Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

COPPA ITALIA. Al Gabicce Gradara il primo round con la Biagio Nazzaro

Gabicce Gradara - Biagio Nazzaro 4-3
GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Ciamaglia (10' st Fulvi), Costa, Vaierani (10' st Innocentini), Passeri, Freducci, Bastianoni, Marcolini (20' st Bacchielli), Donati, Grandicelli, Vegliò. All. Scardovi
BIAGIO NAZZARO: Bolletta, Menotti (15' st Santoni), Brega, Cecchetti, D'Agostino, Pesaresi, Mazzarini (38' st Giovannini), Rossini, Pieralisi, Paialunga (38' st Frulla), Terrè. All. Malavenda
ARBITRO: Pazzarelli di Macerata
RETI: 30' pt e 34' pt Donati, 43' pt Pieralisi; 12' st. Vegliò, 15' st Pesaresi, 25' st Pieralisi, 45' st Vegliò, 
NOTE: ammoniti Donati, Grandicelli, Fulvi; D'Agostino, Pesaresi, Cecchetti. Recupero: pt. 1', st. 5'. Spettatori 150 circa.

GABICCE MARE - Successo del Gabicce Gradara nella sfida di andata della semifinale di Coppa Italia. Al Magi la squadra di Scardovi ha battuto in una serata fredda per 4-3 la capolista del girone, la Biagio Nazzaro, al termine di un match assai avvincente, ricco di emozioni e di gol, con entrambe le squadre - schierate dai tecnici facendo ampio ricorso al turn over per scelta e per necessità (squalifiche e infortuni) - desiderose di agguantare la finale.
Si comincia al 12' con l'occasione ospite capitata a Pieralisi, innescato da un palla persa dalla squadra di casa: l'attaccante solo davanti a Bulzinetti calcia sul portiere in uscita. Risponde Bastianoni da posizione defilata su punizione: Bolletta smanaccia. Al 24' un corner di Terrè viene deviato da Pesaresi ma praticamente sulla linea c'è il difensore Freducci a salvare. Alla mezzora la partita si sblocca. Donati approfitta d'un errato disimpegno di Cecchetti per involarsi verso la porta e insaccare dopo aver superato D'Agostino. E' il momento migliore della squadra di Scardovi, che mette alle corde l'avversario: quattro minuti dopo, infatti, ancora il centravanti di casa si ripete concretizzando una ripartenza veloce ispirata da Bastianoni il cui cross è perfetto per la girata vincente di testa dell'attaccante. L'uno-due patito fulmineo sveglia la Biagio che accorcia con Pieralisi su assist di Paialunga, ribadendo in rete la palla respinta sulla prima conclusione dal palo (proteste locali per un presunto offside).

Nella ripresa la Biagio Nazzaro spinge sull'acceleratore. In avvio Paialunga spara alto di poco sopra la traversa su assist di Pieralisi, uno dei migliori della sua squadra. Ancora Pieralisi in contropiede tira in bocca al portiere. Ma al 12' è Veglio a segnare il 3-1 girandosi al limite dell'area piccola all'altezza del primo palo con palla che beffa difensore e portiere. Potrebbe essere il colpo del ko e invece la squadra di Malavenda non molla. Tre minuti dopo è Pesaresi ad accorciare le distanze beffando la difesa nel cuore dell'area affollata e al 25' è Pieralisi di testa, su cross dalla sinistra, realizza il 3-3. Alla mezzora Bolletta d'istinto è super su Freducci sugli sviluppi di una punizione di Costa dalla sinistra, poi sulla ribattuta Innocentini manda alto di poco. Non è ancora finita perché al 45' su servizio in profondità di Bastianoni arriva il mortifero diagonale da dentro l'area di Vegliò defilato sulla sinistra con palla che si insacca sul palo più lontano. E' la rete del 4-3.

Nei cinque minuti di recupero non accade più nulla se non una doppia ammonizione sul gong di Cecchetti e Donati. La sfida di ritorno sarà il 4 marzo e il Gabicce Gradara non dovrà perdere per arrivare all'ultimo atto della manifestazione. Chi passa affronterà in finale la vincente di Chiesanuova-Atletico Ascoli. Intanto domenica la squadra di Scardovi in casa avrà un altro importante match in chiave playoff contro la Filottranese.
(Ufficio stampa Gabicce Gradara)
Nella foto: Francesco Vegliò del Gabicce Gradara

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 13/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. L'Olympia Macerata Feltri di affida ad Antonio Biagetti

MACERATA FELTRIA. L'Olympia Macerata Feltria affida la panchina ad Antonio Biagetti (foto). Si tratta di un ritorno per l'esperto tecnico avendo già guidato i maceratini nei primi anni 2000. Nel corso della sua carriera Biagetti ha allenato anche le formazioni di Sassocorvaro, Pieve di Cagna, Piandimeleto, Mercatellese, Peglio e Casinina....leggi
06/07/2020

MERCATO. Un attaccante per l'Urbino: ecco Guido Talevi

URBINO. Rinforzo in attacco per l'Urbino, molto attiva in questa prima parte di calcio mercato. La società, sotto il lavoro del duo Lucarini - Amati, si è assicurata le prestazioni dell'esterno offensivo classe '95 Guido Talevi (foto), nelle ultime due stagioni in forza al Tavernelle. Nelle precedenti annate il ragazzo ha vestito anc...leggi
06/07/2020

MERCATO. Per il Gabicce Gradara i gol di Francesco Cinotti

Si chiama Francesco Cinotti il primo volto nuovo del Gabicce Gradara. Si tratta dell’attaccante classe 1986, nell ‘ultima stagione in forza alla Vigor Senigallia e a lungo protagonista nei campionati di Eccellenza e Promozione marchigiani dopo gli esordi giovanissimo in serie C2 e D col Fano (“ma allora giocavo mezzala e terzino” ri...leggi
04/07/2020

MERCATO. Raffica di conferme al Vismara

PESARO. Inizia a prendere forma il Vismara targato mister Alessandro Radi, che disputerà anche il prossimo anno il campionato di Prima Categoria. La società sta lavorando sulle conferme che, al momento, sono le seguenti: Andrea Cesaroni, Alex Prodan, Andrea Gaggiolini, Nicolò Simoncioni, Lucas Cabello, Andrea Grieco, Giacomo Zandri, Tommaso Travenzoli, Luca...leggi
02/07/2020

MERCATO. Casinina: cinque acquisti per mister Piermattei

Inizia a prendere forma il Casinina, che prenderà parte al prossimo campionato di Seconda Categoria e sarà allenato da William Piermattei (foto), ex tecnico del Montecchio.Hanno lasciato la squadra Mazzoli, Tarallini, Bragagnolo, Donini, Lamanna, Molinaro, Galassi, Fioretti, Taoussi e Sanchini. Sono al momento cinque i nomi in entra...leggi
01/07/2020

MERCATO. Colpo dell'Urbino: arriva Lorenzo Fatica

URBINO. Colpo in entrata dell'Urbino che si assicura le prestazioni di Lorenzo Fatica (foto), classe 1988, giocatore in grado di ricoprire sia il ruolo di mediano che di centrale difensivo. Per lui  trascorsi in Prima categoria con il Cicogna, in Promozione con l'Atletico Alma e in Serie D con Cattolica ed Alma Juventus Fano...leggi
29/06/2020

MERCATO. Per Mirko Bicchiarelli si spalancano le porte della Serie D

Mirko Bicchiarelli (foto) disputerà la prossima stagione nel campionato di Serie D. Il giovane talento dell'Urbania, classe 2001, prodotto del vivaio durantino considerato uno dei migliori under del campionato di Eccellenza Marche, è un nuovo giocatore dello Sporting Club Trestina, squadra umbra che ha di...leggi
30/06/2020

UFFICIALE. Massimo Girometti torna alla guida dello Schieti

Un gradito ritorno sulla panchina dello Schieti. La società dà il bentornato a mister Massimo Girometti (foto), lo scorso anno alla guida del Casinina. L'esperto allenatore ha già allenato la formazione urbinate in diversi periodi: negli anni '90, dal 2010 al 2012 e in una parentesi nella stagione 2016-'17). Tra le altre squad...leggi
30/06/2020

MERCATO. La Cagliese cala il tris: Pifarotti, Rebiscini e Bucefalo

CAGLI. In attesa delle conferme, la Cagliese piazza i primi tre colpi in entrata, tutti reduci dallo scorso campionati di Promozione con il Cantiano.Il primo è Riccardo Pifarotti, portiere classe 1985 con trascorsi anche tra i professionisti. Il secondo si tratta di un ritorno dopo cinque anni del difensore...leggi
27/06/2020

UFFICIALE. Vadese: avanti con mister Principi

SANT'ANGELO IN VADO. La Vadese nella prossima stagione sarà ancora impegnata nel campionato di Prima categoria. Per la panchina scelta la continuità: la squadra sarà allenata ancora Francesco Principi (foto), 46 anni, subentrato a gennaio a mister Fiorenzo Metalli....leggi
27/06/2020


UFFICIALE. Piermattei nuovo tecnico del Casinina

William Piermattei (foto), classe 1975 ex Montecchio e Santangelo, è il nuovo allenatore del Casinina (Seconda categoria A). Sempre il Casinina ha trovato l’accordo con il centrocampista ex Montecchio Pieri e con il portiere Forti, pure lui ex Montecchio. ...leggi
26/06/2020

UFFICIALE. Il Marotta riparte dalla conferma di Francesco Baldarelli

MAROTTA. Primo passo del Marotta in vista della prossima stagione agonistica. La società è lieta di annunciare ufficialmente la volontà consensuale di proseguire il lavoro svolto, anche per la prossima stagione sportiva, con mister Francesco Baldarelli e con il suo collaboratore mister Paolo Giombetti. Dopo la pos...leggi
22/06/2020

UFFICIALE. Arzilla: panchina a Stambolliu

L'Arzilla (Seconda categoria B) saluta il mister Boccioletti che si è accasato al Sant'Orso facendogli un grande in bocca al lupo. La società presenta il nuovo allenatore: si tratta di Nikollaq Stambolliu (foto, leggi a...leggi
22/06/2020



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12023 secondi