Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Covid-19: si muovono le società. Il Comitato si apre al confronto

La presione degli ultimi giorni con la richiesta di chiarimenti sembra abbia sortito effetto. Tra venerdi e lunedi prossimo capiremo come evolverà la situazione nei campionati regionali

Movimento dilettantistico marchigiano in ebollizione in questi ultimi giorni. Si stanno succedendo riunioni e prese di contatto tra le varie società del panorama dilettantistico, al fine di stabilire una linea di condotta comune, per affrontare i problemi derivanti dall’applicazione del protocollo anticovid e della gestione di eventuali quarantene.

Dopo le lettere di chiarimenti indirizzate al Comitato Regionale, dalle società del girone C di Prima categoria e del girone H di Seconda categoria, segnaliamo la stessa iniziative intrapresa lunedi scorso da 12 delle 13 società del girone F, sempre della Seconda categoria. Programmati nei prossimi giorni anche gli incontri tra le società del piceno, di Seconda categoria, e tra quelle iscritte al girone C di Prima categoria.
Insomma tutti si stanno muovendo per capire meglio i termini della questione e, crediamo anche, per scongiurare una serrata che sarebbe certamente deleteria sia per la Federazione, quanto per tutto il movimento calcistico. Oltre all’applicazione dell’ormai famoso protocollo, l’oggetto del contendere, sul quale tutti chiedono maggiore chiarezza è la gestione della quarantena, in caso di positività di uno o più tesserati.
In soldoni, tutti gli addetti ai lavori devono capire se, in presenza di tesserati positivi, la quarantena sarà mirata solo per tali soggetti o riguarderà indiscriminatamente tutto il gruppo squadra? Il problema non è di semplice soluzione, ma è il nocciolo della questione ed è la causa che ha fermato dirigenti e calciatori, tutti timorosi di andare incontro a degli stop che, oltre ad essere rischiosi per la salute delle famiglie, sarebbero dannosi anche da un punto di vista lavorativo.
Con il Comunicato odierno che fissa a breve degli incontri con le società, il Comitato sembra venire incontro alle sollecitazioni. Nei prossimi giorni speriamo possa essere fatta chiarezza e si possa tornare a parlare solo di calcio giocato.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Lorenzo Bambozzi all'Osimana

Torna a casa Lorenzo Bambozzi. L'Usd Osimana è lieta di riabbracciare il centrocampista classe 1994, partito dal settore giovanile giallorosso alla volta di Ancona prima, Sassuolo e di nuovo Ancona (Serie D e C), Fabriano, Matelica, Sangiustese, tutte in Serie D. Un tassello di prestigio, ma soprattutto uno di famiglia....leggi
27/07/2021

MERCATO. Per l'OsimoStazione C.D. tre giovani arrivi

Il direttore sportivo Euro Pepa sorride e non potrebbe fare altrimenti. L’Osimo Stazione Conero Dribbling batte tre colpi: Leonardo Rinaldi, Marzio Tereziu e Alessandro Pasqualini. I primi due nomi andranno a rinforzare il reparto difensivo. Rinaldi (’98) arriva dal Castelfidardo dove nella scorsa stagione ha contribuito all’entusiasma...leggi
26/07/2021

MERCATO. Colpaccio del Barbara: ufficiale Andrea Savelli

Colpo grosso del Barbara che si assicura le prestazioni del classe '91 Andrea Savelli, negli ultimi anni protagonista in Eccellenza con le maglie di Fabriano Cerreto, Pergolese e Vigor Senigallia. Esperienza, corsa quantità e qualità che lo rendono un top-player di categoria e che va ad alzare notevolmente il livello del reparto difensivo della sq...leggi
26/07/2021

MERCATO. Olivi torna a Senigallia: ufficiale il passaggio alla Vigor

Ecco un nuovo rinforzo per la Vigor Senigallia. Si tratta del giovanissimo Alessandro Olivi, classe 2002. Per l’esterno destro difensivo è uno dei più dolci ritorni a casa. Olivi calcia i suoi primi palloni al Senigallia Calcio per poi approdare all’età di 10 anni alla Vigor. Ruba le attenzioni di importanti club professionisti,...leggi
24/07/2021

Jesina: si va verso la conferma di Marco Strappini

Ancora niente di ufficiale ma l'intenzione della Jesina è quella di continuare il rapporto con mister Marco Strappini (foto). Lo ha dichiarato il direttore generale dei leoncelli al Corriere Adriatico: "La certezza è che si riparte da lui. La direzione in cui vogliamo muoverci è quella di valutare come migliorare ...leggi
24/06/2021

ECCELLENZA. Finale Forsempronese-Porto d'Ascoli al "Carotti" di Jesi

Il Comitato Regionale Marche ha comunicato data, orario e campo neutro della finalissima play-off di Eccellenza, che designerà la squadra che avrà diritto di partecipare al prossimo campionato di Serie D. Forsempronese-Porto d'Ascoli si disputerà domenica 20 giugno ore 16,30 allo stadio "Carotti" di Jesi.Modalit&...leggi
14/06/2021

Il Matelica "trasloca" ad Ancona?

Nei giorni scorsi, il Presidente dell’Anconitana Stefano Marconi ha contattato il Presidente onorario del Matelica Mauro Canil (foto) per vagliare la possibilità di intraprendere un progetto con il Matelica. Per dare corso a questa opportunità, questa mattina lo stesso Presidente Marconi, insieme al vice Presidente Robert Egidi...leggi
14/06/2021

L'Anconitana in mani molisane? Di Lucente: "Abbiamo intenzioni serie"

L'Anconitana nel mirino di Andrea Di Lucente, 45 anni, attuale presidente del Vastogirardi, nonché consigliere regionale del Molise. Ex sindaco del piccolo borgo situato in provincia di Isernia, il patron del club molisano gestisce con la famiglia, la Gam Consulting, una società fondata a Cassino nel 2001 per fornire consulenze ingegneristiche e servizi, in ambito...leggi
09/06/2021


ECCELLENZA. La Forsempronese affonda la Vigor e chiude in testa

Vigor Senigallia - Forsempronese 1-2VIGOR SENIGALLIA: Giovagnoli, Baldi (29′ st Bucari), E. Nacciarriti, Marini, Carbonari (18′ st A. Pesaresi), Magi Galluzzi, Mancini (18′ st Siena), Gambini, D. Pesaresi (41′ pt Carsetti), Pierfederici, Tomba (11′ st Arsendi). All. ClementiFORSEMPRONESE: Piagnerelli, Marongiu, Zandri, Bucchi ...leggi
07/06/2021

ECCELLENZA. L'Atletico Gallo rimonta la Jesina e vola ai play-off

Jesina - Atletico Gallo Colbordolo 2-3Jesina (3-5-2): Perez Gomez (78’ Francoletti); Brocani, Marini, Martedì; Cameruccio (73’ Maiani), Longhi (63’ Frattesi), Moretti, Zagaglia (73’ Guerri), Anconetani Nicola; Gabrielloni (58’ Nazzarelli) (A disp. Lucarini, Garofoli, Barchiesi e Papa) All. Strappini...leggi
06/06/2021

ECCELLENZA. L'Anconitana batte il Montefano, ma non basta

Anconitana - Montefano 1-0ANCONITANA: Marcantognini; Frinconi, Boninsegni, Colonna, Bartoli (79’ Terranova); Marabese, Magnanelli, Marengo, Kerjota (83’ Loberti); Falconieri (68’ Montagnoli), Marzioni (61’ Trofo).A disp: Ruggiero, Alla, Baciu, Ghanam, Zenga.Allenatore: LelliMONTEFANO: Rocchi; Cionchetti (57’ Fratini), Lapi, ...leggi
06/06/2021

ECCELLENZA. Il Montefano non molla e nel finale piega la Vigor

Montefano – Vigor Senigallia: 3-2Montefano: Palmieri, Cionchetti (59′ Orlietti), Galassi, Sopranzetti (26′ Perfetti), Lapi, Marconi (77′ Cingolani), Pucci, Gigli, Marcantoni, Jachetta (63′ Latini), Bonacci. All. Lattanzi.Vigor Senigallia: Roberto, Marzano (60′ Magi Galluzzi), Save...leggi
02/06/2021

Vigor Senigallia a caccia della prima vittoria esterna

Turno infrasettimanale per il campionato di Eccellenza, la Vigor Senigallia farà visita al Montefano, fanalino di coda e dietro una lunghezza ai rossoblu. Si gioca domani, ore 16.30, sul campo di Mastronunzio e compagni. La squadra di mister Aldo Clementi va a caccia del primo blitz esterno in questo torneo quasi giunto al termine....leggi
01/06/2021

Anconitana all'ultima chiamata. Recchi: "Tre punti contro il Gallo"

ANCONA. "E' l’ultima chiamata, lo sappiamo e siamo tutti consapevoli di questa cosa. Quello che potevamo fare lo abbiamo fatto, senza rimpianti, magari con qualche episodio che poteva girarci più a nostra favore. Però siamo consci che la partita di domani è importante per noi e che ci siamo messi noi in questa situazione". Così il dg dei dorici Antonio ...leggi
01/06/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,70169 secondi