Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

UFFICIALE. Riconferma per Lorenzo Capezzani al Tolentino

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo, per la prossima stagione calcistica, con il centrocampista Lorenzo Capezzani (foto). Nato a Macerata il 20/02/1996, Capezzani è alla seconda stagione in cremisi. Approdato nelle giovanile del Parma ha indossato le maglie di Spal e Fano in C e quella della Recanatese in D. Nella stagione della doppietta cremisi (campionato e Coppa) ha disputato 32 presenze (5 di Coppa), in quella fermata anzitempo dal covid ne ha collezionate 27 (6 di Coppa). Del tutto singolare e curioso è l’andamento, oltretutto più che positivo, con la maglia del Tole  di Capezzani come realizzatore. Sia nella stagione 2018/2019 che in quella 2019/2020 ha messo a segno 5 reti (di cui 1 in Coppa).

ARTICOLO PRECEDENTE
L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2020/2021 con il centrocampista Giorgio Pagliari. Nato a Macerata il  24/06/1999 Pagliari, tolentinate doc, è cresciuto nel vivaio cremisi per esordire in prima squadra, a soli sedici anni, nella stagione 2014/2015. Cinque i gettoni di presenza collezionati nel suo primo anno nel Tole.
Nella stagione successiva, sempre in cremisi, ha pressoché giocato da titolare fisso disputando ben 32 gare (di cui 4 di Coppa). Da qui l’approdo all’Atalanta con la cui maglia ha disputato 10 presenze nella Primavera nerazzurra. Dopo aver indossato le casacche di Caravaggio, Vastese e Perugia, nel corso della stagione appena conclusa è tornato ad indossare la maglia del Tole disputando un grandissimo torneo: 17 le presenze, di cui 3 in Coppa.
Grande gratitudine va al direttore sportivo Crocetti per aver concluso questa, per nulla scontata, trattativa e per convinto a restare in cremisi Giorgio Pagliari, al quale va riconosciuta una grande generosità ed un grande attaccamento verso la squadra della propria città, avendo deciso di mettersi a disposizione per affrontare con entusiasmo una nuova fase della storia del sodalizio che si presenta non privo di difficoltà.
Il commento di Giorgio Pagliari: “Sono contentissimo di poter continuare il mio percorso con la maglia cremisi. Purtroppo quest’anno si è interrotto il campionato in un momento per noi molto positivo. Sono sicuro che la voglia di ripartire da dove siamo stati costretti a fermarci ci darà la forza per disputare una stagione piena di soddisfazioni. Me lo auguro anche per i tifosi, per me è sempre un onore vestire la casacca della squadra della mia Tolentino. Ringrazio mister Mosconi con il suo staff e la Società per la fiducia che mi hanno dimostrato. Non vedo l’ora di rivederci in campo al più presto”.

 
L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo, per la prossima stagione, con Claudio Labriola. Il forte ed esperto difensore centrale sarà pertanto una delle chiocce a cui la società cremisi ha deciso di affidare il compito di prendere per mano una formazione, ancora una volta, molto giovane.
Questo il suo commento: “Sono felice di poter continuare da dove ci eravamo lasciati e per questo ringrazio il Mister e la Società. Personalmente è una nuova sfida con me stesso quella che mi appresto a vivere e lo farò come sempre dando tutto me stesso, con grande entusiasmo e voglia di stupire. Il percorso condiviso insieme finora è stato eccezionale ma so che insieme allo splendido gruppo che si è formato potremmo continuare a scrivere nuove ed indelebili pagine di storia cremisi. Per questo mi auguro di trovare al mio fianco quanti più ragazzi possibile con i quali ho condiviso le battaglie recenti e che hanno già dimostrato di dare il cuore per questa città. E se è vero che "chi ci crede resta" allora io ci sono! Avanti Tole!”.

 ARTICOLO PRECEDENTE
TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto, anche la stagione 2020/2021, l’accordo con Emanuele Strano. Nato in Ancona il 13/09/1989, Strano, capace di giocare sia in mediana che come centrale difensivo, milita nelle fila cremisi dalla stagione 2015/2016 ancorché abbia indossato - durante questo periodo - per alcuni mesi le maglie di Anconitana e Camerano. La prossima sarà, quindi, la sesta stagione in cremisi per lui.

ARTICOLO PRECEDENTE - UFFICIALE. Tolentino e capitan Ruggeri per il 9° anno avanti insieme
TOLENTINO. L'U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l'accordo per il prossimo campionato con il Capitano Federico Ruggeri. Per il difensore di fascia classe 1984, la prossima sarà la nona stagione tra le file del Tolentino. Approdò in cremisi, infatti, nella stagione 2012/2013. 

I numeri danno il segno di come Federico Ruggeri sia da considerarsi, a pieno titolo, uno dei protagonisti della storia del sodalizio tolentinate: dalla speciale graduatoria di presenze redatta dal socio Giovanni Tordini, che ringraziamo, emerge come Ruggeri si collochi all’undicesima piazza tra i calciatori di tutti i tempi, per presenze con la casacca cremisi: ben 237. La prossima stagione potrebbe consentirgli un balzo al settimo posto dietro a “monumenti” quali Benito Romagnoli, Polgrossi, Losego, Carancini, Casadidio e Gussoni.
Il presidente Romagnoli: “Ringrazio Federico per aver accettato con entusiasmo di affrontare questa nuova avventura in cremisi nonostante le incertezze del momento. E’ a tutti gli effetti uno di noi, come si usa dire nel gergo della tifoseria. Spero di poter annunciare, a brevissimo, la conferma di altri elementi che apprezzo, oltre che dal punto di vista tecnico, dal lato umano. Su di loro conto davvero per gettare basi concrete per costruire il Tole dell’era covid”.
Federico Ruggeri: “Sono molto felice del fatto che la Società, il DS Crocetti e mister Mosconi credano ancora in me. È un sogno vestire per il nono anno la maglia cremisi; sono sicuro che il direttore costruirà una squadra che, se lo scorso anno ha stupito tutti soprattutto nel girone di ritorno, la prossima stagione farà sicuramente sognare tutto il popolo cremisi che merita di ambire ad altre categorie. Dopo Campobasso, città con più del doppio degli abitanti di Tolentino, è il secondo per presenze allo stadio. Non vedo l'ora di ricominciare e di gioire con tutti loro. Ringrazio tutti, tifosi compresi che mi hanno sempre fatto sentire a casa”.
 
 
 
 
 
 

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Per il centrocampo del Tolentino ecco Marco Gallozzi

TOLENTINO. Si chiama Marco Gallozzi (foto) il primo nuovo arrivato Tolentino. Centrocampista classe '88 nato a Frosinone, Gallozzi vanta un'mportantissima la sua carriera, passata tra squadre prof con un passaggio anche nella massima serie nazionale (al Chievo) e due in serie B (con Empoli e Padova). Dopo uno stop forzato, a causa di un brutto inf...leggi
06/07/2020

MERCATO. Alla Maceratese arriva Lucio Micucci!

MACERATA. "Quantità e qualitàa servizio della Rata". E' così che la Maceratese presenta l'argentino Lucio Matias Micucci (foto), secondo botto di mercato dei biancorossi. Il centrocampista classe '93, abile anche in difesa, ha vestito nelle Marche le maglie di Civitanovese (allenata da Nocera), Osimana ed Anconitana....leggi
06/07/2020

MERCATO. Altro colpo in attacco del San Ginesio: ecco Pettinari

SAN GINESIO. Il San Ginesio Calcio mette a segno un altro colpo in attacco dopo quello di Andrea Verdicchio. E' ufficiale l'arrivo del sarnanese Edoardo Pettinari, classe '92, nell'ultima stagione in forza proprio al Sarnano e in quelle precedenti all'Urbis Salvia, Caldarola ed Elfa Tolentino.Nella foto: il dirigente Azzacconi con Pettinari...leggi
06/07/2020

Il Matelica conferma a pieni voti il ds Micciola e mister Colavitto

MATELICA. Il Matelica non rinuncia a due degli artefici della storica ascesa tra i professionisti dei biancorossi. Il primo confermato è Francesco Micciola nel ruolo di direttore sportivo per la terza stagione consecutiva al Matelica.  Insieme al DS di origini pugliesi la società ha confermato un altro pezzo fondamentale del puzzle ovvero ...leggi
06/07/2020

UFFICIALE. Civitanovese: lascia il DG Gianluca Di Giacomi

CIVTANOVA MARCHE. La Civitanovese comunica che Gianluca Di Giacomi (foto) per la prossima stagione non ricoprirà più il ruolo di Dg della società rossoblu. Una decisione presa di comune accordo tra le parti, vista la decisione di “Je...leggi
04/07/2020

MERCATO. Primo botto alla Maceratese: il difensore Paolino Mercurio

MACERATA. E' ufficialmente partito il mercato anche alla Maceratese, che lotterà ovviamente per un ruolo da protagonista nella prossima stagione. Il primo botto dei biancorossi arriva in difesa e si tratta di una vecchia conoscenza di mister Nocera ai tempi dell'Anconitana: è Paolino Mercurio (foto), centrale difensivo e all'occorrenza te...leggi
03/07/2020

EVENTI. A Ripe San Ginesio arriva Federico Buffa

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati sportivi. Il giornalista Federico Buffa sarà ospite all'Arena "La Cava" di Ripe San Ginesio, in una straordinaria serata fatta di racconti di sport.Evento organizzato per sabato 11 luglio dalle ore 21,30.Ingresso 11 euro, posti limitati.Maggiori info sulla ...leggi
03/07/2020

UFFICIALE. L'Elfa Tolentino riparte da mister Eleuteri e dal Ds Micari

TOLENTINO. Dopo la vittoria del torneo di Seconda Categoria dell'Elfa Tolentino, arriva la conferma alla guida della squadra di Mister Claudio Eleuteri per la prossima stagione sportiva 2020-2021. La compagine di Tolentino si è già messa al lavoro con il Direttore Sportivo Biagio Micari, anche lui riconfermato, per progr...leggi
02/07/2020

UFFICIALE. Cencioni confermato all'Atl. Macerata. Mastrocola vice

MACERATA. Marco Cencioni sarà alla guida dell’Atletico Macerata per la terza stagione consecutiva. Cambia invece il vice: Andrea Cocchi esce dallo staff tecnico ed entra a fare parte della dirigenza. Al suo posto Mirko Mastrocola, ex portiere, che ha deciso di appendere le scarpette al chiodo. Fra le conferme quelle del preparatore...leggi
02/07/2020

UFFICIALE. Il Montecosaro riabbraccia il tecnico Fabio Roscioli

Il Montecosaro saluta il ritorno in panchina di Fabio Roscioli (foto), tecnico civitanovese che nelle ultime stagioni ha vissuto annate importanti con la Juniores del Montegiorgio e la Sangiustese dove per alcune gare è stato anche primo allenatore. Un ambiente che conosce bene quello del Montecosaro e un si che è...leggi
01/07/2020

MERCATO. Per la porta dell'Aries Trodica arriva Matteo Pennacchietti

TRODICA DI MORROVALLE. L'Aries Trodica ha concluso la trattativa per il nuovo portiere. La società si è assicurata le prestazioni del giovane Matteo Pennacchietti (foto), classe '99 che nonostate la giovane età vanta già molta esperienza, avendo disputato diversi campionati di Promozione con Trodica e Montecosaro.Per l...leggi
01/07/2020

Rinasce l'ASD Visso 1967? Quinto Mattioli è fiducioso

“Ci sono buone probabilità che il Visso possa avere nuovamente la squadra di calcio”. Quinto Mattioli (foto), presidente del l’ASD Visso 1967, che nella passata stagione aveva alzato bandiera per la mancanza di un campo sportivo dove giocare e fare gli allenamenti, è discretamente ottimista.Qualche problema di buro...leggi
30/06/2020

MERCATO. San Marco Petriolo: primo colpo Antonio Marino!

PETRIOLO. E' di poche ore fa l'ufficialità del salto in Seconda Categoria, insieme a Vis Gualdo e Pollenza, del San Marco Petriolo. La società si stava già da prima muovendo sul mercato con la speranza di ottenere la promozione e nei giorni scorsi ha concluso una trattativa in entrata importante assicurandosi le prestazioni del calciatore Antonio Ma...leggi
30/06/2020

La Juventus U23 vince la Coppa Italia C: esultano Vrioni e Olivieri

Fa festa la Juventus Under 23 che vince la Coppa Italia di Serie C battendo per 2-1 la Ternana nella finale all'Orogel Stadium di Cesena. C'è anche un pizzico di Marche nel trionfo dei bianconeri: il matelicese Giacomo Vrioni, presente in panchina, e l'elpidiense Marco Olivieri, che non era presente dura...leggi
29/06/2020

MERCATO. Il Portorecanati si tiene stretto Marco Pantone

PORTO RECANATI. Il Portorecanati ufficializza la conferma di Marco Pantone anche per la prossima stagione. Tutta la società e il mister sono entusiasti che Marco abbia deciso sin da subito di vestire anche per la prossima stagione la maglia arancione, con l'entusiasmo che lo contraddistingue da sempre....leggi
27/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13586 secondi