Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Pirro: "A Montegranaro partito un progetto giovane ed affascinante"

Rinnovata la rosa con elementi locali. Tanto lavoro ma le soddisfazioni non mancano

MONTEGRANARO. Sembra aver trovato il passo giusto la stagione del Montegranaro, nel girone E della Seconda categoria. Dopo un avvio titubante, la squadra affidata quest'anno a Francesco Pirro (foto), pare aver imboccato la strada verso un crescita che tutti si augurano possa essere, nel prossimo futuro, ricca di risultati positivi.

Siamo partiti in questa stagione con un nuovo progetto a lunga scadenza – sottolinea il mister veregrense – un'iniziativa volta a costruire qualcosa di importante nel corso del tempo. Siamo appena all'inizio, stiamo gettando le basi ed è chiaro che, almeno nella fase iniziale, sappiamo di andare incontro a qualche problema. L'organico è stato quasi completamente rinnovato, abbiamo puntato su pochi elementi di esperienza e su tanti ragazzi molto giovani, quasi tutti provenienti dal settore giovanile ed al primo vero approccio con la Seconda categoria. Inutile dire che abbiamo un grande lavoro da portare avanti: far crescere questi ragazzi, limare qualcosina nel loro modo di stare in campo, limitare al massimo quegli errori propri dell'età e dell'inesperienza". image host
"Per tutti questi motivi - continua Pirro - considero i nostri attuali 7 punti un bottino tutto sommato significativo, che ripaga questi ragazzi dei loro sacrifici e ne premia il comportamento e l'attaccamento alla maglia. Inoltre non dimentichiamo che il nostro girone è ancora più duro degli anni precedenti, il livello qualitativo medio delle partecipanti è molto elevato e l'approdo di diverse società retrocesse dalla Prima, tutte di un certo blasone, non ha fatto altro che aumentare le difficoltà. Molte di loro punteranno ad una pronta risalita e per i primi posti prevedo che la battaglia sarà durissima". image host
"Ho visto ad esempio la Vigor Montecosaro e mi ha fatto una grossa impressione, nella prossima gara in casa avremo l'Appignanese che tutti descrivono come la miglior squadra del campionato. Lotterà sicuramente per le zone alte il Real Porto, mentre conoscendo diversi ragazzi della Monteluponese, alla quale faremo visita sabato prossimo, sono convinto che anche i giallorossi siano una realtà per i primi posti. Per quanto ci riguarda, in questa stagione, dobbiamo pensare a crescere, a stabilizzarci, a prendere confidenza con la categoria, cercando in tutti i modi di mantenerla, possibilmente senza grandi sofferenze. Non sarà un percorso semplice, ma abbiamo la volontà per affrontarlo con lo spirito giusto, lavorando giorno per giorno, andando incontro ad ogni impegno sempre con la stessa voglia e la stessa determinazione”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 31/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Nico Pistelli per l'attacco della Palmense

MARINA PALMENSE. Novità nel reparto offesivo della Palmense in vista del prossimo campionato di Promozione. La società del presidente Giuliano Paradisi acquisisce le prestazioni sportive di un attaccante di sicuro talento come Nico Pistelli, centravanti classe '95 con diverse esperienze alle spalle, per lui campionati in ...leggi
02/08/2020

Presentato il Monte San Pietrangeli: si punta ad un torneo di vertice

MONTE SAN PIETRANGELI. Il Monte San Pietrangeli è pronto a tuffarsi nella stagione 2020-2021. Ieri (30 luglio) presso la Pizzeria Mascalzone Latino è stata presentata la rosa della neo ricostituita Asd Monte San Pietrangeli che affronterà il campionato di Seconda Categoria. Davanti ad un clima scherzoso e goliardico come ad esorcizzare il momento che stiamo...leggi
31/07/2020

MERCATO. Al Santa Caterina due conferme e un nuovo arrivo

FERMO. C'erano ancora due punti interrogativi al Santa Caterina che nelle ultime ore sono stati tolti. C'è il sì del forte fantasista Simone Mangiola e del bomber Alessandro Spinozzi, entrambi confermati, segno di un gruppo compatto e pronto a ripartire con le migliori intenzioni. Da segnalare anche un altro colpo messo ...leggi
29/07/2020

MERCATO. Vincenzo Ripa difenderà ancora la rete del Magliano Calcio

MAGLIANO DI TENNA. Anche nella prossima stagione la porta del Magliano Calcio sarà difesa da Vincenzo Ripa (foto). L’ufficialità è arrivata nelle ultime ore e con grande soddisfazione la società del presidente Agostini, si appresta a vivere il campionato di Seconda categoria alle porte, sapendo di poter contare su un p...leggi
18/07/2020

Marco Oliveri si regala l'esordio in Serie A per il compleanno

Compleanno ed esordio in Serie A. Di certo non una giornata qualunque per  Marco Olivieri (foto) che ha festeggiato i 21 anni a Marassi, scendendo in campo con la Juventus 'dei grandi' per sostituire all'83' Paulo Dybala. Classe '99, nato a Fermo, residente a Porto Sant’Elpidio, l'esterno dell'Under 23 bianconera è reduce dalla vittoria di Coppa...leggi
01/07/2020

Pedaso: "Singolare se non venisse promossa la prima in classifica"

PEDASO. Nell’attesa di conoscere la prossima settimana i verdetti definitivi relativi alle vittorie dei campionati dilettantistici, riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato ufficiale del F.C. Pedaso (nella foto di squadra), che ha chiuso in testa alla classifica nel girone G di Terza Categoria, con due punti di v...leggi
19/06/2020

Riatletizzazione post Covid-19: l'attività estiva di Rialab

Lo sport agonistico sta lentamente riprendendo e gli atleti hanno bisogno di ritrovare la loro forma in vista della ripartenza delle competizioni ufficiali. A questo scopo il centro fisioterapico Rialab a Piane di Montegiorgio propone attività nel corso dell'estate da non perdere. Il corso estivo riguarda la riatletizzazione post Covid...leggi
11/06/2020

La Sangiustese chiarisce sulla gestione de "La Croce" di Montegranaro

Una nota ufficiale da parte della Sangiustese per chiarire i dettagli dell'accordo per la gestione dell'impianto sportivo "La Croce" di Montegranaro. "La Sangiustese fa chiarezza in merito all’aggiudicazione del bando di assegnazione triennale per la gestione dell’impianto sportivo “La Croce” di...leggi
21/05/2020

Compie i suoi primi 40 anni Alessandro Smerilli!

Compie oggi 40 anni uno dei calciatori di maggior qualità del panorama calcistico regionale, parliamo di Alessandro Smerilli (foto), attaccante di classe cristallina, un uomo mai banale in mezzo al campo. La sua ormai lunga carriera è stata contrassegnata da tante reti e da giocate sopraffine, che ne hanno fatto un idolo per i tifosi che lo hanno ...leggi
21/05/2020

L'ex Juventus Garagliano pronto per una nuova carriera da allenatore

In attesa di conoscere come finirà questa sfortunata stagione agonistica, devastata su tutto il territorio nazionale dal Covid-19, molti dei protagonisti iniziano a guardare al futuro e a pianificare la loro carriera per gli anni a venire. E’ il caso di Graziano Garagliano (foto), calciatore di origine piemontese, da diversi anni ormai trapiantato nelle Ma...leggi
20/05/2020

Cesetti: "Detrazioni e credito d'imposta sono le armi per il rilancio"

Torna a parlare e a chiedere un intervento diretto per la salvaguardia del calcio e dello sport il direttore sportivo del Montegiorgio Zeno Cesetti (foto), direttamente dal profilo social della società rossoblù: “Siamo in attesa del prossimo Consiglio Federale dal quale dovranno arrivare indicazioni importanti p...leggi
13/05/2020

Valtesino, Pomili: "Il calcio deve ripartire dalla passione"

"Stiamo vivendo momenti decisamente anomali e di certo per chi ama il calcio e lo sport in genere non si vivono bene, si cerca rifugio nelle cose positive pensando soprattutto alla salute".Giancarlo Pomili (foto) è l'allenatore del Valtesino, formazione vicecapolista del girone G di Seconda categoria. Mister, in caso di stop cosa do...leggi
12/05/2020

Le società di Prima D in coro: "Ecco le nostre proposte per ripartire"

C’è tantissima incertezza e confusione sulle sorti del calcio dilettantistico e in questo contesto interviene l’iniziativa congiunti di diversi presidenti del Fermano e dell’Ascolano con proprie iniziative e proposte, soprattutto si tratta di società partecipanti alla Prima categoria D. In questo momento di confusione ed incertezza in merito alle sorti de...leggi
11/05/2020

Sette società del Fermano lanciano 3 proposte per il futuro del calcio

FERMO. Sette associazioni dilettantistiche della provincia di Fermo lanciano un appello che si pone l’obiettivo di coinvolgere più società e più persone possibili per disegnare il futuro del calcio del dopo Covid 19.   IL TESTO. "Il significato della parola Dilettanti, secondo la Treccani, è il seguente: “Chi col...leggi
11/05/2020

60 anni ma non li dimostra. Oggi è il compleanno della Petritolese

La "Petritolese" compie 60 anni. Il calcio dei dilettanti non è cosa facile, presuppone volontà, passione, fatica, delusione, rabbia a volte e soprattutto, tanto cuore. Ce ne accorgiamo tutti in questi giorni di quanto manchino i sabati al campo, le serate in Sede e le cene in trattoria con calciatori, dirigenti e tifosi… eppure l'ASD Petritoli 1960, come d...leggi
09/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12118 secondi