Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Ricostruzione sisma e giovani, il Presidente Mattarella fa lezione

Ieri il Capo dello Stato ha presenziato alla cerimonia d'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Macerata

La ricostruzione post sisma e la formazione dei giovani, sono questi gli elementi rimarcati dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ieri ha presenziato alla cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Macerata. Oltre ai maggiori esponenti del mondo accademico, erano presenti rappresentanti delle istituzioni territoriali e militari di tutte le Marche. In circa 20 minuto di riflessione, il Presidente Mattarella, ha avuto esprimere concetti molto chiari.   

“Il virus dell'individualismo è peggio del coronavirus che in questi mesi ci sta pressando – commenta Sergio Mattarella -. La libertà di ognuno di noi si ferma di fronte a quella degli altri, un concetto di grande civiltà. Bisogna però superare a mio avviso questo concetto, nel senso che la libertà altrui non limita quella personale, la libertà di ogni individuo si integra e si realizza con quella degli altri. Altrimenti la libertà non esiste. La ricostruzione dei territori colpiti dal terremoto rappresenta un impegno primario e continuerò a seguirla con grande attenzione. La democrazia poggia su una concezione ottimistica dello spirito dell'uomo, quando questa viene meno, si indeboliscono la democrazia e il senso di eguaglianza”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/10/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,07988 secondi