Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Operazione a Lido Tre Archi, arrestati due stranieri

Oltre allo spaccio avevano già creato problemi alla popolazione locale con aggressioni e furti

Arrestati nei giorni scorsi a Lido Tre Archi (Fermo) due stranieri, che nel corso degli ultimi mesi oltre all’attività di spaccio, avevano creato problemi con aggressioni e furti in tutta la zona. Una massiccia operazione che ha visto impegnati circa 40 uomini fra carabinieri e vigili del fuoco, questi ultimi hanno delimitato l’area per evitare fughe, che è stata messa a segno alle 3 di notte in via Mattarella. I militari hanno fatto irruzione in un appartamento dove alloggiavano due personaggi già noti alle forze dell’ordine: un tunisino di 21 anni e in algerino di 23 anni, che sono stati arrestati.

I due uomini avevano in casa oltre un chilo di droga pronta per essere tagliata e spacciata, questo anche grazie alla complicità di altri connazionali, infatti nell’appartamento sono stati trovati sei uomini, tutti stranieri senza domicilio che aiutavano i due malfattori nelle loro imprese. Oltre allo spaccio di stupefacenti, i due avevano già creato problemi come regolamenti di conti fra bande, furti e altri reati. Alle 5 i mezzi delle forze dell’ordine hanno abbandonato l’appartamento.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/10/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,04857 secondi