Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. L'Atletico Macerata torna a gioire: domato il Caldarola

Atletico Macerata - Caldarola 3-1
ATLETICO MACERATA: Gattari, Lucentini, Cirilli (46’ Rocchi), Gigli, Ortenzi, Staffolani, Firmani (74’ Pascucci), Loschiavone (46’ Fratini), Piccioni (83’ Sampaolesi), Aliberti (57’ Catalano), Feliziani. All. Cencioni
CALDAROLA: Sileoni, Nardi, Falconi, Dalia, Mosca, Piampiani (73’ Montalboddi), Brugnoletti, Paoloni (70’ Giuliani), Raponi (83’ Ronconi), Duca, Austin (54’ Saliji). All. Rossi
Direttore di Gara: Giovanni Luciano Cavaliere di Jesi
Note: spettatori 100 ca.

MACERATA - L’Atletico Macerata torna ad assaggiare il dolce sapore della vittoria dopo aver domato 3-1, in rimonta, un frizzante Caldarola. Gli uomini di mister Rossi passano in vantaggio al quarto d’ora della prima frazione grazie a un calcio piazzato del solito Duca, salvo venire raggiunti a un passo dall’intervallo da un gran gol di un finalmente ritrovato Piccioni. Nella ripresa l’ingresso di Rocchi, Fratini e Catalano cambia inesorabilmente l’inerzia della partita a favore dei padroni di casa che mettono la testa avanti, trovano il terzo gol e gestiscono senza troppi patemi fino al fischio finale.

Parte con convinzione l’Atletico Macerata, chiaramente intenzionato a fare la partita, ma al 13’ in situazione di contropiede concede ingenuamente un calcio di punizione da posizione favorevole. Lo specialista Duca sistema la sfera e infila Gattari con una soluzione chirurgica. Vantaggio Caldarola, 0-1. Doccia gelata per i padroni di casa che hanno bisogno di una decina di minuti per riordinare le idee dopo lo schiaffo ospite. Al 24’ Lucentini crossa alla perfezione per Piccioni che incorna splendidamente, intervento felino di Sileoni che si salva con l’aiuto della traversa. Non passa neanche un minuto e il Caldarola pareggia il conto dei legni con un tiro a campanile di Paoloni che costringe Gattari agli straordinari per deviare sulla traversa, il rimpallo sul legno genera una buona ripartenza per l’Atletico con Piccioni che lancia Aliberti in campo aperto, l’esterno di mister Cencioni guadagna il fondo e appoggia rasoterra indietro per chiudere un larghissimo triangolo con l’accorrente Piccioni, la palla è perfetta, il bomber di casa è completamente solo, ma cicca clamorosamente e conclude a lato. Il pareggio dei padroni di casa non tarda ad arrivare, al 42’ schema su calcio d’angolo per liberare Piccioni al tiro, conclusione a incrociare del numero 9, portiere impotente, 1-1. Nella ripresa mister Cencioni prova a cambiare la storia della partita inserendo subito Rocchi e Fratini per aumentare la spinta sulle fasce e al 57’ Catalano per appesantire il reparto offensivo. Passano 2’ minuti dall’ingresso in campo di Catalano, Rocchi pennella un cross al bacio per il neoentrato attaccante che colpisce di testa con precisione esiziale, la palla bacia la parte bassa della traversa e termina la sua corsa in rete. 2-1. Al 61’ ci riprova Catalano, imbeccato da una buona sponda di Firmani, incorna da due passi, ma colpisce il palo. Dalia prova a scuotere gli ospiti con un gran destro al 63’ che finisce di poco alto. Nuova occasione per Piccioni al 64’ che prova a girare in maniera acrobatica un calcio di punizione dalla trequarti, senza però inquadrare lo specchio. 77’ ci prova il neoentrato Saliji, il suo calcio piazzato finisce di poco a lato. 79’ 3-1 Atletico Macerata, Catalano lavora un gran pallone per Fratini che mette un bel rasoterra per Piccioni sul secondo palo, Giuliani nel disperato tentativo di anticipare infila un incolpevole Sileoni. Occasione clamorosa per riaprire i giochi sui piedi di Raponi all’81’, il centravanti ospite prova a superare Gattari con un pallonetto che finisce alto di un soffio. Ultima emozione dell’incontro all’85’ con Feliziani che si invola sulla fascia sinistra, guadagna il fondo, entra in area e serve Fratini che, sbilanciato, calcia alto da posizione favorevolissima. Il finale scorre tranquillamente fino al triplice fischio del signor Cavaliere.
(ufficio stampa Atletico Macerata)
Nella foto: Mattia Piccioni dell'Atletico Macerata

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 07/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Al Montecosaro restano capitano e vice

Al Montecosaro arrivano le conferme del capitano giallorosso Simone Baiocco (foto sx) e del suo vice Federico Bartolini (foto dx). Entrambi cresciuti nel nostro settore giovanile, sono stati a fianco della causa montecosarese anche nei momenti più difficili.Quest’anno si apprestano ad affronta...leggi
04/08/2020

MERCATO. Maceratese, ufficiale l'arrivo di Alejo Vechiarello

MACERATA. La Maceratese cala un altro asso per il centrocampo assicurandosi l'argentino classe '95 Alejo Marco Vechiarello (foto) dalla Civitanovese, giocatore dalle indiscusse qualità tecniche e poliedrico da un punto di vista tattico.Nel frattempo completato anche lo staff tecnico biancorosso di mister Francesco Nocera. Il preparatore at...leggi
01/08/2020

MERCATO. Al Tolentino arrivano Niane e Labonia

TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione calcistica con l’attaccante Diakhate Niane (nella foto con il presidente Romagnoli) e con il difensore Francesco Labonia (foto a destra).Niane, nato in Senegal il 02/01/2001, è un a...leggi
01/08/2020

MERCATO. Il Trodica saluta 6 giocatori

TRODICA DI MORROVALLE. Il Trodica Calcio saluta attraverso un post sei protagonisti della vittoria del campionato di Prima Categoria che non prenderanno parte alla nuova avventura in Promozione."Avremmo voluto festeggiare il traguardo della promozione insieme a voi sul campo. Avremmo voluto salutarci come si deve in mezzo all'affetto di tutti i nostri tifosi.  Purtro...leggi
01/08/2020

MERCATO. Città di Civitanova, che bomba in attacco: ecco Luigi Marra!

CIVITANOVA MARCHE. Continua la campagna di rafforzamento dell'Asd Città di Civitanova con la ricerca di elementi locali. Questa volta la dirigenza mette a segno il colpo da novanta in attacco, assicurandosi le prestazioni del centravanti partenopeo, ma civitanovese d'adozione, Luigi Marra (foto). L'attaccante classe '92 arriva dallo United Civit...leggi
01/08/2020

MERCATO. Il Montecosaro blinda la difesa con Mattia Di Luca

Mattia Di Luca (foto) è un nuovo giocatore del Montecosaro.  Ennesimo colpo in entrata per la società giallorossa che va a blindare la difesa con il forte difensore classe '92 di origini camerte, con trascorsi a Tolentino, Fabriano Cerreto e Fiuminata e Villa Musone....leggi
31/07/2020

Gli ultras del Trodica ricordano mister Piero Virgili

TRODICA. Anche le “Teste Matte”, storico gruppo ultras che sostiene il Trodica Calcio, ha voluto partecipare a modo suo al ricordo di Piero Virgili. Il mister civitanovese, scomparso nei giorni scorsi, nel corso della sua carriera aveva allenato anche la squadra trodicense ed in sua memoria i tifosi nella giornata di ieri hanno espo...leggi
31/07/2020

San Marco Petriolo pronto: sabato 1° agosto la presentazione

PETRIOLO. Si terrà sabato 1 agosto presso il campo sportivo la presentazione del San Marco Petriolo che prenderà parte al prossimo campionato di Seconda Categoria. Ci saranno i volti nuovi che sono stati annunciati nelle scorse settimane insieme allo staff e ai calciatori confermati protagonisti della scorsa stagione. La societ&ag...leggi
30/07/2020

MERCATO. Città di Civitanova: a centrocampo ecco Santori e Paci

CIVITANOVA MARCHE. La rosa dell'Asd Città di Civitanova si arricchisce di altri due giocatori, anche loro civitanovesi doc, che andranno ad irrobustire la mediana. Il primo è il forte centrocampista classe '92 Francesco Maria Santori (foto a sinistra), proveniente dal Real Molino e con trascorsi con United Civitanova, San Giuseppe Sa...leggi
30/07/2020

MERCATO. Sei innesti per il Morrovalle

MORROVALLE. Continua la campagna di rafforzamento del Morrovalle, che vuole ben figurare nel prossimo campionato di Seconda Categoria. Diverse le operazioni effettuate nei giorni scorsi tra conferme ed i nuovi arrivi ai quali si aggiungono altri sei innesi: il centrocampista classe '97 Lorenzo Giustozzi, proveniente dalla Vigor Macerata; il centrocampista class...leggi
30/07/2020

Civitanovese: ecco lo staff che lavorerà al fianco di mister Ciocci

CIVITANOVA MARCHE. Non si ferma l'attività della dirigenza della Civitanovese, attiva sul mercato e non solo. Infatti è stato ufficializzato lo staff tecnico che lavorerà insieme a mister Massimo Ciocci per la prossima stagione. Come vice dell'allenatore è stato designato Giovanni Ciarlantini...leggi
29/07/2020

LUTTO. Il calcio marchigiano piange la scomparsa di Piero Virgili

CIVITANOVA MARCHE. Il calcio marchigiano perde uno dei personaggi più stimati dello sport del territorio. E' scomparso all'età di 75 dopo una breve malattia Piero Virgili (foto), ricordato da tutti come ex calciatore tra gli anni '60 e '70 di Civitanovese ed Elpidiense Cascinare ed in seguito apprezzatissimo allenatore di tante squadre dilettantistiche, t...leggi
29/07/2020


MERCATO. Ancora due giovani innesti per il Città di Civitanova

CIVITANOVA MARCHE. Non conosce sosta il mercato del Città di Civitanova, nelle ultime ore il diesse Emanuele Trisciani ha messo a segno altri due colpi, che vanno a rinforzare ulteriormente l'organico a disposizione di mister Andrea Beruschi. Grazie alla collaborazione con un grande uomo di sport come il presidente del Santa Maria Apparente Giuliano Forani, arriva in pre...leggi
29/07/2020

MERCATO. Poker d'assi della Maceratese

MACERATA. Sono Manuel Dell’Aquila e Matias Miramontes dall’Osimana, Franco Ruibal dal Chiesanuova e Amedeo Massei dal Loreto i quattro rinforzi della Maceratese. Dell’Aquila, punta centrale, nel recente passato si è messo in evidenza anche con la maglia del Tolentino nel campionato di E...leggi
28/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16165 secondi