Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Sorpreso taccheggiatore al Cuore Adriatico di Civitanova Marche

Un 41enne aveva isolato la borsa della spesa e sottratto vestiti per un valore di 500 euro

Taccheggiatore ingegnoso viene sorpreso a rubare capi di abbigliamento, ad incastrarlo le telecamere di sorveglianza. Il tutto è accaduto mercoledì pomeriggio al centro commerciale “Cuore Adriatico” di Civitanova Marche, dove il ladro aveva studiato un sistema molto efficace per farla franca.

Un uomo di 41 anni di origine rumena, aveva iniziato a girare per gli scaffali di un noto negozio di abbigliamento e dopo aver visionato qualche capo è uscito apparentemente senza fare acquisti. Il sistema di sicurezza posto all’uscita del negozio non aveva segnalato alcuna anomalia, ma i commessi insospettiti da alcuni movimenti, hanno chiamato la sicurezza. L’uomo è stato fermato e quindi controllato, le telecamere di sicurezza avevano registrato tutto, l’uomo era riuscito a nascondere all’interno di un normale sacco della spesa diversi capi di abbigliamento, ma il sistema di sicurezza non aveva rilevato nulla. Dopo una verifica, gli uomini della sicurezza, hanno notato che all’interno della borsa della spesa l’uomo aveva realizzato uno scomparto in alluminio per isolare le onde magnetiche dei sistemi di sicurezza. Dopo aver accertato l’identità, l’uomo è stato denunciato alle autorità per furto, il materiale rubato, vestiti per circa 500 euro di valore, sono stati restituiti al negozio.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 11/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



A Civitanova il mega yacht del presidente del PSG Al-Khelaifi

Sorpresa al porto di Civitanova Marche dove è ormeggiato lo yacht di Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint Germain. Nel super mezzo di oltre 47 metri di lunghezza non è però presente il patron del top-club francese, ma solamente l'equipaggio, che secondo fonti si trova in città solamente per dei lavori di ma...leggi
19/09/2020

Finisce nei guai per aver rivolto frasi sessiste alla Azzolina

Un giovane maceratese, finisce nei guai per aver rivolto frasi offensive e sessiste nei confronti del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. I fatti risalgono allo scorso marzo, in pieno lockdown, i continui annunci del Ministro dell’Istruzione sulle iniziative svolte e la didattica a distanza, sono finite nel mirino di un giovane maceratese che attraverso Facebook, avrebbe rivolt...leggi
15/09/2020

Due incendi di origine dolosa appiccati a Civitanova Marche

Notte di lavori per i vigili del fuoco di Civitanova Marche, a poche decine di minuti l’uno dall’altro, sono stati chiamati a spegnere due differenti incedi di auto. E’ quanto avvenuto la notte scorsa lungo la costa maceratese. I vigili del fuoco sono stati chiamati alle 3 per spegnere un incendio ai danni di una Nissan Quashquai disel di proprietà di una donna dell&rsq...leggi
12/09/2020

Moreno Torricelli a Civitanova Marche!

CIVITANOVA MARCHE. Moreno Torricelli, campione della Juventus degli anni '90/2000, è stato alla Pasticceria Ternana di Civitanova ospite del presidente Mauro Profili della Civitanovese e per salutare Vinicio Vallorani juventino doc e storico del bar Ternana, dopo la presentazione del libro "La mia prima volta"...leggi
09/09/2020

Nelle Marche registrate quattro scosse sismiche nelle ultime 24 ore

Nell’area montana torna a farsi sentire la paura per un possibile nuovo sciame sismico, a Sarnano nel maceratese, sono state avvertite distintamente tre scosse, una quarta nel cuore della notte è stata registrata anche nell’anconetano a Cerreto D’Esi. Stando agli elementi forniti dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologi), la prima scossa co...leggi
28/08/2020

FIORI D'ARANCIO PER 'JACK': Oggi il 'sì' di Bonaventura a San Severino

SAN SEVERINO MARCHE. Il sindaco Rosa Piermattei, questa mattina, ha unito in matrimonio il calciatore del Milan Giacomo “Jack” Bonaventura, settempedano, classe 1989, convolato a nozze con la sua fidanzata storica, Federica Ziliani.La cerimonia si è svolta nella sontuosa cornice di Villa Teloni dove il primo cittadino settempedano davan...leggi
08/08/2020

Migranti dalla Sicilia, scatta la fuga di massa a Loro Piceno

A Loro Piceno, la struttura delle Grazie gestita dall’associazione Praxis aveva dato accoglienza il 15 luglio a dieci adulti arrivati da Agrigento, e il 17 ad altri nove inviati da Caltanissetta. Dopo di loro, poco più di una settimana fa erano arrivati altri dieci profughi sbarcati a Lampedusa; tra di loro, c’erano anche un bambino di 7 anni e un ragazzo di ...leggi
04/08/2020

Macerata, contagiati sul lavoro da Covid 19: raffica di denunce

Da gennaio fino al 30 giugno scorso sono state 264 (192 donne e 72 uomini) le denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 presentate all’Inail di Macerata, due delle quali con esito mortale. La maggior parte ha riguardato persone d’età compresa tra i 50 e i 64 anni (128), seguite da quelle tra 35 e 49 anni (78), da 18 a 34 anni (51), e oltre i 64 anni (7). Quelle del Macerat...leggi
21/07/2020

Va a fare l'esame per la patente con l'auricolare: beccato!

Va a fare l'esame teorico per prendere la patente con un auricolare Bluetooth color carne e un telefono cellulare, smascherato dall'esaminatrice. Nei guai un uomo di 38 anni, residente a Monte San Giusto, di origini indiane. È successo nella mattinata di ieri, intorno alle 10. Poco prima l'uomo si era presentato alla Motorizzazione civile, come privatista, per sostenere l'esame teorico p...leggi
21/07/2020

Felicioli ed il Covid-19: "Sono stato sempre asintomatico"

Gian Filippo Felicioli (foto), difensore del Venezia che aveva contratto il Covid-19, ha raccontato la sua esperienza attraverso il sito ufficiale del Venezia dopo la guarigione: “Ieri ho sostenuto il mio primo allenamento individuale; sono inevitabilmente indietro di condizione, ma la mia speranza è quella di poter dar...leggi
07/07/2020

Sindaci del cratere pronti a restituire la fascia tricolore

"Siamo pronti a restituire le fasce tricolori al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, se il pacchetto di misure per le zone terremotate non verrà reinserito nel dl 'Rilancio', dopo che è stato bocciato dalla Commissione bilancio della Camera": a dirlo all'ANSA è il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, che spiega di parlare anche a nome di Sandro Sborgia...leggi
06/07/2020

Ruba le offerte in chiesa, ladro sorpreso dal parroco

MONTEFANO - Ruba le offerte all’interno della Madonna del Carmine nella chiesa di San Donato a Montefano e poi minaccia il parroco che lo aveva sorpreso.A finire nei guai e un 41enne di origini campane già noto alle Forze dell’ordine. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri per furto e violazione del divieto di ritorno ne...leggi
03/07/2020

Civitanova scoperta schoc, rinvenuto cadavere: morto da due anni

Scoperta chock a Civitanova Alta, in una abitazione abbandonata di vicolo dell’Arco, dove è stato trovato lo scheletro di un uomo. Sono stati gli operai che, per conto dei proprietari, sono andati a svuotare il casolare per iniziare i lavori di ristrutturazione, a rinvenire i resti di Giuliano Pagnanini. Alla sua identità i carabinieri sono risaliti gra...leggi
17/06/2020

Gian Filippo Felicioli positivo al Covid-19

E’ il maceratese Gian Filippo Felicioli (foto) il giocatore del Venezia risultato positivo al tampone per il Covid19. A rendere pubblica la notizia attraverso il proprio sito è la stessa società lagunare. “Venezia FC comunica che il calciatore risultato positivo al quinto e sesto ciclo di tamponi è Gian Filippo Felicioli. Il giocatore a...leggi
17/06/2020

Coronavirus, focolaio all'Hotel House di Porto Recanati

PORTO RECANATI. Altri tre abitanti dell’Hotel House sono risultati positivi al Covid-19. Il dato è emerso nelle ultime ore dopo i 41 tamponi eseguiti nei giorni scorsi nel palazzone multietnico. Salgono quindi a cinque le persone contagiate nel condominio: 3 senza sintomi e due con sintomi minori. Per i soggetti positivi, tutti già messi in quarantena, è in programma ...leggi
15/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16381 secondi