Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


image host

San Biagio, tamponi tutti negativi: si torna al lavoro

La preparazione era stata interrotta per delle anomalie nei test sierologici

OSIMO. Dopo diciotto giorni di stop, il San Biagio riprende la preparazione pre-campionato al campo sportivo Comunale agli ordini di mister Daniele Degano (foto). La società, d’accordo con lo staff tecnico, decise di interromperla il 22 agosto dopo che emerse il caso positivo al coronavirus nell’Osimana, con quarantena di tutta la squadra, anche per chi è poi risultato negativo al tampone. Per precauzione quindi, il San Biagio ha deciso di sottoporre tutti i giocatori della prima squadra biancorossa, e non solo quelli di rientro dalle vacanze, al test sierologico svolto con personale della clinica Bios direttamente con prelievo del sangue al campo sportivo tra il 29 e 31 agosto. Tra i 34 test sierologici, compresi quelli a staff tecnico e dirigenti più a contatto con la squadra (come segretario, ds, dg, custodi e presidente) sono emersi due casi positivi, che il medico sociale ha dovuto segnalare alla Asur. Essendo entrambi asintomatici hanno poi dovuto svolgere il tampone orofaringeo privatamente e a pagamento, con risultato comunicato lunedì scorso di negatività al Covid-19. Finalmente quindi, da ieri (martedì 8 settembre) la prima squadra è tornata a radunarsi al Comunale a distanza di due settimane.

“Con questo non possiamo stare certi di essere immuni ma - ha commentato il presidente Gianni Cecati - siamo voluti partire con più tutela e serenità, specialmente dopo quello che è successo con il caso positivo all’Osimana, dove giocano calciatori che frequentano nostri tesserati. I rischi di quarantene forzate anche per gli eventuali negativi non sono accettabili nel mondo del dilettantismo e per questo abbiamo investito soldi per tutelare i nostri tesserati. Ora attendiamo novità dalla Figc sulle modifiche al protocollo anti-Covid e sulla partenza dei campionati, ma intanto abbiamo ripreso gli allenamenti con tutte le precauzioni del caso. Per noi società dilettantistiche è uno sforzo economico non indifferente ma ci siamo sentiti per serietà e trasparenza di investire nei test sierologici che poi, per fortuna, hanno dato esito negativo al tampone orofaringeo”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 09/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Indiscrezioni dalla Regione Marche: per ora nessuno stop ai campionati

ANCONA. Si è svolta oggi pomeriggio a Palazzo Raffaello la tanto attesa riunione tra i vertici del Comitato Regionale e gli Amministratori della Regione Marche, capitanati dal neo Governatore Francesco Acquaroli. Stando alle prime indiscrezioni, sarebbe emersa la volontà da parte della presidenza della regione di non ferma...leggi
22/10/2020

ECCELLENZA. Rinviata anche Jesina - Urbino

Ancora contagiati da Covid-19 all'LMV Urbino che portano invevitabilmente al rinvio anche della gara della 5^ giornata contro la Jesina. Questo il comunicato della FIGC Marche: "A seguito di comunicazione della soc. LMV Urbino Calcio inerente la situazione contagio infezione da COVID 19 la gara JESINA CALCIO SRL /LMV URBINO CALCIO è r...leggi
21/10/2020

Samuele Stortini, difensore con libertà di attaccare

Due gol e un assist. Non poteva iniziare in modo migliore la nuova stagione di Samuele Stortini (foto piccola), difensore di venti anni in forza al Fabriano Cerreto. “Qualche gol l’ho sempre fatto – racconta Samuele – Quest’anno promette bene”. La prima rete l’ha messa a segno contro l’Atletico Azzurra Co...leggi
20/10/2020

Manna: "Sarà dura veder ripartire tutto il movimento calcistico"

ANCONA. Il presidente del Pietralacroce Giuliano Manna (foto) ha dato una sua opinione in merito al nuovo Dpcm che ha fermato i campionati amatoriali e giovanili. "I giovani, l'attività di base, rivestono un'importanza fondamentale nella nostra società ma sono anche la linfa di tutto il movimento sportivo dilettantistico. Ora, in questo moment...leggi
20/10/2020

Società di 1^ cat.: la maggioranza sarebbe favorevole al rinvio

Nel pomeriggio si terrà in video-conferenza la terza riunione tra il Comitato Regionale e le società, per sentire gli umori in vista dell’inizio della stagione agonistica. Oggi sarà il turno delle 65 società di Prima categoria, dopo che venerdi e sabato c’erano stati gli incontri con quelle di Promozione e Seconda categor...leggi
19/10/2020

MERCATO. Ancora un colpo per i Portuali Ancona: ecco Santini

L’ASD Portuali Calcio Ancona rende noto di aver perfezionato il tesseramento del difensore Nicola Santini (foto), classe '90. L’operazione è stata ufficializzata nelle scorse ore con reciproca soddisfazione delle parti. Il calciatore è già a disposizione di mister Stefano Ceccarelli in vista del prossimo ...leggi
16/10/2020

Riflessione tra le società di Prima Categoria girone C

Anche nel girone C di Prima Categoria ci sono società che hanno manifestato l'intenzione di non presentarsi per l'inizio del campionato. Il motivo resta ancora la troppa confusione nel protocollo anti-covid nel calcio dilettantistico. In vista dell'incontro di lunedì con i vertici del Comitato Regionale, i presidenti delle società del giron...leggi
15/10/2020

Tra gli under del Marina c'è il difensore Addisu Gatti

Centro del progetto del Marina Calcio è la valorizzazione dei giovani. Per questo lo staff di Nico Mariani nelle prossime gare di Eccellenza punterà anche su giovane difensore centrale classe 2003 Addisu Gatti (foto), ragazzo di origini etiopi ma italiano a tutti hli effetti. Nato calcisticamente nella Vigor Senigallia, ha continuato il suo percorso ...leggi
15/10/2020

Squadra in isolamento: secondo rinvio in Eccellenza!

L'Asl tiene ancora bloccata la Sangiustese, che non potrà scendere in campo nemmeno domenica prossima per il big-match contro l'Anconitana. La FIGC Marche ha ratificato il rinvio dell'incontro a data da destinarsi come da comunicato: Causa isolamento domiciliare disposto dall’autorità sanitaria a carico di calciatori tesserati con la Sangiustese MG, la gara ...leggi
14/10/2020

Covid-19: si muovono le società. Il Comitato si apre al confronto

Movimento dilettantistico marchigiano in ebollizione in questi ultimi giorni. Si stanno succedendo riunioni e prese di contatto tra le varie società del panorama dilettantistico, al fine di stabilire una linea di condotta comune, per affrontare i problemi derivanti dall’applicazione del protocollo anticovid e della gestione di eventuali quarantene....leggi
14/10/2020

MERCATO. Fabriano Cerreto: preso l'esterno Braccalenti

Il Fabriano Cerreto di mister Simone Pazzaglia, a corto di uomini sul fronte offensivo, ha ingaggiato l’esterno d’attacco Ettore Braccalenti, classe 1994 protagonista in tanti anni di serie D. Un calciatore che Pazzaglia conosce molto bene dai tempi del San Sepolcro, rapido e che ha sempre segnato una decina di gol a stagione....leggi
13/10/2020

La grande novità del Dpcm è la riapertura degli stadi

Una delle decisioni adottate ieri sera dal Consiglio dei Ministri riguarda da vicino le società di calcio, o almeno quelle che decideranno di andare avanti in questi momenti delicati. Il dpcm consente la riapertura al pubblico degli impianti sportivi, con delle limitazioni, come di seguito specificato. "Per le competizioni sportive &egra...leggi
13/10/2020

Avis Arcevia: "Sospendiamo gli allenamenti e auspichiamo chiarimenti"

ARCEVIA. L’Avis Arcevia interrompe l’attività per le difficoltà legate all’applicazione del protocollo anticovid. Di seguito il testo del Comunicato Ufficiale diramato in serata dalla società. “L'Asd Avis Arcevia 1964 ha deciso di sospendere gli allenamenti della prima squadra iscritta al campionato di Second...leggi
07/10/2020

Il Villa Musone prosegue il lavoro: "Uno sforzo non indifferente"

E' cominciata la preparazione per il Villa Musone in vista del campionato di Prima Categoria girone B. Il ds Federico Bastanzo (foto) ci illustra come si sta svolgendo il lavoro dei villans in questa fase. "Abbiamo iniziato in leggero ritardo rispetto agli standard attuali, precisamente il 23 Settembre,- esordisce il nu...leggi
07/10/2020

Il Borgo Minonna si ferma: "Non c'è serenità per continuare"

JESI. Anche il Borgo Minonna cerca chiarimenti in merito alla prosecuzione del calcio dilettantistico e per questo sospende gli allenamenti. Questo il comunicato della società. "A seguito della riunione congiunta, tenutasi in data odierna del 06/10/20, la societ&a...leggi
06/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15528 secondi