso un comunicato ha ufficializzato la prosecuzione con il tecnico Luca Manisera. Una conferma scontata, visti i sorprendenti risultati ottenuti nel girone A d...leggi
30/05/2020

UFFICIALE. Alessandro Cossu lascia la Jesina

JESI. Il futuro di Alessandro Cossu (foto), almeno di colpi di scena, sarà lontano dalla Jesina. Lo ha annunciato lo stesso dirigente alla stampa spiegando in breve i motivi: "Al mio arrivo dissi che questa societò avrebbe avuto un proseguimento, a prescindere dalla categoria, ma la programmazione per la prossima stagione non è att...leggi
30/05/2020

UFFICIALE. Borghetto: confermato mister Gerini

MONTE SAN VITO. Il Borghetto - squadra di Seconda categoria C - nonostante non siano definite le modalità e soprattutto le tempistiche di inizio, sta programmando la nuova stagione 2020-21 e il primo tassello è la conferma di mister Michele Gerini (foto) che era subentrato a Coniglione a metà gennaio, av...leggi
29/05/2020

UFFICIALE. Tempo di saluti tra il Castelbellino e Capitan Barchiesi

CASTELBELLINO. Il Castelbellino comunica la separazione con il capitano Lorenzo Barchiesi. Il centrocampista classe 1992 ha indossato la maglia biancoarancio per 9 stagioni collezionando 209 presenze. "Al capitano di mille battaglie va il più sentito ringraziamento e un caloroso in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera - si ...leggi
29/05/2020

Filottranese: il bilancio stagionale con Marco Giuliodori

Alle spalle la stagione 2019-2020 in casa Filottranese, dopo lo stop ufficiale dato dalla Figc: resta la permanenza in Promozione ma per sapere quando si tornerà a giocare c’è ancora tempo. Per il bilancio finale della stagione parola a mister Marco Giuliodori (foto).  Alla fine mis...leggi
27/05/2020

UFFICIALE. Osimana - Mobili: accordo biennale!

OSIMO. L'Usd Osimana comunica che nella serata di ieri si è svolto un incontro tra la Dirigenza e Roberto Mobili (foto), attuale allenatore della Prima Squadra. Ordine del giorno, la definizione della stagione appena conclusasi e la programmazione futura. Mister Mobili, sulla scia dei suoi colleghi del Settore Giovanile, ha generosamente rinunciato alle ...leggi
27/05/2020

UFFICIALE. La Serrana riparte da mister Brocanelli

La società Asd Serrana 1933 comunica che, per la stagione 2020/2021, alla conduzione tecnica della squadra è stato confermato il tecnico Dino Brocanelli (foto). "Da subito saremo tutti impegnati per preparare al meglio il prossimo campionato con una rosa sempre più agguerrita", la nota della società.Le parole di mister Brocanel...leggi
25/05/2020

Anche i Portuali Ancona hanno la loro mascherina

ANCONA. In questo periodo dove la prudenza è all'ordine del giorno, i Portuali Calcio Ancona per tenere compagnia ai suoi sostenitori hanno presentato la loro mascherina ufficiale, con lo stemma dei "dockers" cucito addosso. Un dispoitivo ad uso collettivo, ergonomico capace di adattarsi perfettamente al viso, senza lasciare segni, lavabile in acqua corrente e conforme a...leggi
25/05/2020

UFFICIALE. Il Moie Vallesina e Matteo Rossi avanti insieme

Il Moie Vallesina comunica che per la stagione 2020/2021 la conduzione tecnica della prima squadra è stata affidata a Matteo Rossi (foto), già in panchina da febbraio dopo le dimissioni di Tiranti.“Con la riconferma di Matteo abbiamo voluto dare, come società, un forte segnale di programmazione, di continuità e d...leggi
23/05/2020

UFFICIALE. Castelbellino: Mencarelli confermato

La società Asd Castelbellino Calcio comunica che, per la stagione 2020/2021, la conduzione tecnica della squadra è stata affidata a Claudio Mencarelli (foto). Per il mister si tratta di una conferma.Già dai prossimi giorni la società sarà in prima linea per preparare al meglio il prossimo campionato con una rosa sicurame...leggi
23/05/2020

UFFICIALE. Il Candia Calcio saluta Davide Tedoldi: andrà al Tolentino

Si separano le strade di Davide Tedoldi (foto) e del Candia Calcio. L’ufficialità arriva dal sodalizio biancoazzurro. “Facciamo un grandissimo in bocca al lupo a mister Davide Tedoldi che dopo tre intense stagioni passate con noi come mister e responsabile del settore giovanile ci lascia per affrontare una nuova importa...leggi
22/05/2020

UFFICIALE. Finisce il matrimonio tra l'Osimo Stazione e Paolo Menghini

OSIMO STAZIONE. Dopo oltre 2 mesi di blocco forzato delle attività sportive causa COVID-19, lunedì 18 prima data consentita per potersi incontrare fisicamente, nel rispetto delle disposizioni sanitarie previste (mascherine, guanti e sedute distanti almeno un metro) si è riunito il direttivo dell'OsimoStazione Conero Dribbling nella sede sociale, u...leggi
22/05/2020

UFFICIALE. La Castelfrettese riparte da mister Togni

Un forte segnale arriva dalla società del presidente Augusto Bonacci che, in un momento di forte incertezza per il futuro del calcio dilettantistico, comunica che Lorenzo Togni sarà ancora alla guida della Castelfrettese, capolista del girone D di Seconda categoria e prossima a ricevere la comunicazione ufficiale da parte della Federazione della p...leggi
15/05/2020

FIGURINE 2020. A Senigallia nasce il progetto "Carta Oro"!

Un po per guasconeria, un po per gioco, o forse per riempire le desolate giornate di questa clausura forzata, alcuni ragazzi del senigalliese hanno deciso di elaborare un progetto, ispirati dalle famosissime figurine che il Commendator Panini lancio come album raccoglitore ancora nel lontano 1960. A Senigallia nasce il Progetto Carta Oro. Perché Carta Oro? Semplicemente perchè Sim...leggi
15/04/2020

I 10 anni dei Portuali Ancona. Pucci: "Ora Juniores e vivaio"

ANCONA. «Essere il presidente dei Portuali Calcio Ancona e, allo stesso tempo, dell’impresa Portuale è un grandissimo orgoglio». Spiega così le sue emozioni per il decennale (aprile 2010- aprile 2020) dei Dockers il presidente Davide Pucci, 44 anni, in carica dal 2018 succeduto a Mirko Pisoni (uno dei fondatori del sodalizio): «Le due realt...leggi
06/04/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,83367 secondi