Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

image host

SERIE D. Sangiustese ko: blitz del Matelica con Peroni

Sangiustese - Matelica 0-2
SANGIUSTESE (4-3-1-2): Chiodini (11’ st Raccio), Zannini, Fabbri, Bambozzi (6’ st Esposito), Patrizi, Scognamiglio, Pandolfi (8’ st De Cerchio), Guadagno, Mingiano, Bardeggia (15’ st Pomiro), Buonaventura, Ercoli (30’ st Romano). A disposizione: Siciliano, Palladini Alessio, Proesmans, Palumbo. Allenatore: Fabio Roscioli.
MATELICA (4-3-3): Urbietis, Visconti, Di Rienzo (17’ st De Luca), Massetti (43’ st Fermo), Pupeschi, Demoleon, Peroni (27’ st Valenti), Bordo (44’ st Colacicchi), Moretti, Leonetti (27’ st Fioretti), Barbarossa. A disposizione: Minerva, Sampaolesi, Staffolani, Bugaro. Allenatore: Gianluca Colavitto.
ARBITRO:  Sig. William Villa della sezione di Rimini.
ASSISTENTI: Sigg. Federico Linari della sezione di Firenze e Simone Marconi della sezione di Lucca.
RETI: 10’ pt e 4’ st Peroni.
NOTE: corner 4-4; ammoniti Esposito, Peroni, Bambozzi, Di Rienzo e Visconti; recupero 2’ + 6’.

CIVITANOVA MARCHE – La Sangiustese è costretta ad inchinarsi ad un volitivo Matelica, che con il successo odierno si porta a tre punti dalla capolista Notaresco.
Una prodezza del classe 2000 Peroni al 10’ pt, dopo un buon avvio da parte dei padroni di casa, imprimeva la svolta all’incontro, rompendo l’equilibrio. Il raddoppio, dopo una manciata di minuti della ripresa, portava ancora la firma del numero 7 ospite, servito in questa occasione da Leonetti.
Un derby per il resto equilibrato con i rossoblù alla ricerca di preziosi punti salvezza costretti a vedersela con una delle formazioni più in forma del campionato, in scia positiva da 12 turni. Tanti gli indisponibili e gli acciaccati per l’esordio in pectore sulla panchina della Sangiustese di mister Roscioli (Proesmans ancora non al meglio e tenuto precauzionalmente a riposo, Mingiano, Basconi, Mengoni, Dell’Aquila, Orazzo e Boschetti ai box), che però poteva contare su due nuovi innesti di spessore, di certo utili per il prosieguo della stagione, come Esposito e Palumbo, arrivati nello scorso fine settimana. Coppia avanzata Buonaventura – Bardeggia con Guadagno alle spalle, centrocampo a tre con Pandolfi ed Ercoli ai lati dell’ex di giornata Bambozzi, tandem difensivo con il rientrante Scognamiglio insieme a capitan Patrizi, sostenuti da Zannini e Fabbri, a protezione di Chiodini. Questi gli undici scelti per il fischio d’inizio di una gara che si annunciava proibitiva e che la realtà ha confermato.
Pur senza strafare, i biancorossi di Colavitto (pur senza gli squalificati Croce e De Santis) hanno fatto valere la propria legge, approfittando nei primi 45’ anche del favore di vento, fattore che al Polisportivo non si può mai sottovalutare. Dopo la serpentina vincente di Peroni in avvio, infatti, in più occasione il Matelica aveva sfiorato il raddoppio, senza però riuscirci. Pioveva sul bagnato invece nella ripresa, con mister Roscioli che provava a raddrizzare l’incontro anche grazie ai cambi, ma veniva freddato prima dal raddoppio ancora di un ispirato Peroni e poi dalla tegola Chiodini, costretto a uscire al 10’ per infortunio e sostituito tra i pali da Raccio. Poche per il resto le emozioni nella ripresa, nonostante le tante sostituzioni, utili anche a mettere minuti nelle gambe dei nuovi arrivati, e gli spazi più larghi. Il cinico team matelicese incamerava la posta piena, ai locali restava ancora una volta l’amaro in bocca.
La Sangiustese, per cercare di salvare la categoria, dovrà giocarsi il tutto per tutto negli ultimi dieci incontri della stagione, da interpretare come dieci finali, a partire da quella di domenica prossima in casa della diretta contendente Cattolica.
(Ufficio stampa Sangiustese)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Io Dono per Montefano: un'asta online in favore della casa di riposo

MONTEFANO. In considerazione della grave situazione di emergenza verificatasi a carattere mondiale e che sta riguardando anche le nostre terre, il gruppo Montefano 1972, in collaborazione con il determinante contributo dell S.S.D. Montefano Calcio e della Società Accademia calcio, ha deciso di avviare una raccolta fondi da destinare alla...leggi
24/03/2020

Le società tolentinati hanno raccolto oltre 8mila euro per l'ASUR MC

Le società calcistiche tolentinati GS Elfa, Juventus Club ed U.S. Tolentino 1919 comunicato di aver provveduto, in data, odierna all’erogazione di un contributo di € 8.436,00in favore dell’Asur Marche – Area Vasta n. 3 Macerata al fine di far fronte all’emergenza derivante da...leggi
20/03/2020

IoRestoaCasa. Il Matelica: "Facciamolo tutti!" VIDEO

MATELICA. Il Matelica, vista l'emergenza e aderendo all'iniziativa #IoRestoaCasa, ha comunica la sospensione degli allenamenti della prima squadra e il proseguimento dello stop imposto dalla società, la settimana scorsa, di tutto il settore giovanile e della scuola calcio. Roberta Nocelli-DG del Matelica-: “Confidiamo nel  senso civico di tutt...leggi
11/03/2020

IoRestoaCasa: Recanatese, l'appello di capitan Nodari

Stop anche alla Recanatese. I giallorossi richiamano attenzione sui social tifosi e non con le parole del proprio capitano Alex Nodari (foto). Seguendo l'iniziativa #IoRestoaCasa la squadra invita tutti a rimanere  a casa, l'unico aiuto per uscire da ques...leggi
10/03/2020

IoRestoaCasa: la Vigor Macerata sospende tutte le attività

In coerenza con le disposizioni Ministeriali Nazionali relativa all'epidemia COVID-19 Coronavirus, la ASD Vigor Macerata, con rammarico, ma con la responsabile consapevolezza di dover contribuire ad adoperarsi insieme a tutte le autorità preposte, al fine di scongiurare ogni possibile contagio e di tutelare i propri tesserati, dirigenti, allenatori, calciatori e fami...leggi
10/03/2020

IoRestoaCasa: Anche per la Monteluponese prima la salute!

MONTELUPONE. Salvaguardare la salute. È questo il messaggio che proviene da tante società dilettantistiche, investite in questo ultimo periodo dal problema Coronavirus. Nell'ultimo fine settimana abbiamo ricevuto, fra gli altri, l'accorato appello del presidente della Monteluponese (Seconda categoria E), Gianluca Baiocco (foto). ...leggi
10/03/2020

Montefano - Anconitana all'Helvia Recina: tutte le info

In vista dell’incontro di calcio MONTEFANO - ANCONITANA, valido per la 24° giornata del Campionato Regionale di Eccellenza Marche, in programma per Domenica 8 Marzo 2020 alle ore 15:00 presso lo Stadio "Helvia Recina" di Macerata, il Prefetto di Macerata ha disposto delle prescrizioni con l’adozione di particolari misure or...leggi
03/03/2020

Semifinale di Coppa Italia: l'Atletico Ascoli attende il Chiesanuova

CHIESANUOVA. Impegno infrasettimanale per il Chiesanuova reduce dalla sconfitta nel derby contro l'Aurora Treia. Un passo falso che lascia il segno tra i biancorossi, che hanno subito due reti frutto di autentici regali e sono stati sfortunati in occasione dell'ennesimo palo stagionale che poteva riaprire la gara. Episodi che in gare importanti come quella dell'altra domenica, ...leggi
03/03/2020

SERIE D. Sangiustese battuta di misura dal Montegiorgio

Sangiustese - Montegiorgio 0-1SANGIUSTESE (4-3-1-2): Chiodini, Zannini, Dell’Aquila (38’ st Palladini Alessio), Esposito (24’ st Proesmans), Patrizi, Scognamiglio (14’ st Pomiro), Pandolfi, Guadagno, Mingiano (29’ st Palumbo), De Cerchio, Romano (14’ st Basconi). A disposizione: Raccio, Siciliano, Bambozzi, Ercoli. Allenatore: Fabi...leggi
01/03/2020


PROMOZIONE B. L'Aurora Treia vince il derby ed inguaia il Chiesanuova

Chiesanuova – Aurora Treia: 1 - 2CHIESANUOVA: Carnevali, Cento (90’ Medei), Pierantonelli, Tanoni, Aringoli, Focante, Ruibal (80’ Chiaraberta), Morettini (74’ Rapaccini), Zaldua, Bruna, Pasqui. A disp. Fiorani, Rango, Brandi, Picchio, Bacaloni, Mongiello. All. Mazzaferro AndreaAURORA TREIA: Cartechini, Fratini, Mengoni, Romagnoli (8...leggi
24/02/2020

SERIE D. Un grande Porto Sant'Elpidio batte il Notaresco

Porto Sant'Elpidio - SN Notaresco 2-1PORTO SANT’ELPIDIO (4-3-1-2): Mariani; Frinconi, Perini, Ficola, Nicolosi; Miccoli (46’ st Diarra) Borgese, Fermani (22’ st Mazzieri); Ruzzier (18’ st Palestini); Maio, Cuccù (34’ st Niane). A disp. Faini, Manoni, Orazi, Morazzini, Giuli. All. Mengo.NOTARESCO: Scotti;...leggi
23/02/2020

ECCELLENZA. Il San Marco rimedia un punto con il Montefano

San Marco Serv. Lorese - Montefano 1-1SAN MARCO SERVIGLIANO: Testa; Pompei, Mallus, Aliffi, Iuvalè; Mancini (26' st Tracanna), Gesuè, Paglialunga (18' st Sanci), Frinconi (42' st Paolucci); Censori, Galli. All. Morreale (squalificato)MONTEFANO: Rocchi; Galassi, Lapi, Moschetta, Pigini; Gigli, Carotti (23'st Palmucci), Sopranze...leggi
23/02/2020


SERIE D. La Sangiustese cade anche a Cattolica

Cattolica - Sangiustese 1-0S.M. CATTOLICA (4-3-3): Guido Piai, Croci, Ferrario (28’ pt Pasquini), Gaiola, Ferraro, Bajic, Okoli (20’ st Stallone), Cannoni, Morga (9’ st Gasperoni), Merlonghi (30’ st Battistini), Notariale. A disposizione: Aglietti, Drudi, Abouzziane, Nsingi, Terenzi. Allenatore: Emmanuel Cascione.SANGIUSTESE (4-3-1-2):&n...leggi
23/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15114 secondi