Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Civitanova si colora di rossoblu in una serata di sport a 360 gradi

Un grande ed unico evento ha fatto da cornice alla presentazione di prima squadra e settore giovanile della Civitanovese

CIVITANOVA MARCHE. Serata di festa per la Civitanovese che sabato si è presentata alla città con un evento unico. L'appuntamento per i tanti appassionati di calcio, e non solo, è stato al Varco sul Mare di Civitanova Marche dove la serata a tinte rossoblu è stata articolata in due parti.

Nella prima si è svolto il convegno “SPORT – Salute, Economia, Etica e Territorio” in collaborazione con il Comune di Civitanova Marche e il Patrocinio della Cattedra di diritto tributario dell'Università di Macerata. Un incontro che ha visto la presenza di illustri relatori, che si sono alternati per dibattere di sport, etica, salute e fiscalità, con un occhio attento anche alla situazione legata al Covid. Il parterre dei relatori è stato composto dal prof. Giuseppe Rivetti, titolare della cattedra di diritto tributario dell'UNIMC, il prof. Stefano Pollastrelli, direttore del dipartimento di Giurisprudenza dell'UNIMC, Riccardo Strano, advisor in relazioni ed attività internazionali ed il dott. Pietro Bologna, Specialista in Chirurgia d'urgenza e Pronto Soccorso e Medico competente del Lavoro. In apertura è intervenuto telefonicamente il presidente della LND Cosimo Sibilia, il quale ha assicurato come da parte della Lega Nazionale Dilettanti ci sia la massima attenzione per cercare di far ripartire i campionati dilettantistici in sicurezza.

Nella seconda parte c'è stata la presentazione di tutto il movimento calcistico rossoblu, con la passerella per tutte le squadre giovanili ed i rispettivi allenatori, oltre che per lo staff dirigenziale e tecnico del florido vivaio civitanovese. Hanno preso la parola David Lazzarini e Paolo Biancucci, rispettivamente responsabile e dg del settore giovanile rossoblu, i quali hanno ribadito l'importanza e la crescita del vivaio in questi anni confermato anche dalle prestigiose collaborazioni in atto per la nuova stagione, ovvero con la Goalkeeper School Roberto Mercuri e con Ivan Zauli, evidenziando come le peculiarità del settore giovanile civitanovese sia quello della crescita del ragazzo sotto tutti i punti di vista, non solo tecnica ma anche umana.

A chiudere la presentazione della prima squadra, reduce dal brillante test pomeridiano in casa del Valdichienti Ponte: il presidente Mauro Profili che ha ricordato la ripartenza della società rossoblu in questi anni, con l'obiettivo di salire di categoria quanto prima e di creare una nuova base dirigenziale forte grazie anche alla presenza di nuove figure e di nuovi sponsor. Sulla stessa falsariga il dirigente Stefano Cardinali mentre il ds Giulio Spadoni si è detto onorato di trovarsi in questa storica piazza. Dopo l'investitura ufficiale di Daniele Maria Angelini, il noto imprenditore civitanovese ricoprirà il ruolo di presidente onorario, hanno sfilato i giocatori della prima squadra con il saluto ai tifosi da parte di mister Massimo Ciocci, del capitano William Bordi, del bomber Gabriele Tittarelli e di Ismael Bangoura. A chiudere l'auspicio per una buona stagione da parte del sindaco della città Fabrizio Ciarapica.

Una serata molto partecipata e di grande entusiasmo, che conferma il feeling con gli appassionati di calcio rossoblu e l'importanza di questa storica società per la città, visto che da sempre è un punto di riferimento per tutti gli amanti dello sport cittadino.
(Ufficio stampa Civitanovese)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 07/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Gli Ultras del Montefano salutano Roberto Conti: "Grazie Ds"

La lettera dei tifosi Ultras Montefano 1972 a Roberto Conti (foto), che da diverse settimane ha abbandonato il suo ruolo di direttore sportivo del Montefano. Un saluto a Roberto, sperando nell'arrivederci.In un tempo imprevedibile, segnato dal caos di una pandemia che ha finito con l'interrompere le basi...leggi
30/10/2020

Civitanovese, Profili vede la ripartenza più in là: "A marzo-aprile"

Non si sono fatte attendere anche in Promozione le reazioni alla scelta della Figc Marche di posticipare la ripresa dei tornei regionali a gennaio 2021. Da registrare la posizione del presidente della Civitanovese Mauro Profili (foto): "Il blocco di adesso è doveroso così come lo sarebbe stato iniziare i primi di settembre e accumulare qualche giornata - le ...leggi
30/10/2020

Giovanni Ciarlantini annuncia: "Sono positivo al Covid"

"Comunico per tutti coloro che magari sono venuti a contatto con me e che al momento non mi vengono in mente che sono risultato positivo al Covid. La malattia in un batter d'occhio si è manifestata martedi mattina ore 12.00 e in maniera improvvisa e violenta è  esplosa. Dalla tarda serata ore 18.00 circa di Lunedi 26 non mi sono più allontanato da casa ne io ne i miei ...leggi
29/10/2020


MERCATO. Nicolò Rozzi torna a Tolentino

TOLENTINO. Nicolò Rozzi, classe 2000, centrocampista è un nuovo giocatore del Tolentino. L'accordo tra il Montegiorgio e la società cremisi è stata raggiunto nella tarda serata di ieri. Per Rozzi, si tratta di un ritorno. Cresciuto nelle giovanili del Tolentino ha giocato nella Primavera dell'Arezzo, poi nel Bari in Serie D. Tornato ...leggi
29/10/2020

Esordio tra i professionisti per Luca Lombardi

Un talento marchigiano ha fatto ieri il suo esordio tra i professionisti. Il centrocampista classe 2002 Luca Lombardi (foto), è entrato per la prima volta in campo con il Monza nella gara di Coppa Italia, vinta per 4-1 contro il Pordenone. Grande soddisfazione per la sua ex squadra, la Recanatese, che nelle passate stagioni lo ha reso protagonista nella Jun...leggi
28/10/2020

Telusiano: "Siamo delusi. Chiedevamo solo chiarezza sui protocolli"

In merito all’applicazione non uniforme dei protocolli sanitari, riceviamo e pubblichiamo, una lettera della società Telusiano Calcio. La società NGS Telusiano Calcio prende atto con stupore e soprattutto con incredulità dell’operato e delle decisioni assunte nelle ultime due settimane dal Comitato Regionale...leggi
23/10/2020

SERIE D. Rinviata anche Pineto - Recanatese. C'è la data del recupero

A seguito della richiesta inoltrata dalla società Pineto, il Dipartimento Interregionale della LND ha disposto il rinvio della gara tra Pineto e Recanatese, inizialmente in programma per domenica 25 ottobre alle ore 14,30 allo stadio “Mariani-Pavone” per cause di forza maggiore.La gara sarà recuperata mercoledì 4 novembre 2020 ore ...leggi
23/10/2020

Fiumana (AIC): "Al momento i numeri ci dicono che si può giocare"

Sono giorni febbrili per il movimento calcistico regionale, prese di posizione, pareri talvolta anche contrapposti, ma la speranza di tutti di poter tornare a giocare un calcio libero dal pesante condizionamento del Covid-19. Abbiamo voluto sentire oggi anche il parere dell’AssoCalciatori (AIC), interessata a seguire con i suoi tesserati l’evolversi della situa...leggi
23/10/2020

COVID. Montefano, c'è la conferma: tamponi positivi

MONTEFANO. I sospetti della scorsa settimana si sono rivelati fondati: il Montefano Calcio ha comunicato  che i calciatori viola, che hanno manifestato nei giorni scorsi dei sintomi sospetti di Covid-19, sono stati sottoposti al tampone molecolare il cui esito è stato positivo.I dubbi che si erano manifestati nei...leggi
22/10/2020

Riflessione tra le società di Prima Categoria girone C

Anche nel girone C di Prima Categoria ci sono società che hanno manifestato l'intenzione di non presentarsi per l'inizio del campionato. Il motivo resta ancora la troppa confusione nel protocollo anti-covid nel calcio dilettantistico. In vista dell'incontro di lunedì con i vertici del Comitato Regionale, i presidenti delle società del giron...leggi
15/10/2020

Squadra in isolamento: secondo rinvio in Eccellenza!

L'Asl tiene ancora bloccata la Sangiustese, che non potrà scendere in campo nemmeno domenica prossima per il big-match contro l'Anconitana. La FIGC Marche ha ratificato il rinvio dell'incontro a data da destinarsi come da comunicato: Causa isolamento domiciliare disposto dall’autorità sanitaria a carico di calciatori tesserati con la Sangiustese MG, la gara ...leggi
14/10/2020

Covid-19: si muovono le società. Il Comitato si apre al confronto

Movimento dilettantistico marchigiano in ebollizione in questi ultimi giorni. Si stanno succedendo riunioni e prese di contatto tra le varie società del panorama dilettantistico, al fine di stabilire una linea di condotta comune, per affrontare i problemi derivanti dall’applicazione del protocollo anticovid e della gestione di eventuali quarantene....leggi
14/10/2020

Anche il Monte San Martino vuole chiarezza dal Comitato Marche

MONTE SAN MARTINO. Il Monte San Martino si aggiunge alla lunga lista delle società che chiedono il rinvio dell'inizio dei campionati. La società, partecipante al campionato di Terza Categoria, appoggia le lettere inviate al presidente del Comitato Regionale Paolo Cellini da parte dei presidente delle squadre di ...leggi
14/10/2020

La 2^ cat. H a Cellini: "Chiarezza sulla quarantena o non si parte"

Dopo la presa di posizione di ieri di alcune società di Prima categoria, anche l'intero girone H di Seconda categoria ha deciso di scrivere al presidente Paolo Cellini, evidenziando le criticità e chiedendo maggiore chiarezza in merito all’applicazione del protocollo anticovid. Di seguito il testo integrale della lettera inviata oggi al Comi...leggi
13/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17365 secondi