Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Malaspina: "Un avvio difficile ma l'AFC Fermo ha modo di migliorare"

Una rosa molto cambiata e l'iniziale indisponibilità dell'impianto, alla base di un approccio complicato alla stagione.

FERMO. Pareggio interno nell'ultima di campionato, nel girone D della Prima categoria per l'AFC Fermo che con uno splendido gol di Boccatonda a pochi minuti dal termine, ha impattato con la matricola Lama United. Dopo 7 gare abbiamo fatto un primo bilancio sulla stagione insieme a Giampaolo Malaspina (foto) tecnico dei fermani.

Una prima parte di campionato con qualche difficoltà – ci dice il mister – forse si poteva fare di più, ma non stiamo facendo male e 8 punti sono un bottino tutto sommato ragionevole. Non dimentichiamo che abbiamo cambiato molto, sono nuovi 6/7 undicesimi della squadra e non è semplice trovare in fretta un equilibrio accettabile. Inoltre nelle prime gare abbiamo giocato sul neutro di Marina Palmense, ed in pratica siamo rientrati sul nostro campo sabato scorso, non aver avuto a disposizione il nostro impianto è evidente che ci ha privato di qualche punto. In considerazione di tutti questi fattori posso ritenermi abbastanza soddisfatto, dobbiamo lavorare ancora molto, specialmente nel limitare certe disattenzioni sulle palle inattive, ma nel complesso sono abbastanza fiducioso".

"Sabato scorso – continua Malaspina – abbiamo dimostrato carattere recuperando il risultato per ben due volte, per altro contro una squadra molto fisica e con alcune individualità di assoluto rispetto. Gara aperta, se vogliamo anche divertente, poteva prevalere sia l'una che l'altra squadra, alla fine probabilmente il pari è il risultato più giusto. D'altra parte le gare di questa stagione mi sembrano tutte molto simili, estremamente equilibrate e combattute, spesso decise da qualche episodio o da qualche svista, che magari in altre circostanze passerebbe quasi inosservata. Non so se con il passare del tempo le cose cambieranno, ma penso che assisteremo ad un campionato molto equilibrato, non molto diverso da quello dello scorso anno".

"La classifica per ora lascia il tempo che trova, molte realtà sono partite male, ma hanno tempo e modo per recuperare, potrebbe anche succedere che Centobuchi e Monsampietro riescano a fare il vuoto, ma al momento attuale faccio fatica a vedere dei veri padroni di questo campionato. Sabato siamo chiamati ad una trasferta complicata in casa di un'Offida che vorrà certamente risalire la china, dalla settimana scorsa hanno anche un nuovo allenatore e certamente vorranno approfittare del turno casalingo. Noi andremo a fare la nostra onesta partita - chiude il mister - pian piano stiamo crescendo, ci stiamo amalgamando e contiamo in tempi brevi di recuperare tutti gli effettivi, c'è insomma spazio per provare a migliorarci”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 30/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. Il Monsampetro e mister Jacopo Birilli si separano

MONSAMPIETRO MORICO. Dopo due stagioni nel corso delle quali la squadra aveva recitato sempre un ruolo importante nel campionato di Prima categoria, è arrivata al capolinea la collaborazione tra il Monsampietro ed il tecnico Jacopo Birilli (foto). La società del presidente Simone Brasili ci informa che a causa del blocco di molte ...leggi
04/07/2020

UFFICIALE. Ai saluti mister Guerrino Cannoni e l'Elpidiense Cascinare

SANT'ELPIDIO A MARE. Dopo l'ottima stagione scorsa purtroppo interrotta dal coronavirus, si separano le strade tra Guerrino Cannoni (foto) e l'Elpidiensce Cascinare. La società calzaturiera ringrazia il tecnico per l'indiscutibile professionalità che ha messo in campo sin dal suo arrivo, a stagione già avviata, alla guida del team ...leggi
03/07/2020

Continuità al Tirassegno: confermati direttivo e staff tecnico

FERMO. In attesa di tornare a parlare di allenamenti, partite e tifosi e di rivivere le emozioni del campo, sospese ormai da qualche mese a causa del Covid 19, l'ASD Tirassegno non è rimasto di certo a guardare ed ha già definito la struttura societaria per il prossimo triennio. Nell'Assemblea generale sono stati ben 18 i soci ch...leggi
02/07/2020

Marco Oliveri si regala l'esordio in Serie A per il compleanno

Compleanno ed esordio in Serie A. Di certo non una giornata qualunque per  Marco Olivieri (foto) che ha festeggiato i 21 anni a Marassi, scendendo in campo con la Juventus 'dei grandi' per sostituire all'83' Paulo Dybala. Classe '99, nato a Fermo, residente a Porto Sant’Elpidio, l'esterno dell'Under 23 bianconera è reduce dalla vittoria di Coppa...leggi
01/07/2020

Pedaso: "Singolare se non venisse promossa la prima in classifica"

PEDASO. Nell’attesa di conoscere la prossima settimana i verdetti definitivi relativi alle vittorie dei campionati dilettantistici, riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato ufficiale del F.C. Pedaso (nella foto di squadra), che ha chiuso in testa alla classifica nel girone G di Terza Categoria, con due punti di v...leggi
19/06/2020

Riatletizzazione post Covid-19: l'attività estiva di Rialab

Lo sport agonistico sta lentamente riprendendo e gli atleti hanno bisogno di ritrovare la loro forma in vista della ripartenza delle competizioni ufficiali. A questo scopo il centro fisioterapico Rialab a Piane di Montegiorgio propone attività nel corso dell'estate da non perdere. Il corso estivo riguarda la riatletizzazione post Covid...leggi
11/06/2020

La Sangiustese chiarisce sulla gestione de "La Croce" di Montegranaro

Una nota ufficiale da parte della Sangiustese per chiarire i dettagli dell'accordo per la gestione dell'impianto sportivo "La Croce" di Montegranaro. "La Sangiustese fa chiarezza in merito all’aggiudicazione del bando di assegnazione triennale per la gestione dell’impianto sportivo “La Croce” di...leggi
21/05/2020

Compie i suoi primi 40 anni Alessandro Smerilli!

Compie oggi 40 anni uno dei calciatori di maggior qualità del panorama calcistico regionale, parliamo di Alessandro Smerilli (foto), attaccante di classe cristallina, un uomo mai banale in mezzo al campo. La sua ormai lunga carriera è stata contrassegnata da tante reti e da giocate sopraffine, che ne hanno fatto un idolo per i tifosi che lo hanno ...leggi
21/05/2020

L'ex Juventus Garagliano pronto per una nuova carriera da allenatore

In attesa di conoscere come finirà questa sfortunata stagione agonistica, devastata su tutto il territorio nazionale dal Covid-19, molti dei protagonisti iniziano a guardare al futuro e a pianificare la loro carriera per gli anni a venire. E’ il caso di Graziano Garagliano (foto), calciatore di origine piemontese, da diversi anni ormai trapiantato nelle Ma...leggi
20/05/2020

Cesetti: "Detrazioni e credito d'imposta sono le armi per il rilancio"

Torna a parlare e a chiedere un intervento diretto per la salvaguardia del calcio e dello sport il direttore sportivo del Montegiorgio Zeno Cesetti (foto), direttamente dal profilo social della società rossoblù: “Siamo in attesa del prossimo Consiglio Federale dal quale dovranno arrivare indicazioni importanti p...leggi
13/05/2020

Valtesino, Pomili: "Il calcio deve ripartire dalla passione"

"Stiamo vivendo momenti decisamente anomali e di certo per chi ama il calcio e lo sport in genere non si vivono bene, si cerca rifugio nelle cose positive pensando soprattutto alla salute".Giancarlo Pomili (foto) è l'allenatore del Valtesino, formazione vicecapolista del girone G di Seconda categoria. Mister, in caso di stop cosa do...leggi
12/05/2020

Le società di Prima D in coro: "Ecco le nostre proposte per ripartire"

C’è tantissima incertezza e confusione sulle sorti del calcio dilettantistico e in questo contesto interviene l’iniziativa congiunti di diversi presidenti del Fermano e dell’Ascolano con proprie iniziative e proposte, soprattutto si tratta di società partecipanti alla Prima categoria D. In questo momento di confusione ed incertezza in merito alle sorti de...leggi
11/05/2020

Sette società del Fermano lanciano 3 proposte per il futuro del calcio

FERMO. Sette associazioni dilettantistiche della provincia di Fermo lanciano un appello che si pone l’obiettivo di coinvolgere più società e più persone possibili per disegnare il futuro del calcio del dopo Covid 19.   IL TESTO. "Il significato della parola Dilettanti, secondo la Treccani, è il seguente: “Chi col...leggi
11/05/2020

60 anni ma non li dimostra. Oggi è il compleanno della Petritolese

La "Petritolese" compie 60 anni. Il calcio dei dilettanti non è cosa facile, presuppone volontà, passione, fatica, delusione, rabbia a volte e soprattutto, tanto cuore. Ce ne accorgiamo tutti in questi giorni di quanto manchino i sabati al campo, le serate in Sede e le cene in trattoria con calciatori, dirigenti e tifosi… eppure l'ASD Petritoli 1960, come d...leggi
09/05/2020

Concetti: "Senza direttive precise come possiamo ripartire ad agosto?"

FERMO. Ismaele Concetti (foto) è l'allenatore del Santa Caterina (Seconda categoria G) da 10 stagioni, tra lui e la dirigenza un rapporto basato sulla stima reciproca.Mister, come stai trascorrendo questi momenti così particolari?"Come quasi tutti sono stato in casa con la famiglia dal 13 marzo fino al 3 maggi...leggi
05/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13263 secondi